Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 19 Aprile 2019

A cena con gli chef stellati per i 10 anni di Eataly

Da Salvatore Tassa a Bartolini e Berton (a Milano il 18 gennaio); da Bottura a Taglienti e Scabin (a Torino il 27 gennaio), dai fratelli Serva a Roy Caceres e Antonello Colonna (a Roma il 27 gennaio): tre cene con i maestri della cucina per il decennale del primo store di Farinetti

7 a Milano, 10 a Torino, 10 a Roma: 27 chef stellati ospiti nei punti vendita di Eataly dello Stivale per celebrare nei rispettivi appuntamenti in programma in ognuna delle tre città il traguardo del decennale dall’apertura del primo store della gastronomia tricolore di Oscar Farinetti.

Tre cene nel segno di specialità di altissima qualità da gustare a prezzi d’eccezione.

ea milano

MILANO (18 GENNAIO DALLE ORE 20)

Sette chef stellati provenienti da tutta Europa si riuniranno al secondo piano dello store per farvi assaggiare i loro piatti da stelle. Costo della cena 90 euro a persona, vino incluso. Serata a prenotazione.

Questo l’elenco completo degli chef stellati e delle loro specialità:

Enrico Berton – Ristorante Berton

Parmigiana di melanzane, Panino al vapore con barbabietola, Bon bon di baccala al nero, Focaccia con burro all’olio e alice marinata

Enrico Bartolini – Mudec

Patata soffice uovo e uova

Antonia Klugmann – L’argine a Vencò

Broccolo, bergamotto e midollo

Yoji Tokuyoshi – Ristorante Tokuyoshi

“Risotto” alla parmigiana di sedano, Rapa e Furikake invernale, Sakè caldo

Martino Ruggieri – Pavillon Ledoyen di Yannick Alléno

In un pompelmo Brùlé, zuppa di ricci di mare servita calda, pelle croccante d’anatra, fois gras amaro e granita iodata

Salvatore Tassa – Ristorante Colline Ciocare

Anarchia

Viviana Varese – Alice Ristorante

Già rotta: meringa con spuma di zabaglione, vellutata di mandorla, mandorle croccanti, gelato al caffè, cioccolato amaro e pepe timut

Se preferite cenare in compagnia potete prenotare il vostro posto al social table: cena stellata e incontri piacevoli.

ea torino

TORINO (27 GENNAIO DALLE ORE 18:45)

Ognuno dei dieci fuoriclasse dei fornelli preparerà un piatto (10 euro il costo) a cui sarà abbinato un vino (8 euro a calice, 45 a bottiglia). Si pagherà dunque a consumazione, e non a ingresso (che invece sarà gratuito). Opzione carnet da 10 piatti: 90 euro; opzione carnet da 10 piatti, la pizza gastronomica, il dessert: 100 euro. Serata senza prenotazione, ma a esaurimento posti.

Questo l’elenco completo degli chef stellati:

Massimo Bottura – Osteria Francescana, Modena

Moreno Cedroni – La Madonnina del Pescatore, Senigallia (AN)

Enrico e Roberto Cerea – Da Vittorio, Brusaporto (BG)

Pino Cuttaia – Ristorante La Madia, Licata (AG)

Gennaro Esposito – Ristorante Torre del Saracino, Vico Equense (NA)

Philippe Léveillé – Miramonti l’Altro, Concesio (BS)

Luca Montersino – Golosi di Salute, Monticello d’Alba (CN)

Alessandro Negrini e Fabio Pisani – Il Luogo di Aimo e Nadia, Milano

Claudio Sadler – Ristorante Sadler, Milano

Ciro Salvo – Pizzeria 50 Kalò, Napoli

Davide Scabin – Combal.Zero, Rivoli (TO)

Luigi Taglienti – Ristorante Lume, Milano

Questi invece i vini selezionati per gli abbinamenti ai piatti:

Première Cuvée – Bruno Paillard

Perlé Bianco – Ferrari

Chardonnay Cuvée Bois – Les Crêtes

Pecorino – Emidio Pepe

Les Vieux Clos – Nicolas Joly

Sassella Rocce Rosse – Arpepe

Barolo Fossati – Borgogno

Montefalco Sagrantino 25 anni – Arnaldo Caprai

Barolo Lazzarito – Casa E. di Mirafiore

San Leonardo – Tenuta San Leonard

Nel menu gourmet dei ristoranti coinvolti nell’iniziativa (quelli del pian terreno) anche i dolci a cura del pasticcere di Eataly Luca Montersino. Ad accompagnare i pasti, la musica dal vivo della band torinese Bandakadabra.

ea roma

ROMA (27 GENNAIO DALLE ORE 19)

I dieci grandi chef cucineranno nei ristorantini della struttura di piazzale XII ottobre 1492.

Questo l’elenco completo degli chef stellati e delle loro specialità:

Fratelli Serva – Ristorante La Trota

Carpa in crosta di semi di papavero, con maionese di patata, rape rosse, crescione di sorgente | Porzione interna: 16 € – Mezza porzione: 8 €

Antonello Colonna – Open Colonna e Antonello Colonna Restort

Roy Caceres – Metamorfosi

Giulio Terrinoni – Per Me Giulio Terrinoni

Code di mazzancolle in crosta di corn flakes, spinaci al sesamo, mousseline all’aceto balsamico e agrodolce al coriandolo | Porzione intera: 16 € – Mezza porzione: 10 €

Massimiliano Mascia – San Domenico

Code di mazzancolle in crosta di corn flakes, spinaci al sesamo, mousseline all’aceto balsamico e agrodolce al coriandolo | Porzione intera: 16 € – Mezza porzione: 10 €

Marco Bottega – Aminta

Tortelli di coda di bue con coulis di carote e polvere di sesamo | Porzione intera: 15 € – Mezza porzione: 10 €

Marco Martini – The Corner

Tortello di mortadella, pizza bianca e pistacchi | Porzione intera: 10 € – Mezza porzione: 5 €

Daniele Usai – Il Tino

Massimo Viglietti – Achilli Enoteca al Parlamento

Luigi Nastri – Stazione di Posta

Spaghetti aglio nero, anemoni e mandorle