Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 15 Luglio 2020

Nuove aperture a Roma: Lievito sbarca a Santa Marinella e a Trastevere inaugura Rose Tartare Bar

nuove aperture a roma

Nuove aperture a Roma: continua a soffiare aria di novità in città e tra le vie tornano a nascere nuovi progetti dedicati agli amanti della buona cucina, anche all’aria aperta.

Da qualche settimana ormai, subito dopo la fine del lockdown, in tutta Italia, soprattutto a Roma, ha iniziato a soffiare una nuova aria e la brezza estiva che ormai ha invaso la città ha portato con sé una ventata di novità.

Tante nuove insegne hanno iniziato a brillare agli angoli delle strade per la gioia dei golosi e di tutti gli appassionati di buona tavola. Tanti i locali che, in occasione della bella stagione, hanno inaugurato i dehor e le terrazze, diversi quelli che hanno aperto le porte dei pop up estivi. Tutti però sono accomunati da un solo obiettivo: rialzarsi e tornare ad accogliere i clienti con originalità e spensieratezza ma nel rispetto delle norme vigenti.

In questo clima di rinascita, noi di MangiaeBevi abbiamo scovato per voi altri due nuovi indirizzi da tenere d’occhio.

Lievito Santa Marinella

Stefano Callegari è un vulcano di idee e dopo le sue aperture in giro per l’Italia, è tornato a Roma con una novità estiva: Lievito Santa Marinella. Si tratta di un pop up in riva al mare del suo fortunato format capitolino. Dal 24 giugno infatti, nel Parco Majorca, un bellissimo spazio verde fronte mare all’ombra dei pini secolari di Santa Marinella, aprirà le porte del nuovo progetto nato in collaborazione con l’azienda L’Assistenza.

Un progetto giovane e ambizioso che vuole regalare, in tutta sicurezza, spensieratezza e convivialità in uno spazio all’aperto dove poter ammirare tramonti, gustare prodotti di qualità e sorseggiare birre ghiacciate, magari guardando la propria squadra di calcio del cuore trasmessa sul maxischermo.

Il Parco sarà studiato per accogliere circa trecento persone, con panche in legno e un chiosco rinnovato pronto ad ospitare la cucina: il menu sarà composto dalle famose pizze di Stefano Callegari, anche in versione senza glutine, fritti della selezione Lievito e gelato artigianale per concludere la cena nel più dolce dei modi. Birre e bibite per rinfrescarsi durante le calde sere d’estate e l’immancabile servizio delivery. 

Parco Majorca

Tel: 366 814909

Sito

Pagina Facebook

Rose Tartare Bar

L’estate trasteverina sarà all’insegna del Rosa. Sì perché nel quartiere capitolino famoso per la movida, ha aperto le porte un nuovo bistrot, tutto rosa, dalla carta da parati ai complementi d’arredo. A gestirlo tre donne, rispettivamente figlia, mamma e zia: Carlotta, Alessandra e Fabrizia. Sono state loro ad inventare un format, trendy e cosmopolita, che coniuga alla perfezione il design e la buona tavola.

Be faithful to your dreams è il claim con cui Rose valorizza la filosofia del locale, un luogo dove ciascuno può trovare una propria dimensione.

Rose è aperto dal lunedì al sabato per il pranzo, l’aperitivo e la cena. Il menu varia in base alla stagionalità e alle materie prime disponibili al mercato.

La proposta gastronomica

A pranzo si possono trovare zuppe e primi piatti sempre diversi ma anche burger di scottona, di salmone o vegetariano e diversi appetizer come edamame, tortilla chips e guacamole home made, vegan o classic avocado toast, falafel di ceci e melanzane al profumo di curcuma con salsa chutney di mango, calamari in tempura con peperoncino e lime.

A farla da padrone in menu sono però le tartare di salmone o tonno, di ricciola o orata, di carne chianina o black angus ma anche veg con avocado, pomodori datterini gialli e rossi, basilico e hummus di barbabietola. Tre i primi piatti: gli spaghetti cacio e pepe con tartare di gamberi, i mezzi paccheri al profumo di limone con tartare di scampi e pistacchio o gli spaghetti aglio, olio e peperoncino con tartare di orata.

Varia la proposta di bao buns o tacos confezionati e serviti al momento . Da provare il Salmon Bao Bun con tartare di salmone, avocado, erba cipollina, mandorle e maionese speziata o il Black Meat Tacos, un tacos al carbone vegetale con tartare di chianina, songino, scalogno e salsa di senape al miele.

In menu si possono trovare anche i pokè di riso ed edamame personalizzabili con tante ingredienti a scelta come salmone, tonno o ricciola, verdure di stagione, frutta, topping e salse.

La sera è “special dinner” con carpaccio di ricciola e pomodorini, carpaccio di orata agli agrumi, paccheri con ricciola, vongole e cime di rapa o polpo a la gallega.

A settembre, Rose aprirà anche la mattina con una vasta proposta di dolci, muffin ed estratti colorati per la colazione e una postazione comoda per lo smart working.

Via Angelo Bargoni 62

Tel: 349.2193487

Pagina Facebook