Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 29 Novembre 2021

Summerwine 2019: le Donne del Vino scendono in campo per i vitigni autoctoni

summerwine

Quinta edizione per Summerwine, l’evento estivo organizzato dalle Donne del Vino Puglia. Protagonisti della serata i vitigni autoctoni tra degustazioni, masterclass e musica live

Andrà in scena venerdì 19 luglio al Wonder Beach Club di Mola di Bari, l’evento dell’estate organizzato dalle Donne del Vino Puglia. “Summerwine 2019, altro che minori” nasce con l’obiettivo di dare sempre più centralità a quei vitigni nati nelle varie zone d’origine, soprattutto quelli che, negli ultimi anni, sono stati riscoperti e rivalutati.

Al centro di questa quinta edizione pugliese ci saranno dunque il Negroamaro Primitivo, il Nero di Troia ma anche il Susumaniello, la Verdeca, l’Ottavianello, il Bombino Nero, la Malvasia, il Mintuolo e il Greco. Tutte uve che hanno caratteristiche ampelografiche uniche e che danno vita a vini fortemente espressivi del territorio di origine.

«Ci siamo accorte che si sa ancora poco o in modo a volte superficiale di quanto sia ricco il patrimonio varietale della Puglia – spiega Marianna Cardone, delegata pugliese dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino – Si parla tanto di vitigni autoctoni ma non tutti conoscono a fondo le varietà pugliesi cosiddette “minori”. L’esigenza di raccontarle al pubblico anche dei meno esperti tramite le nostre etichette ci ha spinto a scegliere per questa edizione di Summerwine un tema così importante. Ogni giorno ognuna di noi si impegna nel produrre, promuovere, vendere vini che raccontano un territorio di origine con una lunga storia legata proprio a quelle uve che più si sono adattate nel tempo e che hanno resistito fino ad oggi dando quell’autenticità davvero unica ai vini di Puglia».

Summerwine 2019, altro che minori!” sarà dunque un dinner party esclusivo (solo su prenotazione e per un numero limitato di persone) che vedrà abbinare i vini delle produttrici socie della delegazione Puglia , tra bianchi, rosati, rossi e bollicine, alle proposte gourmet dei resident chef. Sarà dunque un percorso gastronomico finalizzato a raccontare al meglio tutta la produzione di qualità di una Puglia al femminile, da Nord a Sud, dalla Dunia fino al Salento.

Il servizio vino sarà a cura delle Donne del Vino sommelier, affiancate dai professionisti di AIS Puglia della delegazione di Bari, Associazione partner di SummerWine fin dagli inizi.

Durante la serata, non mancheranno i momenti di approfondimento con esperti del settore come brevi talk e masterclass ma anche musica e intrattenimento con la live performance della Brack And Gold.

Madrina di questa edizione sarà Adele Elisabetta Granieri, napoletana d’origine, appassionata di vino, collaboratrice per diverse testate giornalistiche e oggi responsabile della Guida Slow Wine per Campania e Basilicata.

Le cantine presenti

Antica Masseria Jorche

Antico Palmento

Apollonio

Cantina La Marchesa

Cantine Paolo Leo

Cantine Soloperto

Cardone Vini

Garofano Vigneti e Cantine

Produttori Vini Manduria

Rivera

Tenute Rubino

Terribile

Varvaglione

Vetrere

Vignaflora

Info utili

Costo serata: € 50,00. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione.

mail: maitre@wonderbeachclub.it

press.donnedelvinopuglia@gmail.com

Tel: 327 0820952

Pagina Facebook