Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Martedì 23 Ottobre 2018

Il 15 gennaio da Bioesserì arriva la pizza gourmet di Massimiliano Prete

Bioesserì Massimiliano Prete

Il pizzaiolo salentino sarà ospite del ristorante bio per una speciale degustazione. Appuntamento da Bioesserì in zona Brera a Milano il 15 gennaio

Dopo il successo delle due serate pre natalizie con i maestri pizzaioli Lello Ravagnan e Gennaro Nasti, Biosserì, ristorante biologico nel cuore di Milano, ospita il terzo appuntamento con “Pizza in Brera”, la serata con la pizza d’autore che vedrà la straordinaria partecipazione di Massimiliano Prete di Gusto Madre di Torino.

Reduce dal bel consenso ricevuto con la nuova apertura nella città sabauda – Gusto Madre a Torino a cui si aggiungono Gusto Divino e Teatro del Gusto a Saluzzo) Massimiliano Prete arriva nel capoluogo meneghino per una serata che stupirà anche i palati più fini.

L’appuntamento è fissato per lunedì 15 gennaio alle 20.30 per poter gustare un menu interamente a base di pizza, ma soprattutto di ingredienti selezionati di prima qualità, a partire dalle farine del Molino Quaglia, naturali e macinate a pietra, per impasti leggeri e più digeribili.

Il pizzaiolo pugliese di origini salentine propone un menù ricco di sapori che vuole essere un omaggio ai prodotti d’eccellenza del nostro Paese, dalla burrata al pomodoro secco di Pantelleria, fino alla salsiccia di Bra e le nocciole IGP, solo per citarne alcuni. Un percorso degustativo dove le contaminazioni accompagneranno il pubblico nella scoperta di nuovi sapori e abbinamenti.

Massimiliano Prete

Il menù della serata

Pizza impasto grano tenero Petra Bio: Bianca con carciofi alla romana, crema di gorgonzola e bottarga di muggine di Federico Della Vecchia (Executive Chef Bioesserì)
“Castello di Stefanago – Pinot nero spumante metodo classico” (Bianco)
Pizza impasto di Petra 3 e Petra 9: “Sembrava una margherita” passata di pomodoro, burrata, capperi e pomodoro secco di Pantelleria di Massimiliano Prete (Gusto Divino) “Castello di Stefanago – Pinot nero spumante metodo classico” (Bianco)
Pizza impasto Petra 1 e Petra 9: “Gusto autentico” con crema di cavolo nero, porri di Cervere, salsiccia di Bra, nocciole IGP e fonduta di Castelmagno di Massimiliano Prete (Gusto Divino)
“Castello di Stefanago – Pinot nero spumante metodo classico” (Rosè)
Pizza Impasto “farina panettone”: Pan dolce con burrata, Pata Negra e insalata di finocchio di Massimiliano Prete (Gusto Divino)
“Castello di Stefanago – Pinot nero spumante metodo classico” (Rosè)
Per concludere Dolcemente…
Sfera al pistacchio e frutti rossi di Federico Della Vecchia (Executive Chef Bioesserì)

Le pizze d’autore saranno accompagnate dai vini prodotti dall’Azienda Vitivinicola Biologica del Castello di Stefanago. Pinot Nero, Metodo Classico, uve raccolte a piena maturazione e vinificazione con metodo Ancestrale per “Stefanago Ancestrale (bianco) e “Stefanago Ancestrale Rosé”. Un metodo sicuramente poco usato che regala vini dalla forte personalità e che contemporaneamente mantiene in vita un sapere antico.

La cena avrà inizio alle ore 20.30 e il costo è di 40€ per persona

Info utili

Bioesserì, via Fatebenefratelli, 2 – Milano
Per info e prenotazioni: 02.89071052