Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 18 Settembre 2019

Angelo Troiani in cucina al Bar del Fico

Lo stellato del Ristorante Il Convivio venerdì 23 dicembre inaugura il nuovo format dello storico locale della capitale chiamato “Città del Fico”, che per tutto il 2017 vedrà avvicendarsi ai fornelli tanti super chef con menu d’eccellenza a prezzi accessibili a tutti

Sarà Angelo Troiani del ristorante Il Convivio lo chef chiamato a dare il via al nuovo corso del Bar del Fico di Roma, ritrovo storico della città proprio dietro a piazza Navona che rimescola le carte e apre a un nuovo concept, quello della cucina di alta qualità da far conoscere e apprezzare al pubblico a prezzi decisamente più accessibili attraverso una serie di incontri-evento con grandi maestri dei fornelli capitolini e non.

Il primo ospite del locale, come detto, sarà lo stellato Michelin Troiani, che venedì 23 dicembre (dalle ore 21) proporrà un menu completo creato ad hoc per l’occasione a 70 euro (vini inclusi con ogni portata accompagnata da un dalie abbinato):

-Alici imbottite, fritte a bassa temperatura, con insalata di finocchio, arancia e maionese di olive

-Spaghettone “Felicetti” ajo e ojo, peperoncino, pecorino, mazzancolle, limone, menta e mandorle

-Coniglio leprino in porchetta, cotto in forno a legna, con torta di patate e cardi, salsa di mele, aglio nero e mostarda

-Panettone, tartufo bianco e carciofi croccanti

La “Città del Fico”, nome del nuovo progetto del Bar, vedrà alternarsi nel corso del 2017 molte eccellenze dell’enogastronomia italiana che interpreteranno secondo il loro stile e la loro creatività non solo gli spazi della cucina di piazza del Fico 26, ma anche il suggestivo forno a legna e la griglia a vista, specie in primavera-estate.

E noi vi aggiorneremo sui prossimi ospiti.

tro