Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 26 Giugno 2019

Gnocchetti con vongole, radicchio e crema di tartufo

ricetta gnocchetti con vongole

Ha aperto pochi mesi fa, a Roma in zona Talenti, in un antico fienile ristrutturato, Manforte (ve ne avevamo parlato qui). In cucina c’è lo chef Alessandro Bursi e per la sera di Capodanno ha ideato un primo piatto davvero speciale dai sapori decisi. Noi vi riproponiamo la ricetta.

Gnocchetti con vongole, radicchio e crema di tartufo

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 kg di gnocchi di patate
800 g di vongole veraci
1 testa piccola di radicchio rosso
200 g di panna fresca
80 g di crema di tartufo
1 noce di burro
1 scalogno
prezzemolo
sale
peperoncino

PROCEDIMENTO

Mettere a bagno le vongole almeno un’ora prima per eliminare il sale.
Rosolare in una padella lo scalogno con una noce di burro e un pizzico di peperoncino, farlo dorare leggermente e aggiungere il radicchio tagliato a julienne fino a farlo appassire.
Unire le vongole, lasciandole cuocere coperte a fuoco basso fin quando non si schiudono. Sgusciarne la metà e aggiungere la panna fresca e la crema di tartufo.
Prendere un tegame, riempirlo d’acqua salata e portare a bollore. Lessare gli gnocchi per metà della loro cottura, scolare bene e versare nella padella amalgamando il tutto. Per ultimare il piatto decorare con una spolverata di prezzemolo, radicchio tagliato finemente e se a disposizione del tartufo nero fresco grattugiato.