Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Sabato 18 Gennaio 2020

Bolzano: dal 16 al 17 ottobre torna Autochtona

autochtona

Nel cuore del Trentino Alto Adige, al via la XIV edizione di Autochtona, il festival dei vini autoctoni provenienti da vitigni unici o rari della ricca tradizione italiana. Alla Fiera di Bolzano, una due giorni ricca di eventi, pensata per far incontrare produttori e fornitori ma anche per far conoscere al grande pubblico di wine lovers le eccellenze locali prodotte da realtà medio-piccole.

Si tratta di vini che spesso faticano a farsi conoscere e che, spesso, enotecari, ristoratori o anche semplici appassionati non riescono facilmente a trovare ed assaggiare.

«Il nostro obiettivo» – spiega Thomas Mur, direttore di Fiera Bolzano – «è mettere a disposizione del settore un appuntamento orientato alla tutela di tutte quelle piccole aziende vitivinicole che rappresentano la spina dorsale del sistema italiano, e che spesso faticano a farsi conoscere come meriterebbero. Aziende che hanno saputo valorizzare la biodiversità del patrimonio vitivinicolo italiano, recuperando vitigni spesso difficili da allevare, e dei quali a volte mancano anche conoscenze approfondite.»

Gli espositori

Oltre 120 i produttori presenti, provenienti da 15 regioni diverse, con circa 480 etichette in degustazione.

Alabastra Srl Cantine Pintore & Valentino

Aldo Polencic – Maggior Consiglio Srl

Alemat

Aquila Del Torre

Az Agr Donato Giangirolami

Az Agr Tenuta Lupinari

Az. Agr. Bardi

Az. Agr. Ca Ed Curen Di Avezza Piero Domenico

Az. Agr. Daglio Giovanni

Az. Agr. Tamburino Sardo Di Fasoli Adriano E Figli

Az. Agricola Ivaldi Dario Di Ivaldi Andrea

Aziena Agricola Biodinamica Palazzo Tronconi S.A.R.L.

Azienda Agricola Cascina Nirasca

Azienda Agricola D.S. Bio

Azienda Agricola Fedrizzi Alessandro

Azienda Agricola Isabella

Azienda Agricola Marina Palusci

Azienda Agricola Mario Portolano

Azienda Agricola Mazzone

Azienda Agricola Morando Silvio

Azienda Agricola Pecol Boin

Azienda Agricola Portinari Umberto E Maria

Azienda Agricola Santa Lucia

Azienda Agricola Stra

Azienda Agricola Torricella

Azienda Agricola Volcanalia Di Rossella Mastrotto

Balli Vini Di Alessio Balestri

Bekeke Di Arcolin Massimina

Bulfon – I Vini Di Emilio Bulfon

Cantina Berritta

Cantina Della Volta Spa

Cantina Marco Canneddu

Cantina Marsadri

Cantine Enzo Mecella

Cantine Tora

Casa Primis

Casaleta Di Manieri Oretta

Cascina Bricco Ottavio

Cascina Gilli

Castel Di Salve

Claudio Alario

Consorzio Historia Antiqua Soc. Agr. A R.L.

Consorzio Vini Mantovani

Conventino Monteciccardo

De Faveri Spumanti Srl

Diego Pressenda-La Torricella

El Citera Vignaiuoli Dal 1927

Erminio Campa Viticoltore

Finocchi Viticoltori

Giuseppe Alagna Fu Antonio

Il Casolare Divino

Il Roncal

Il Verro Srl

Iomazzucato Societa Agricola Semplice

La Tribuleira Azienda Agricola

Le Bertole Di Bortolin G&C Soc Agr Ss

Le Guaite Di Noemi

Lis Fadis

Lusvardi

Maeli

Mannucci Droandi – Società Agricola Nuova Agricoltura S.R.L.

Marino Abate

Podere 29 S.R.L.

Querce Bettina

Romealla Azienda Agricola

Sator

Sbarzaglia Azienda Agricola Cantina

Soc. Agr. Montalbera Srl

Società Agricola Bruscia S.S.

Südtirol Wein – Vini Alto Adige

Tenuta Casabianca

Tenuta Colombarda

Tenuta Santori

Terraquilia

Terre Di Serrapetrona

Vignaioli Del Tortonese S.C.A.

Villa Mattielli

Vitivinicola Marchiori Società Agricola S.S.

Autochtona Awards

Un appuntamento, giunto alla sua ottava edizione, molto atteso di Autochtona è il premio “Autoctoni che passione!”, curato dall’enologo Pierluigi Gorgoni, durante il quale una giuria di wine journalist e riconosciuti esperti valuterà le etichette degli espositori e attribuirà gli Autochtona Award in sei categorie.

  • Miglior vino bianco
  • Miglior vino rosso
  • Migliori bollicine
  • Miglior vino dolce
  • Miglior vino rosato
  • Premio speciale Terroir

Informazioni, biglietti e dettagli sul sito o sulla pagina Facebook.