Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 09 Dicembre 2022

El Porteño: a Roma, il ristorante argentino si prepara a fare il bis

Dopo aver conquistato il pubblico meneghino con ben quattro locali, El Porteño ha fatto breccia anche nei cuori dei romani. Dopo l’apertura del primo ristorante nel rione Sant’Eustachio si prepara, infatti, a fare il bis e a diventare “Gourmet”.

Ha inaugurato a ottobre 2020 nel cuore del rione Sant’Eustachio di Roma, tra il Pantheon e Piazza Navona, il primo locale capitolino de El Porteño, rinomata catena di ristoranti argentini che a Milano conta ben quattro store. Nonostante il periodo non proprio favorevole del suo debutto capitolino, il locale di Fabio Acampora, Alejandro e Sebastian Bernardez, ora si prepara ad alzare l’asticella. In autunno aprirà infatti le porte El Porteño Gourmet nel rione Trevi, all’interno dell’hotel di lusso Umiltà 36.

Il concept

El Porteño è un format unico nel suo genere. L’obiettivo quello di diffondere la vera tradizione gastronomica argentina, rivisitandola e contaminandola per creare un’indimenticabile esperienza sensoriale.

L’atmosfera che si respira varcando la soglia di ognuno dei locali è incredibile. La clientela viene letteralmente trasportata in un luogo fuori dal tempo e dallo spazio. L’ambiente è intimo, raffinato ed elegante. Gli arredi sono frutto dell’unione tra modernità e tradizione e ricreano alla perfezione gli ambienti dei locali di Buenos Aires, mostrando l’essenza più viva e reale della cultura argentina. Colori, forme, luci soffuse, tutto è studiato per mettere a proprio agio l’ospite.

Non mancano i riferimenti al tango, espressione artistica identitaria di un’intera nazione, che si mescolano a fotografie appese alle pareti, oggetti ricercati, pavimenti e parquet scelti con dovizia di particolari, alcuni dei quali provenienti proprio da oltreoceano.

La stessa energia si ritroverà anche a El Porteño Gourmet che, rispetto al ristorante in Largo del Teatro Valle, avrà un’importante novità. Se nel primo locale capitolino l’offerta gastronomica è limitata al servizio serale, lo store che aprirà a settembre accoglierà la clientela anche a pranzo. Non solo. Ci sarà anche un ambiente riservato ai momenti di pausa e al rito del caffè o a piccole riunioni di lavoro oltre a una “Sala del Polo”, dedicata allo sport molto diffuso in Argentina.

La proposta gastronomica

In tutti locali targati El Porteño, la cucina rispecchia il meglio della tradizione gastronomica argentina, seppure con alcune rivisitazioni dal gusto più europeo. Il menu, fatto quindi di contaminazioni e commistioni, comprende piatti classici come le empanadas dai vari ripieni, la lengua a la vinagreta e le mollejas salteadas (animelle saltate).

Non manca poi la parrilla, cioè la brace dove vengono cotti tagli di carne teneri e succulenti come il Vacio (bavetta o taglio laterale del sottopancia), l’Asado de Tira (costine di vitello) e il Bife de Chorizo 8controfiletto di manzo). O ancora l’Entraña (muscolo del diaframma sopra le costole), Gran Lomo (filetto di manzo) e il galletto alla griglia.

Tra le rivisitazioni si possono trovare il Sashimi Porteño (filetto di fassona marinato con soia, arancia e senape) e il Sashimi Gazpacho (filetto di fassona, gazpacho, mousse al coriandolo, taccole e ravanelli). O ancora la Tartare Especial (filetto di fassona con uova di quaglia, tartufo nero e spezie). Non mancano, infine, anche variazioni in chiave vegetariana. Tra queste le empanadas di verdure, la Boleadora verde, crespelle di asparagi o Arco Iris, piatto a base di spinaci, barbabietola e ricotta salata in varie consistenze.

Ma in programma, per El Porteño Gourmet, ci saranno anche primi piatti come tagliatelle al ragù di entraña, Riso mantecato con animelle e Tagliolini al burro. E poi salmone e insalate.

A farla da padrone, tra i dessert, è invece il dulce de leche insieme a panqueques, il flan casero (crème caramel) e le mousse.

Per quanto riguarda il wine pairing non mancano in carta i vini argentini come i raffinati Malbec e Torrontes oltre a prestigiosi rossi e bianchi e selezionati spumanti e champagne.

Info utili

El Porteño
Largo del Teatro Valle 7, Roma
Tel: 06 6935 6780
Aperto dal martedì alla domenica dalle 19:30 alle 2:00
Sito

El Porteño Gourmet
Via dell’Umiltà 36, Rom
Apertura prevista: settembre 2022