Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
Nuove aperturePasticcerie

Napoli: inaugurata la nuova Pâtisserie Di Costanzo

Pâtisserie Di Costanzo

In una piazza Cavour gremita di golosi, è stata inaugurata la nuova Pâtisserie Di Costanzo: allure parigina e sentimento partenopeo, dolci della tradizione e vibranti capolavori moderni

C’eravamo anche noi all’inaugurazione dei nuovi locali della Pâtisserie Di Costanzo, a Napoli. Accolti da un emozionato Mario Di Costanzo – insieme alla sua famiglia – proprietario e pasticciere dal sorriso contagioso, look stiloso e mani d’oro. <<I cambiamenti sono sempre forieri di emozioni, per un verso e per l’altro. C’è un po’ di timore nel lasciar andare, ma insieme sale l’adrenalina per ciò che deve arrivare: noi, come sempre, ce la metteremo tutta.>>

I napoletani sono pazzi di loro, in effetti solo a nominarli salgono i livelli di serotonina e poi c’è la bellezza: probabilmente è proprio lei il vero discrimine quando si parla di alta pasticceria. Forme e colori sempre più affascinanti e che si sommano alla golosità sempre più intrigante, grazie alla ricerca e ai nuovi bilanciamenti in fatto di grassi, zuccheri, ma anche di sale, <<oggi i dolci piacciono luccicanti come gioielli, imponenti come opere d’arte, ma sul gusto non si fanno compromessi. I dolci devono essere golosi e fatti bene, realizzati con ingredienti genuini e bilanciamenti in linea con i palati più esigenti. Indubbiamente oggi conta tantissimo l’estetica, sarebbe inutile negarlo: la pasticceria moderna è anche sinonimo di bellezza>>.

L’ambiente

Ci guardiamo intorno e siamo circondati di torte dai colori vibranti, in un ambiente che abbiamo trovato di gran classe. Essenziale, senza riuscire a risultare freddo: c’è quel giusto tocco di design moderno che ci ha fatto subito pensare alle moderne pâtisserie francesi.

Uno stile che va in collissione con quello che ci si aspetterebbe da una pomposa pasticceria napoletana, ma del resto le aspettative sono solo un problema di chi se le crea. Napoli, oggi, è più internazionale che mai, vuole esserlo anche in pasticceria e i grandi artigiani non hanno più bisogno di sbandierare stereotipi: l’amore per la città è nella cura, nei gesti e nei sorrisi.

Dunque, in casa Di Costanzo cambiano i codici di accesso, ma la sostanza rimane invariata e si chiama qualità a tutti i costi.

Storia e filosofia di Pâtisserie Di Costanzo

L’antica pasticceria di famiglia è nata nel 1980: si è sempre distinta per la sua notevole produzione artigianale, ma oggi ci sono anche ricerca e tecnologia ed ecco perché, con la nuova apertura, il claim è diventato “Avant-garde e spirito partenopeo”.

Cambiare per rinnovare sé stessi: mentre tutto si trasforma, anche la tradizione più pura ha bisogno di uno sguardo nuovo, adatto ai tempi e, restando in tema, ai palati più esigenti. Napoli accoglie milioni di visitatori, è tempo di lasciar cadere qualche cliché e dimostrare che anche l’artigianalità può essere comunicata con modernità. Perché tutti possano apprezzarla con ritrovato amore.

L’amore per la pasticceria, in casa Di Costanzo, ha saputo rinnovarsi, ma è sempre la meravigliosa fabbrica del dolce di Umberto, Mario e Danilo Di Costanzo, oggi arricchita dai nuovi locali affacciati su piazza Cavour. <<Continuiamo a camminare nel solco della tradizione, ma lasciamo che il nuovo ci contamini, secondo noi è un passo neccessario per esserci sempre.>>

Ed ecco, quindi, l’incontro generazionale: da una parte, c’è la tradizione del maestro pasticcere Umberto, il papà. Dall’altra, c’è il grande lavoro di modernizzazione messo in atto dai figli Mario – che ne ha seguito le orme in laboratorio – e Danilo, impegnato sul fronte organizzativo.

La nuova Pâtisserie Di Costanzo avvia l’inizio di una nuova era che non rinnega, ma aggiunge: un affare di famiglia che è sinonimo di passione, qualità e sinergia. Grande attenzione per le materie prime utilizzate, i dolci firmati Di Costanzo raccontano Napoli, l’Italia, la Francia, i grandi classici, l’amore per il cioccolato e le novità che ricercano i più golosi.

Benvenuti in un mondo buono, ci dicono. E noi, dolcezze a parte, ci speriamo davvero.

Info utili

Pâtisserie Di Costanzo

piazza Cavour, 133/135

80137 Napoli

+ 39 081 450 180

Il sito

Articoli correlati

Molto Yin: cucina vegana alla ricerca dell’equilibrio

Francesco Gabriele

Passetto riapre a Roma con Arcangelo Dandini e Giancarlo Casa

Giorgia Galeffi

Pantaleo: food, wine e mixology a Roma

Giorgia Galeffi