Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 11 Dicembre 2019

Roma e i cinque eventi della settimana che non ti aspetti!

L’equinozio d’autunno è vicino. Le giornate si stanno facendo via via più corte e più miti e l’estate sembra essere già lontana. In attesa della stagione invernale però, in questo periodo di transizione, la Capitale sembra risvegliarsi dal torpore. Le strade sono tornate a riempirsi e il calendario degli eventi ha ricominciato ad infoltirsi. In questa settimana di settembre infatti, gli appuntamenti all’ombra del Cupolone non si faranno attendere, anzi, riserveranno moltissime sorprese. Noi di MangiaeBevi abbiamo raccolto per voi le migliori cinque manifestazioni in programma, per tutti i gusti e per tutte le tasche.

FIORE // Bufala e Bollicine – 19 settembre

Si brinda alla fine dell’estate e all’inizio di una nuova stagione da Fiore Cucina Flexiteriana, il ristorante capitolino situato nel cuore del Rione Ludovisi proprio a due passi da Via Veneto, che ha fatto dell’healthy food, del gusto naturale e della ricerca della qualità la sua filosofia di base.

Il locale, ampio, luminoso e ricco di personalità, ha da poco aperto le porte del suo roof garden (ve ne avevamo parlato qui) e si prepara ad inaugurare la stagione invernale con una serie di eventi esclusivi.

Il primo appuntamento, in programma giovedì 19 settembre a partire dalle ore 19:00, sarà all’insegna della Mozzarella di Bufala Campana DOP, bianca, luminosa, ricca di saporito latte, e delle bollicine Franciacorta GOLF, ANIMANTE e ROSE’ di Barone Pizzini, una delle più antiche cantine del territorio, fondata nel 1870, che ha deciso di improntare tutto il processo di vinificazione, dalla vigna alla bottiglia, sulla sostenibilità e sul ridotto impatto ambientale.

In occasione della serata, lo Chef di Fiore Cucina Flexiteriana interpreterà la mozzarella in tre diverse declinazioni: Mozzarelline in carrozza con Alici di Cetara; Bruschetta con Mozzarella di Bufala DOP e Tartufo nero; Mozzarella di Bufala DOP, Gambero rosso di Mazara del Vallo e Lime. Ad accompagnare i suoi piatti la musica dal vivo e il dj set en plein air sulla suggestiva terrazza di Fiore tra i signorili palazzi di Via Veneto nel verde di piante aromatiche, alberi da frutto e aiuole fiorite.

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook.

Taste of Roma 2019 – dal 19 al 22 settembre

taste of roma 2019

Porte aperte agli incantevoli Giardini Pensili dell’Auditorium Parco della Musica. Dal 19 al 22 settembre torna in scena l’ormai consueto appuntamento con Taste of Roma, la kermesse dedicata alla cucina gourmet con ben 14 grandi chef, 56 piatti, ottimi vini e decine di espositori di “eccellenze italiane” (ve ne avevamo parlato qui).

Saranno quattro giornate ricche di gusto grazie alle creazioni dei grandi maestri, ai laboratori (per adulti e bambini) e agli incontri a tema. Il colore sarà il filo conduttore di questa edizione che, come ogni anno, riunirà appassionati, gourmand e semplici appassionati desiderosi di accostarsi all’alta cucina proposta però a prezzi più popolari.

Tante saranno le novità di questa edizione, dalle aree tematiche incentrate sulla cottura alla brace, a quella dedicata ai cocktail e al gin fino ad arrivare al Laboratorio del Benessere tra corsi di yoga, convegni sulla dieta mediterranea e sulla sostenibilità.

Info e programma completo sul sito.

GiokaconMe – 20 settembre

Non solo cibo ma anche cultura tra gli appuntamenti imperdibili della settimana capitolina. Il 20 settembre, alle 18,30, presso la bellissima terrazza The Roof del Grand Hotel Ritz, con vista sui tetti della città e sulla straordinaria Villa Glori, andrà in scena la presentazione di GiokaconMe, l’ultima fatica letteraria di Marco Lombardi, scrittore, critico cinematografico ed enogastronomico e inventore della Cinegustologia, un linguaggio sperimentale che consente di raccontare il cinema attraverso la tavola, e viceversa.

GiokaconMe (pubblicato da L’Erudita, la casa editrice di Giulio Perrone la cui vocazione è quella di dare voce alle opere più sperimentali) è un libro che mantiene la traccia noir delle precedenti pubblicazioni dello scrittore, Terremotività, un romanzo ambientato in una
città distrutta dal terremoto, e I nuovi amici incentrato sugli efferati delitti all’interno di un’azienda.

Siamo minacciati dal mondo virtuale. Ed è un paradosso, perché i problemi della cosiddetta contemporaneità sono via via più concreti, cioè reali. Attraverso i social recitiamo dei copioni, invece di “essere”, preferendo quella dimensione di presunta vita rispetto a quella vera, fatta di persone vere ed emozioni vere. In un mondo che cerca disperatamente (e inutilmente) di rimuovere il concetto di imperfezione, la virtualità sembrerebbe la soluzione, non fosse che l’atto d’immaginarsi delle altre dimensioni ci (ri)porta a un’altra ben più antica, quella dell’alienazione… anche nei rapporti privati. Nasce da questo pensiero la storia di GiokaconMe, un semplice nickname dietro il quale potrebbe esserci chiunque, anche nessuno. Eppure Mura si fa prendere da questa seducente irrealtà, giocandosi quasi tutto. Come in una mano di poker”, dice Marco Lombardi.

Durante la presentazione, a leggere alcuni brani ci sarà l’attrice cinematografica e teatrale Annalisa Insardà; al termine dell’incontro si brinderà con le bollicine di Bortolomiol e con i finger del padrone di casa e chef Gaetano Costa.

Notte del cinema e della gastronomia italo francese – 20 settembre

Anteprime cinematografiche, degustazioni, dibattiti, performance live. Sarà ricca di momenti diversi la Notte del cinema e della gastronomia italo francese, una “maratona” di cinema e cibo in programma alla Casa del Cinema di Villa Borghese venerdì 20 settembre dalle 19.30 alle prime ore del mattino. L’iniziativa, organizzata dal Centro Agroalimentare Roma in partnership con il Centro Agroalimentare di Parigi – il Marché International de Rungis – e con l’Ambasciata di Francia in Italia, sarà curata da Mario Sesti, regista, giornalista, noto critico cinematografico.

In programma, a partire dalle ore 17:00, ci saranno laboratori di cucina e proiezione di film d’animazione per i bambini dai 4 anni in su. A seguire, andrà in scena la proiezione in anteprima assoluta di “Le Mystère Henry Pick”, alla presenza del regista Rémi Bezançon, e quella inedita di “Le Jeu”, remake francese del blockbuster italiano “Perfetti Sconosciuti”, introdotta dai produttori Camilla Nesbitt e Pietro Valsecchi. La degustazione, prevista per le ore 22:30, sarà a cura degli chef stellati Iside De Cesare del ristorante La Parolina di Trevignano, Danny Imbroisi, patron del parigino Ida, Giuseppe Di Iorio di Aroma e Fabio Campoli. Alle 23.30 Valerio Aprea interpreterà “Gola” dello scrittore Mattia Torre, recentemente scomparso. A chiudere l’evento, ci sarà la piccola pasticceria francese.

La partecipazione è gratuita, fino a esaurimento posti. Per registrarsi all’evento consultare il sito.

Roma Bar Show – 23/24 settembre

Grande novità per il calendario autunnale della Capitale. Il 23 e 24 settembre infatti, negli incantevoli spazi del Palazzo dei Congressi dell’Eur (Piazza John Kennedy, 1), dalle ore 10:00 alle ore 21:00, andrà in scena la prima edizione di Roma Bar Show, l’evento internazionale dedicato interamente al mondo del beverage

Il programma sarà ricco e variegato e coinvolgerà professionisti e semplici appassionati tra masterclass, laboratori talk show, congressi ed eventi fuori salone dedicati al trade e al consumer. Non mancheranno ovviamente gli stand con le principali aziende e quelle più indipendenti. E ancora food pairing, street food, caffè e soprattutto vini, spiriti e liquori, birre e distillati, aree tematiche e aperitivi in terrazza.

Tra le iniziative più attese in programma ci sarà la finale italiana di “The Vero Bartender”, cocktail competition targata Montenegro che si svolgerà domenica 22 settembre, e la RBS ACADEMY, una serie di laboratori tenuti da alcuni dei più importanti esponenti del bartending italiano e internazionale.

Non solo i cocktail ma anche lo sport sarà protagonista di questa prima edizione della manifestazione. Il Roma Bar Show sarà infatti anche la tappa finale di “La Classica 2019”, l’evento ciclistico promosso da Martini Racing, che coinvolgerà per l’occasione bartender ciclisti provenienti da tutto il mondo.

Info e programma completo sul sito.