Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 21 Gennaio 2022

Food4Excellence. Pino Cuttaia: “i clienti sono i sostenitori di tutta la filiera della ristorazione”

“La tua azienda, il tuo territorio” è il contest made in Sicily dedicato alla valorizzazione delle aziende del  territorio. L’iniziativa è stata presentata lo scorso 25 febbraio in occasione dell’incontro on line  “Food4Excellence: valorizzare il territorio”.

È stato presentato lo scorso 25 febbraio l’iniziativa per valorizzare il rapporto delle aziende siciliane con la realtà territoriale. Si chiama “La tua azienda, il tuo territorio” e si tratta di un contest organizzato da UniCredit in collaborazione con la società Feedback e dedicato al tema della promozione della Sicilia attraverso le sue eccellenze agroalimentari.

All’appuntamento sono intervenuti Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit, Roberta Garibaldi, Presidente dell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico, Alessio Planeta, Owner Planeta Vini, Pino Cuttaia, Presidente “Le soste di Ulisse”, e Marcello Canzio Orlando, Ceo Feedback Srl moderati da Vittorio La Placa, Responsabile Retail Business Sicilia di UniCredit.

Il contest “La tua azienda, il tuo territorio” è rivolto alle aziende siciliane che dovranno caricare, sulla piattaforma www.food4excellence.it, la foto che più rappresenta il legame tra la loro realtà imprenditoriale e il territorio dove operano. La partecipazione al contest è gratuita.

“Mai come in questo momento storico di emergenza sanitaria globale, UniCredit è fortemente impegnata nel fornire supporto alle imprese siciliane nelle sfide della crescita e della competitività offrendo loro strumenti e supporti per affermarsi. – ha spiegato Salvatore Malandrino – Le imprese siciliane dell’agroalimentare sono un target strategico di questa mission e siamo convinti che, per realizzare un salto di qualità, sia necessario sviluppare e potenziare i canali di vendita digitale”.

La pandemia ha accelerato un processo già in atto e ha reso il ricorso all’e-commerce cruciale per sostenere le vendite. Organizzare un canale di vendita e-commerce non è tuttavia così semplice per le imprese. E’ questo il motivo per cui, grazie alla collaborazione tra UniCredit e Google, è nato UniCredit Easy Commerce, il negozio online pensato per le Piccole, Micro e Medie imprese commerciali italiane che consente di avere, in modo rapido, semplice e personalizzato, un sito E-Commerce «plug and play» per aumentare la visibilità dell’impresa e vendere direttamente online i propri prodotti a clienti in tutta Italia e in Europa.”

Oggi il turista enogastronomico vuole vivere tante esperienze diverse, tutte trasversali, poiché c’è voglia di vivere in modo diversificato le esperienze di viaggio. Ecco perché molte aziende stanno organizzando dei momenti pre-experience  da fare vivere anche grazie ai percorsi di realtà aumentata prima del  viaggio stesso. In questo caso stanno avendo molto successo le visite in cantina o, nel caso dei ristoranti, i tutorial in cui gli chef mostrano in diretta la preparazione dei loro piatti più famosi”ha raccontato Roberta Garibaldi. 

In questo periodo in cui la parola resilienza è abusata, i cuochi sono più che mai ambasciatori del territorio – ha detto Pino Cuttaia – e i clienti diventano  sostenitori non solo dei ristoratori bensì di tutta  la filiera che interessa l’ambito ristorativo. Per questo motivo abbiamo il compito di responsabilizzare i nostri clienti spiegando loro che un piatto, in realtà, è la sintesi di tanti mestieri. Nella speranza che il nuovo Dpcm ci consenta anche l’apertura serale, un’iniziativa come Food4Excellence  ha un ruolo importante perchè ci consente di avere visibilità e di fare rete”. 

Tra le iniziative per dare inizio alla ripresa del settore enologico segnaliamo “Repertorio 1694”, l’esclusivo wine club di Planeta rivolto a chi da sempre ne segue la storia, i luoghi e i suoi vini.  Si tratta di una collezione di bottiglie introvabili, riservata ai più affezionati cultori della nota cantina siciliana. 
“Dal primissimo anno di attività abbiamo iniziato a conservare piccole quantità di quei vini che ci sembrava potessero migliorare notevolmente con l’invecchiamento.” –
ha detto Alessio Planeta  “Man mano che negli anni le assaggiavamo, ci siamo convinti che avevamo fatto bene.  Adesso è giunto il momento di condividerle con gli appassionati e poiché queste bottiglie non sono – ahimè – tantissime, abbiamo deciso di riservarle ai clienti storici, a chi da anni apprezza il nostro lavoro”.

Food4Excellence

Il progetto Food4Excellence ha portato alla realizzazione di una piattaforma digitale, www.food4excellence.it, rivolta alle aziende dell’agrifood siciliano che, attraverso la presentazione di prodotti di qualità, vogliono farsi conoscere, creare nuove occasioni di business, promuoversi e fare rete. Dalla sua messa on line, avvenuta ad agosto 2020, la piattaforma ha raccolto un interesse crescente da parte dei visitatori, ma soprattutto da parte delle aziende che hanno riconosciuto in essa uno strumento per lo sviluppo del proprio business.

Ad oggi sono iscritte alla piattaforma 230 aziende dell’agrifood siciliano facenti parte di dieci categorie: bibite, liquori, birre; caffè; caseifici; conserve e prodotti finiti; ortofrutta; pastifici, lavorazioni grani; prodotti ittici; salumi e carni; ristoranti e agriturismi; vini. L’apertura alle ultime due categorie è avvenuta da qualche settimana per ampliare il percorso sull’eccellenza eno-gastronomica del territorio regionale. Non si tratta di un e-commerce bensì di una piattaforma gratuita che consente alle aziende di avere visibilità. Da qui, ovviamente, si spera che poi avvengano le “conversioni” che consentono I guadagni. 

Come partecipare

Dal 25 febbraio al 31 marzo le aziende interessate potranno andare sul sito e registrarsi , poi cliccare su partecipa e caricare la foto che più rappresenta il legame con il territorio completa di titolo e descrizione. A questo punto dovrà condividere la foto su tutti I canali digitali di cui dispone al fine di ottenere più like dai propri clienti e amici.
La foto più votata e le prime tre classificate riceveranno un riconoscimento da parte di Unicredit oltre alla possibilità di raccontare la propria azienda ottenendo maggiore visibilità. La premiazione avverrà on line ed è prevista  la prima metà di aprile.