Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 14 Aprile 2021

Natale delivery, alcune proposte per la vigilia e il pranzo delle feste a Palermo

In occasione del Natale “blindato” vi proponiamo alcuni interessanti menù della ristorazione palermitana che renderanno speciale questo giorno di festa.

Bando alle ciance. Varato il decreto, dissipati i dubbi (sebbene tanti siano ancora presenti) sull’ultimo Dpcm dello scorso 18 dicembre che contiene le restrizioni per le festività a causa dell’emergenza sanitaria globale, non ci resta che organizzare, nel migliore dei modi e nel rispetto delle norme di sicurezza, la cena e il pranzo di questo, a dir poco, singolare Natale 2020.

A questo punto, se da una parte, a molti farà sicuramente piacere cimentarsi nella preparazione di pietanze della propria tradizione familiare, dall’altra potrebbe essere interessante gustare comodamente a casa alcune delle specialità che, solitamente, siamo abituati a gustare al ristorante pur nella consapevolezza che vi sono tanti piatti che sarebbe impossibile ordinare poiché la loro riuscita consiste proprio nella preparazione “live” da parte degli chef che in questo sono maestri.

Nonostante i limiti e le restrizioni, noi abbiamo selezionato per voi alcune interessanti proposte per il Natale delivery o take away a Palermo che potrete ordinare dai ristoranti e gustare a casa.

Natale delivery a Palermo

Castello a mare

Dalla cucina del noto ristorante di Natale Giunta, chef e volto televisivo grazie alle sue apparizioni in “La Prova del Cuoco”, arrivano delle interessanti proposte per il 24 e il 25 dicembre. Uno è il menù carne che comprende antipasto di carciofi, bufala e guanciale croccante, sfincionello alla palermitana; come primo rotolo di pasta, porcini e ragusano; per secondo brasato di manzo al barolo. Il menù di pesce invece comprende un antipasto di polpo, gamberoni e puntarella e selezione di crudi; come primo lasagnetta chiusa al granchio imperiale e ricci. Per secondo ombrina alla brace con carciofi affumicati. In entrambi i casi è compreso il pane e un dessert a scelta tra cassata, cannolo, tiramisù o panettone al cioccolato Ruby. Ogni due persone è inclusa una bottiglia di bollicine. Il costo del singolo menù è di 45 euro a persona.

Dispensa

Lo chef stellato Giuseppe Costa patròn del ristorante “ Il Bavaglino” a Terrasini, in provincia di Palermo, e autore del libro “Sicilia d’A-mare”, dalla cucina di “Dispensa”, la sede palermitana più “easy” ma di altrettanta elevata qualità a cominciare dalle materie prime, propone dal proprio menù per la vigilia di Natale alcune pietanze tra cui tartare di manzo, crudo di gambero rosso, insalata di polpo e patate o vitello tonnato; tra i primi anelletti al forno con ragù di pesce o conchiglioni con ragù di carne, e dessert a scelta tra cheesecake ai frutti di bosco o tiramisù. Sarà possibile gustare le pietanze tramite delivery e asporto.
Per info e prenotazioni 380/6468609

La Botte 1962

 Maurizio Dante Cascino chef e patròn dello storico ristorante La Botte 1962  propone un menù raffinato ed elegante. Si comincia con un antipasto a base di carne salada alla trentina su insalatina con salsa alla melagrana, Bastardo del Grappa (formaggio veneto) definito con confettura di pesche, Caciocavallo all’argentiera freddo, melanzane in agrodolce e Finocchiona toscana. Come primo Scialatielli di Gragnano all’Antico Ragout al finocchietto. A seguire Stracotto di maiale con glace al burro di tartufo bianchetto con contorno di cipolline caramellate. Dulcis in fundo un dessert che ha fatto la storia di questo ristorante, Alì Pascià realizzato con la ricetta originale del semifreddo alle mandorle con cioccolata calda. 
Il costo è di  30 euro a persona (tutto compreso).
Per info e prenotazioni al numero 091 414051 entro le ore 13 di mercoledì 23/12. La consegna avverrà il 24 dicembre (salvo diverse necessità) rispettando le normative sanitarie.

Spinno

Dalla cucina di Spinno, fiore all’occhiello della cucina bio-veg palermitana, l’infaticabile Chiara Chiramonte e il suo staff propongono tante irresististibili proposte di “comfort food” tra cui anelletti o lasagne al forno con ragù di verdure, polpette di verdure, gateau con ripieni in diverse varianti da concordare previa prenotazione telefonica che giungeranno a casa vostra tramite delivery o asporto.
Per info e prenotazioni 334 3646599

Tuttiatavola

Per la vigilia o il pranzo di Natale dal ristorante Tutti a Tavola di Bagheria, in provincia di Palermo, lo chef Fabio Potenzano, noto volto televisivo del programma “E’ sempre Mezzogiorno “ di Antonella Clerici, propone un gustoso e conveniente menù (al costo di 30 euro a persona) take away o con consegna a domicilio, che prevede l’antipasto “Delizia di mare” a base di insalata di mare, cocktail di crostacei, caponata di pesce spada, mandorle e menta, baccalà a sfincione, crocchetta di pesce con cipolla rossa in agrodolce, sarda a beccafico, bocciolo di salmone affumicato con mozzarella di bufala ed agrumi, pesce spada affumicato con insalatina di finocchi e arance (tutto incluso); un bis di primi che comprende ravioli al salmone con gamberi e pistacchio e busiate fresche con polpo, frutti di mare, melanzane, zucchine e muddicca atturrata (kit pasta & condimento); per il secondo filetto di pesce alle erbe, calamaro agrumato, involtino di pesce spada alle mandorle con tortino di patate e nido di spinaci al pomodoro secco e come dessert la Millefoglie di panettone con mousse di ricotta, amarene e pistacchio. Ogni due Menù Asporto è prevista in omaggio una bottiglia di vino bianco. Sarà possibile ritirare al ristorante giovedi 24 dalle 16 alle 19.30 o usufruire del servizio a domicilio gratuito per i comuni di Casteldaccia, Porticello, Santa Flavia, Bagheria, Aspra, Ficarazzi e Villabate (ordine minimo 2 menù) che avverrà giovedì 24 dalle 16.00 alle 18.30. Per Palermo è previsto un punto di consegna presso il ristorante “Mangia che è buono”.
Per info e prenotazioni 091 746 6379⠀

Verdechiaro

Nello Occhipinti insieme alla moglie Daniela e la figlia Alice, nelle cucine del ristorante che ha fatto del “green” il proprio biglietto da visita, fino al 24 preparerà pietanze a base di riso, come sformati conditi con diversi ingredienti di stagione , primi e secondi piatti anche a base di soia e seitan tra cui straccetti al curry, ottimo secondo veg per i giorni di festa. Saranno tante le alternative che arricchiranno la variopinta vetrina con cui sarà possibile comporre un gustoso ed insolito menù delle feste.
Per info e prenotazioni 320 7911548.