Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Venerdì 22 Giugno 2018

A Tutta Torba! Una giornata di whisky torbati

Centinaia di etichette, bottiglie rare e l’Ardbeg Cocktail Bar gestito da Massimo D’Addezio, padrone di casa del Chorus Cafè di via della Conciliazione che ospiterà l’evento: domenica 4 dicembre l’appuntamento per tutti gli amanti del whisky, e in particolare di quello torbato, è con “A Tutta Torba!”, la giornata organizzata dal festival Spirit of Scotland che anticipa la sesta edizione della rassegna in programma sempre a Roma, il 4 e 5 marzo 2017, al Salone delle Fontane dell’Eur.

Ma aspettando la primavera, il 4 dicembre al Chorus Cafè ci sarà dunque una gustosa anteprima con una lunga lista di torbati da gustare anche in abbinamento a cibi e piatti tipici scozzesi proposti ad hoc per l’occasione. Sarà possibile gustare le label preferite e acquistare numerose bottiglie presenti molto spesso introvabili sul mercato: un’ottima e originale idea in vista del Natale che incombe.

Grande risalto sarà dato al cocktail bar che D’Addezio, nome illustre in Italia e nel mondo quanto a miscelazione e bartending, incentrerà tutto sull’Ardbeg, noto a tutti gli intenditori come il single malt più torbato, affumicato e complesso di Islay. Nonostante questo suo carattere distintivo, Ardbeg è però anche rinomato per la sua deliziosa dolcezza, un fenomeno che è affettuosamente conosciuto come “the peaty paradox”.

Le degustazioni delle molteplici e variegate espressioni di torba sono previste dalle 15 alla mezzanotte (a partire da 3 euro). L’ingresso è gratuito previa registrazione online o sul posto.

Roma, domenica 4 dicembre, ore 15-24
Chorus Cafè (via della Conciliazione, 4)
Evento su facebook
Info: www.spiritofscotland.it