Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 29 Settembre 2020

Vegan Delicious: la prima salumeria vegana

Che per ironia della sorte nasce in un’ex macelleria toscana, a Prato. Insaccati di tofu, soia, seitan, patate, amidi, barbabietole, ortaggi e spezie. E non mancano i formaggi preparati nel laboratorio annesso alla bottega

La vita a volte ha davvero il senso dell’umorismo: in un’ex macelleria nasce la prima salumeria vegana!

Stiamo parlando di Vegan Delicious, il primo spaccio e laboratorio di drogheria d’Europa assolutamente cruelty free. Si trova in Toscana, a Montemurlo, in provincia di Prato e a 20 km da Firenze, e prende il posto di uno degli indirizzi cult per gli amanti della carne di zona: la (ormai ex) Bottega del Parugiano di Andrea Fei, nota nel circondario da oltre 30 anni.

Rosticciane, salsicce e bistecche sono dunque un lontano ricordo, e al loro posto, appesi ai ganci tipici del locale, sono comparsi dallo scorso 5 novembre salumi solo apparenti, perché in realtà al loro interno vi sono composti di patate, amidi, barbabietole e ortaggi vari ed eventuali.

Merito o colpa di Fabio Messana, ideatore del format insieme a suo padre Piero: lasciata la guida di una pizzeria poco distante da qui, hanno deciso di trasformare in lavoro, e quindi in vera e propria attività commerciale, quella stessa filosofia che da sempre caratterizza la loro vita.

«In famiglia – racconta Fabio – siamo “vegani etici”, contrari quindi alla macellazione degli animali . Da molti anni seguiamo la dieta vegana e abbiamo riscontrato i vantaggi per la salute di un’alimentazione priva dei grassi saturi della carne. Abbiamo così deciso di avviare la produzione e la vendita di “salumi vegani”».

rapa-rossa-e-patate

Salumi di rape rosse e patate

Che per l’esattezza contengono seitan, mozzarella di soia, tofu secondo la ricetta cinese e tempeh (una soia fermentata), «tutti alimenti privi di lattosio e di glutine, quindi adatti a soddisfare anche le esigenze di chi ha problemi di intolleranze alimentari, come celiaci e intolleranti» specifica Fabio.

Periodicamente verranno proposte degustazioni ad hoc (comunicate sulla pagina facebook) anche di formaggi vegani, preparati nel laboratorio annesso al negozio. Un esempio? Il caprino raw vegan di anarcardi fermentati con probiotici.

E poi un giorno alla settimana sarà dedicato alla pizza senza glutine vegana, quasi un ritorno alle origini della famiglia Messana.

Via montalese, 248-252. Info (e vendita online) al sito www.vegandelicious.it

vegan2