Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 22 Novembre 2019

La Stagione delle Terrazze: MadeITerraneo & Hi-Res // sesta puntata // ogni venerdì

Estate, dopo tanta attesa, arriva senza bussare. Si infila nel vento del mattino, fa arrossire le giornate, addolcisce i tramonti, l’aria della sera, ed inaugura così La Stagione delle Terrazze di Roma la quale, sovrana di bellezza, riserva ancora tante insospettabili angolazioni per farsi ammirare.

MadeiTerraneo: il Terrace Restaurant & UP Sunset Bar di Riccardo Di Giacinto e Ramona Anello

Belli, capaci, determinati, instancabili generatori (e genitori) di nuovi format. Sono lo chef Riccardo Di Giacinto e sua moglie Ramona Anello che hanno immaginato e creato un luogo per dare degna cornice al gusto delle tradizioni e delle inimitabili materie prime del nostro Paese unite ai profumi delle terre che affacciano sul ‘Mare nostrum’, oltre ad un Bancone bar dove l’attenzione ad ogni minimo dettaglio è la regola fondamentale.

Parliamo di MadeITerraneo, Terrace Restaurant & UP Sunset Bar , dove i sapori della cucina del Mediterraneo, l’eleganza del connubio tra il design retrò e quello moderno, il fascino di una struttura unica nel suo genere sul rooftop de La Rinascente su Via del Tritone.

Già proprietari del ristorante All’Oro (1 stella Michelin), Riccardo e Ramona hanno progettato degli spazi che uniscono bellezza, cultura e sapore del Mediterraneo in un piacevole gioco di colori, di divani e poltrone in velluto, alternate tra il bianco delle pareti ed il nero del marmo dei tavoli.

Lo chef e sua moglie hanno portato alla Rinascente la loro storia professionale, contraddistinta dalla grande qualità nel servizio e da una proposta gastronomica sempre riconoscibile ed apprezzata, come spiegato da Di Giacinto: “Ho voluto portare una cucina pensata in Italia con inflessioni del sud del Mediterraneo, prendendo alcune licenze per caratterizzare piatti dei paesi che si affacciano su questo mare, il tutto grazie al grande ricorso alle spezie con personalizzazioni italiane per quel che concerne il gusto”.

Maritozz’Oro

Questo percorso di ricerca si traduce in piatti come la Moussaka leggera di melanzane, ragout e pomodorini datterini, lo Spaghetto Felicetti con filetti di pomodoro e basilico, il Pollo ai profumi di Marrakech, le Pizze il cui impasto è realizzato con lievito madre, fino a giungere ai dolci come il Maritozz’Oro con crema al caramello e banane brulèè.

Una formula vincente quella di MadeITerraneo, perché racchiude nello stesso concept la cucina stellata di Di Giacinto, un perfetto connubio tra tecnica e gusto, il servizio di sala coordinato da Ramona Anello, caratterizzato da un approccio informale e professionale al tempo stesso, e la bellezza di un luogo ideato e strutturato con l’obiettivo di offrire la possibilità di far vivere ai clienti un piacevole momento all’insegna del sapore.

Mezzaluna al tajine di agnello, salvia e limone

Al bancone di UP, il Sunset Bar –aperto dalle 9.30 alle 23 (come il ristorante)-, è possibile scegliere insalate e focacce, panini e dolci, gli stessi del ristorante ma serviti in vasetto, senza dimenticare l’ampia carta di caffè, the e cioccolate. Spazio anche ai cocktail e ad una ricca selezione di vini e bollicine. Un luogo che riesce ad offrire una esperienza appagante, riscontrabile nella qualità della proposta gastronomica, nella professionalità del servizio e nell’attenzione riposta in ogni singolo dettaglio: l’unione di tali elementi si riassume nel concetto di rispetto, espresso quotidianamente verso i clienti.

MadeITerraneo – Terrace Restaurant & UP – Sunset Bar

Via del Tritone 61 – Via Due Macelli 23

Tel: 066992284

Sito

HI-RES: chef Luca Cardinetti e la terrazza sospesa su Piazza del Popolo


Percorrendo Via del Corso, è l’ultima traversa prima di Piazza del Popolo. Tra monumenti, tetti e cupole del centro di Roma, inaspettatamente, qui svetta l’Hotel Valadier che offre un punto di vista privilegiato sul centro storico e piazza del Popolo.

Lo stile contemporaneo dell’ arredamento di bianco design fanno dell’HI-Res un esclusivo ristorante, dove colori e atmosfera si trasformano con il passare delle ore grazie a soluzioni e tecniche all’avanguardia, che vedono la terrazza in estate completamente aperta, e riscaldarsi in inverno grazie ad una copertura con una struttura mobile. 

A curare e sviluppare i progetti di ristorazione del Groupe Valadier ci ha pensato Daniele Lassalandra che a proposito dell’Hi-Res afferma: “è un progetto che guarda continuamente al futuro. Ci teniamo che il cliente percepisca tutta la passione e cura che noi mettiamo in ogni cosa che offriamo”.

Chef Luca Cardinetti

Il fortunato capitano di questa spaziosa cucina a vista del ristorante panoramico Hi-res è lo Chef Luca Cardinetti che, con il suo staff, lavora materie prime di qualità assoluta per realizzare un menù inaspettato, tra tendenza e tradizione, tra ricerca e passione. Proposte di pesce e di carne per i palati esigenti, fino alle creazioni di pasticceria. Luca si è formato nelle cucine di Francesco Apreda e Stefano Manzetti, che lo hanno cresciuto a livello professionale. “Oltre ai miei mentori a livello lavorativo, considero un punto di riferimento la famiglia. Già dall’infanzia osservavo mia nonna mentre preparava la pasta fatta in casa. Mio papà mi ha trasmesso invece la dedizione al lavoro, dedizione che oggi mi è necessaria per la mia professione. In famiglia sono stato il primo a seguire la carriera di Chef.

Il menu è ampio e vario e spazia con disinvoltura tra crudi e cotti, suggestioni mediterranee, spunti orientali o sudamericani come per i Fiori di zucca in tempura allo zafferano, ricotta affumicata e datterini gialli, i Cappellotti di baccalà alla romana, il Petto d’anatra, cuore di lattuga, mango e peperoncino, o il Polpo verace alla brace, sedano, patate e ananas.

La cantina è un piccolo gioiello hi-tech progettato per la conservazione ottimale delle bottiglie e custodisce oltre 600 etichette selezionate. 

Particolare attenzione è dedicata al bartending con un’esauriente lista cocktail che spazia tra grandi classici e tendenze d’avanguardia, sempre accompagnati da sofisticati apetizer; da scoprire anche l’esclusiva Carta dei tè, con miscele selezionate da tutto il Mondo.

L’Hi-Res è la location ideale per l’organizzazione di eventi di ogni tipo, grazie anche alla sua originale struttura che distribuisce su più livelli le diverse aree dedicate: la grande terrazza panoramica, i salottini per il relax, il bancone bar, la consolle per i DJ set.

Hi-Res

Via della Fontanella 15, Roma

Tel: 06 321 2905

Sito