Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 22 Aprile 2019

ExtraLucca 2017: due giorni di oli di qualità

extralucca

L’olio extravergine di qualità protagonista sabato 18 e domenica 19 febbraio di ExtraLucca, la manifestazione che si pone come prestigiosa vetrina per 50 aziende italiane d’eccellenza.

La quinta edizione di ExtraLucca si terrà nella splendida cornice di Palazzo Ducale fra mostra e vendita degli oli appena franti, presentazioni di libri, incontri, dimostrazioni di cuochi, pasticceri e nutrizionisti. In occasione del festival, come di consueto, saranno poi assegnate le Corone, riconoscimenti nel nome di Veronelli e Sauro Brunicardi – storico ristoratore lucchese – con la presentazione presso il Teatro San Girolamo della guida Terre d’Olio 2017, la prima guida di olio che esce in Italia in ordine di tempo, senza pubblicità e senza alcuna richiesta di contributo economico alle aziende aderenti.

La mostra mercato

I mille metri quadrati di Palazzo Ducale – fra logge e sale affrescate in stile napoleonico – di Palazzo Ducale faranno da teatro innanzitutto alla mostra mercato, cuore pulsante di ExtraLucca. Si potranno scoprire e degustare i migliori oli “verdi”, ovvero appena franti, del nostro Bel Paese provenienti da Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Marche, Puglia, Sicilia, Umbria, Veneto accanto a una vasta selezione dai diversi territori dell’olio toscani.

Accanto agli oli anche prodotti a base di olio, dalle verdure ai cioccolatini, ai prodotti di bellezza, saranno in vendita in un vero e proprio negozio allestito per l’occasione.

Sia sabato sia domenica sarà poi possibile avvicinarsi al mondo mixology legato all’olio extravergine grazie alla presenza del bar dell’olio. 

Le Corone Maestrod’Olio 2017

Dal nord al sud della Penisola, anche quest’anno si sono distinti alcuni oliandoli per la qualità delle loro ultime produzioni, guadagnando la Corona Maestrod’olio.

Tutti gli ospiti di ExtraLucca potranno – previa prenotazione – degustare le Corone Maestrod’olio 2017 in tre sessioni diverse e ritagliarsi uno spazio per le due degustazioni di vino tra cui le prestigiose etichette della rinomata Tenuta di Fiorano.

I premi di quest’anno (che verranno consegnati venerdì 17 febbraio alle ore 20 al Teatro San Girolamo di Lucca) vanno a:

1. Trappeto di Caprafico (Abruzzo) “Trappeto di Caprafico” Olio EVO DOP Colline Teatine

2. Villa Pontina (Lazio) Villa Pontina DOP Colline Pontine

3. Comincioli (Lombardia) Casaliva

4. Il Conventino di Monteciccardo (Marche) Frà Bernardo (Selezione)

5. Olio Pignatelli (Molise) Principe Pignatelli

6. Olio Intini (Puglia) Coratina

7. Fratelli Ferrara (Puglia) Posta Locone

8. Accademia Olearia(Sardegna) Riserva del Produttore DOP Sardegna

9. Frantoi Cutrera (Sicilia) Primo Bio

10. Agrestis Soc. Coop. (Sicilia) Bell’Omio Bio

11.Fattoria Ramerino (Toscana) Cultivar Moraiolo

12.Az. Agr. Giacomo Grassi (Toscana) Monocultivar Maurino

13.Frantoio Pruneti (Toscana) Pruneti Monocultivar Moraiolo Biologico

14.ColleMassari (Toscana) Colle Massari Olio extra vergine di Oliva

15.Fonte di Foiano (Toscana) Fonte di Foiano “Riflessi”

16.Tenuta Lenzini (Toscana) DOP Lucca

17.Fèlsina (Toscana) Fèlsina Raggiolo Denocciolato

18.Olio di Dievole (Toscana) Olio Extra Vergine di Oliva 100% Italiano – Nocellara

19.Frantoio di Riva (Trentino-Alto Adige) Uliva Garda Trentino DOP

20. Decimi (Umbria) Monocultivar Moraiolo

21. Az. Agr. Mannelli Giulio (Umbria) Mosto d’Oliva

22.Marfuga (Umbria) Marfuga DOP Umbria “Colli Assisi-Spoleto”

23.Frantoio Gaudenzi (Umbria) Quinta Luna

24.Paolo Bonomelli Boutique Olive Farm (Veneto) Monovarietale Drizzar Garda DOP

25.Riconoscimento Luigi Veronelli – Az. Agr. La Ranocchiaia (Toscana)

26.Riconoscimento Sauro Brunicardi – Bistrot – Forte dei Marmi

ExtraFood

In entrambe le giornate di ExtraLucca, nella Loggia Ammannati, si esibiranno grandi artigiani italiani del gusto, che presenteranno al pubblico le loro realizzazioni gastronomiche da assaggiare sul posto o da acquistare per godersele a casa.

Ospiti e protagonisti di ExtraLucca 2017

Alcuni dei protagonisti di questa edizione saranno:

Mattia Poggi, giovane chef di origine genovese. È da diversi anni uno dei volti più amati di Alice Tv;

Fabio Campoli, presidente del Circolo dei Buongustai, è ad oggi uno tra i più acclamati chef del panorama gastronomico italiano. Dal 2016 conduttore di “Non è mai troppo presto” e “La salute vien mangiando” su Alice Tv;

Luca Picchi, capobarman del celebre Caffè Rivoire 1872 a Firenze, instancabile ricercatore e grandissimo uomo che ha riportato in vita la storia del leggendario cocktail Negroni;

Monica Bianchessi, chef professionista che da anni, oltre a operare nel settore della ristorazione, è uno dei volti più noti del canale Alice Tv;

Pier Giorgio Parini, chef di successo, il cui personalissimo stile in cucina lo ha messo in luce nell’ambito della critica gastronomica dentro e fuori i confini nazionali;

Non poteva mancare prodotto il cui abbinamento con l’olio extravergine risulta essere il più naturale possibile, il pane. Sarà presente Gabriele Bonci, panificatore romano, un maestro nell’arte della panetteria. Farà conoscere a tutti i segreti che si celano dietro la figura del panificatore di altissima qualità;

Lorenzo Corino, agronomo ricercatore e autore di pubblicazioni nel settore vitivinicolo e olivicolo, che guiderà una degustazione di olio biologico e biodinamico.

Info e orari

Palazzo Ducale – San Marco, 1. Ingresso libero. Orari: dalle 10.00 alle 19. Laboratori a pagamento e su prenotazione. Approfondisci qui.