Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 17 Luglio 2019

Frascati: al via Terre Ospitali in Festa

Gusto, verace e gourmet, tipicità locali e valorizzazione del territorio. Saranno queste le parole chiave di Terre Ospitali in Festa, la manifestazione organizzata dalla Rete di Impresa per la Filiera Turistica dei Castelli Romani, che andrà in scena dal 1 al 3 febbraio negli splendidi spazi delle Mura del Valadier a Frascati

A pochi chilometri da Roma, l’area dei Castelli Romani, che abbraccia oltre 200 kmq a sud della Capitale, rappresenta non solo la meta privilegiata per le gite fuori porta dei romani ma un territorio da scoprire in maniera attenta. Terre incantevoli e ospitali che offrono un ricco patrimonio storico-artistico, bellezze naturalistiche poco conosciute e una tradizione enogastronomica antica e variegata.

Terre Ospitali in Festa (ve lo avevamo anticipato qui) nasce proprio con la volontà di far conoscere e vivere a un pubblico più ampio, non solo locale, il meglio di quanto questo territorio possa offrire per un turismo attento e “slow”. Per questo la manifestazione ha un deciso taglio esperienziale, volto a far vivere in prima persona ai visitatori le emozioni offerte da un soggiorno in queste zone, e a conoscere e sperimentare le antiche tradizioni che lo rendono unico. Aperta al pubblico, la Festa delle Terre Ospitali sarà anche l’occasione per far conoscere alla stampa specializzata e ai buyers i maggiori punti d’interesse e i sapori del territorio attraverso educational, visite guidate e degustazioni.

Il programma

 

Nella tre giorni di Terre Ospitali in Festa si avrà la possibilità partecipare a visite culturali, passeggiate nella natura e laboratori del gusto per conoscere più da vicino i protagonisti dell’enogastronomia locale. E poi cooking show e dimostrazioni di produzione con chef, viticoltori, mastri fornai e artigiani locali. Non mancheranno le degustazioni dei piatti tipici dei Castelli Romani come trippa alla romana, fagioli con le cotiche, rigatoni al sugo di brasato, cacio e pepe e lo speciale panino panis ac perna, cioè il pane con il prosciutto.

Ma vediamo nel dettaglio tutti gli appuntamenti della manifestazione.

terre ospitali in festa

VENERDì 1 FEBBRAIO

  • Ore 18:00 Apertura al pubblico della manifestazione con degustazioni e vendita dei prodotti
  • Ore 23:00 Chiusura manifestazione

SABATO 2 FEBBRAIO

  • Ore 9:00 Una Passeggiata sui sentieri del Parco dei Castelli Romani “Dal Tuscolo a Frascati, guardando dall’alto l’Eremo di Camaldoli” a cura del Parco dei Castelli Romani. Un percorso tra la natura delle Terre Ospitali guidati dai Guardiaparco e dal personale dell’Area Tecnica. Iniziativa per un numero massimo di partecipanti 30, con obbligo di prenotazione sulla pagina Facebook di Terre Ospitali o all’indirizzo mail: info@terreospitali.it
  • Ore 10:30 Visita guidata tra i prodotti e i produttori del Mercato della Terra di Frascati a cura della Condotta Slow Food Frascati e Terre Tuscolane. Per conoscere dal vivo le storie e le lavorazioni degli artigiani del cibo dei Castelli Romani, e per poi assaggiare le preparazioni realizzate con gli ingredienti del mercato dalla Comunità degli Osti di Frascati presso le Mura del Valadier. Appuntamento sotto al portale del Parco dell’Ombrellino di Frascati, in Piazza della Porticella, attività senza obbligo di prenotazione
  • Ore 11:30 Tavola rotonda “Le Istituzioni in Rete per la promozione di un territorio accogliente… idee e progetti.” Partecipano: Regione Lazio, Arsial, Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini, Parco dei Castelli Romani, Gal Castelli Romani e Prenestini, Condotta Slow Food di Frascati e Terre Tuscolane, Consorzio Bibliotecario Castelli romani , Cna Roma e Castelli e i Comuni di Frascati, Monte Porzio Catone, Rocca Priora, Grottaferrata, Rocca Priora e Colonna
  • Ore 12:00 apertura al pubblico della manifestazione presso le Mura del Valadier con apertura stand degustazioni e vendita dei prodotti

Cooking show e degustazioni guidate di Vino – Sala piano terra

  • Ore 15:00 Ristorante Belvedere dal 1933 di Frascati: Baccalà, maionese al peperone, crema di carciofi di Gerusalemme e foglie croccanti dell’orto.
  • Ore 16:00 Ristorante Cacciani di Frascati: Fagottini di Provola e carciofi con olio essenziale di mentuccia
  • Ore 17:00 Gelateria Greed Avidi di gelato di Frascati: Gelato gastronomico al Cacio e Pepe
  • Ore 18:00 L’Hosteria Amedeo di Monte Porzio Catone:Risotto carciofi di Giobbi e animelle
  • Ore 19:00 Degustazione guidata dei Vini della Rete di Terre Ospitali a cura della F.I.S.A.R. Roma e Castelli Romani

*Tutti i piatti degli showcooking saranno serviti in abbinamento ad un vino di un’azienda di Terre Ospitali.

Terre Ospitali Lab – Sala primo piano

  • Ore 15:30 Pasticceria Purificato di Frascati : La Pupazza Frascatana, tre seni per un segreto
  • Ore 16:30 Forno Fiasco di Castel San Pietro Romano: Il Giglietto di Palestrina, un biscotto dalle nobili origini
  • Ore 17:30 Slow Olive: Gli Extra vergine delle Terre Ospitali, introduzione alla degustazione e conoscenza degli olii della selezione Slow Food
  • Ore 18:30 Agriturismo Contry House Erba Regina: Gli oli essenziali in cucina, la loro produzione e il loro utilizzo
  • Ore 19:30 Norcino Vitaliano Bernabei di Marino: I Mazzi e la Coppa di Testa con il pane di Genzano Igp del Forno da Sergio
  • Ore 23:00 Chiusura manifestazione

DOMENICA 3 FEBBRAIO

  • Ore 10:00 e ore 12:00 visite guidate a Villa Falconieri e ai suoi giardini a cura del Parco Castelli Romani e dell’Accademia Vivarum Novum. Ingresso in Via Borromini 5, durata della visita circa un’ora, massimo 25 partecipanti, attività con obbligo di prenotazione sulla pagina Facebook di Terre Ospitali o all’indirizzo mail: info@terreospitali.it
  • Ore 12:00 Apertura stand degustazioni e vendita dei prodotti

Cooking show e degustazioni guidate di vino – Sala piano terra

  • Ore 12:30 Forno Luca Tranquilli di Gallicano nel Lazio: Il Ciambellone di San Antonio cultura e devozione nell’intreccio di un biscotto
  • Ore 15:30 Saverio Salamino: “La cucina dei Castelli, tra cinema e tradizione” a cura del “Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani” Approfondimento tematico sulla cultura cinematografica legata alle tradizioni enogastronomiche dei Castelli Romani
  • Ore 16:30 Pasticceria Tuccio di Rocca Priora: Il tozzetto di Rocca Priora, la nocciola avvolta nella semplicità
  • Ore 17:30 Gelateria Troiani Il Gelato Artigianale e gastronomico: il gusto dolce e salato dei Castelli Romani
  • Ore 18:30 Agriturismo Country House Erba Regina: La cucina Fito-alimurgica, antiche tradizioni e usi contemporanei
  • Ore 19:30 Slow Wine Master of FoodLaboratorio dedicato al vino di Terre Ospitali, introduzione alla degustazione e conoscenza dei vini selezionati dalle cantine inserite nella guida Slow Wine
  • Ore 21:00 Chiusura Manifestazione

* I Terre Ospitali LABoratori saranno accompagnati da filmati/narrazioni dei protagonisti e prove pratiche per il pubblico con degustazione dei prodotti serviti in abbinamento ai vini Ospitali.

Durante tutti i tre giorni sarà possibile degustare, presso i desk dell’area mercato ed esposizione nelle Murà del Valadier i seguenti piatti dei ristoranti di Terre Ospitali:

  •  Il Belvedere dal 1933 di Frascati: Rigatoni al sugo di brasato
  • L’Hosteria Amedeo di Monte Porzio Catone: Trippa alla romana
  • Ristorante Cacciani di Frascati: Cacio e Pepe
  • F’Orme Osteria di Frascati: Guancia brasata con variazione di porri
  • Cantina Bucciarelli di Frascati: Fagioli con le cotiche
  • Il Torchio di Frascati: Panino panis ac perna
  • La Comunità degli Osti di Frascati: Venerdì: Zuppa Ceci e Baccalà Sabato a Pranzo: Degustazione realizzata con i prodotti del “Mercato della Terra” Sabato a cena: Zuppa di Ortaggi castellani di stagione Domenica: Polenta con sugo classico e vegetale.

Elenco Espositori Ospitali nell’area mercato e degustazione – Mura del Valadier

 RISTORANTI

Cacciani di Frascati

Il Tettuccio di Frascati

Hosteria Amedeo Di Monte Porzio Catone

Belvedere dal 1933 di Frascati

Cantina Bucciarelli di Frascati

F’orme Hosteria di Frascati

Il Torchio di Frascati

 

AZIENDE VITIVINICOLE

Merumalia Wine Resort di Frascati

Tenuta di Pietra Porzia di Frascati

Cooperativa Sociale Capodarco di Grottaferrata

Azienda Agricola Villa Simone di Monte Porzio Catone

Casale Mattia di Montecompatri

Azienda Agricola L’Olivella di Frascati

Casale Vallechiesa di Frascati

Cantina Ribelà di Monte Porzio Catone

 

GELATERIE ARTIGIANALI

Gelati di Vino di Frascati

Greed Avidi di Gelato di Frascati

 

FORNI E PASTICCERIE

Pasticceria Purificato di Frascati

Pasticceria Loppa di GrottaferrataPasticceria

Tuccio di Rocca Priora

Forno Sognatesori di Rocca Priora

 

GLI AGRITURISMO

Contry House Erba Regina di Frascati

Tenuta Santi Apostoli di Frascati

Antico Casale Minardi di Frascati

 

Gli Ospiti delle Terre Ospitali

Forno Luca Tranquilli di Gallicano nel Lazio – con Arca del Gusto Slow Food

Forno Fiasco di Castel San Pietro – con il Presidio Slow Food

Forno Sergio di Genzano di Roma – con Pane IGP

Porchetta Del Ponte di Ariccia – con Porchetta IGP

Comunità SlowFood degli Osti di Frascati

Info utili

Terre Ospitali in Festa

Quando: 1 – 3 febbraio 2019

Dove: Mura del Valadier, Via del Castello, Frascati

Pagina Facebook