Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Mercoledì 24 Maggio 2017

Milano Food City: la settimana del cibo a maggio

milano food city

L’evento sarà un piccolo Expo e durerà un’intera settimana, dal 4 all’11 maggio. La città si riempirà di padigioni con show cooking e incontri. Ristoranti e bar proporranno menu degustazione dedicati a cibi e materie prime del territorio

Ve lo avevamo anticipato qui, Milano vuole diventare la capitale del food. Dopo la settimana della moda e quella del design, arriva la settimana del cibo. Lo ha annunciato il sindaco Giuseppe SalaMilano Food City si presenterà come un’eredità di Expo.

Tra gli eventi in programma ci saranno il Taste of Milano al The Mall di Porta Nuova e l’Italian Gourmet al Superstudio Più, dove chef, pasticceri, gelatai e panettieri terranno show cooking e masterclass per turisti e appassionati.

Saranno sette giorni di eccellenze dei territori, ma anche di innovazione e di focus su nuovi trend, educazione alimentare e riscoperta della biodiversità, tra percorsi educativi e momenti conviviali.

Per presentare questa prima edizione di Milano Food City, la sera del 3 maggio la città si aprirà all’insegna della convivialità. Ci saranno concerti, performance artistiche e video istallazioni gratuiti. Ampio spazio verrà dedicato al flashmob: sabato 6 maggio tutta la città verrà coinvolta. I cortili e le case si apriranno per offrire una cena condivisa e collettiva, segno di inclusione e condivisione culturale.

Cuore dell’evento sarà TuttoFood, fiera internazionale dell’agroalimentare che si svolgerà dall’8 all’11 maggio a Fieramilano. Con il progetto Week&Food gli chef lasceranno lo spazio fieristico per spostarsi in città dove verranno organizzate dimostrazioni per il pubblico. Tutte le province saranno presenti con “Sapore in Lombardia“, progetto voluto dalla Regione Lombardia che parteciperà con varie iniziative.

Con FoodFriends Day bar, ristoranti e locali offriranno menu degustazione con i cibi del territorio. FoodFriends Night invece organizzerà delle feste in alcune via della città. Infine ci sarà il progetto FoodFriends, per unire il capoluogo lombardo e i suoi comuni limitrofi attraverso una serie di eventi dedicati al gusto locale. (in collaborazione con Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza).