Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 20 Ottobre 2020

ShowRum: Italian Rum Festival

Il 2 e il 3 ottobre all’A.Roma Lifestyle Hotel di Roma la quarta edizione della rassegna di riferimento nello Stivale dedicata al distillato simbolo dei Caraibi. L’evento sarà anticipato con una Cocktail Week (dal 28 settembre) che permetterà di degustare una drink list speciale in alcuni dei migliori locali della capitale

2000 mq di esposizione, 3mila visitatori attesi, 45 brand coinvolti, più di 300 etichette: sono questi i numeri che raccontano la quarta edizione di ShowRum, la rassegna di riferimento dedicata al rum in Italia. Domenica 2 e lunedì 3 ottobre andrà in scena a Roma presso il Centro Congressi dell’A.Roma Lifestyle Hotel di via Giorgio Zoega, 59.

Con decine di masterclass, seminari, incontri e i nuovi spazi dedicati al mondo dei cocktail, il festival rappresenta l’occasione perfetta per accrescere la propria conoscenza in fatto di rum e per scoprire per la prima volta il gusto autentico dei distillati autentici dei Caraibi.

L’ampia area allestita sarà suddivisa in quattro macro-aree: Rum tradizionali, Agricole, Cachaca e Imbottigliatori indipendenti.

Nella giornata di domenica le degustazioni guidate, le presenze di master distillar, esperti, distributori e brand ambassador permetteranno ai visitatori di compiere un viaggio nel variegato mondo del rum arricchendo la propria conoscenza e soddisfacendo ogni tipo di curiosità.

Lunedì invece spazio al Trade Day, dedicato agli operatori e professionisti del settore e focalizzato sulla formazione professionale, ricca di appuntamenti e seminari con ospiti d’eccezione.

La kermesse è organizzata e diretta da Leonardo Pinto, in collaborazione con Isla de Rum e SDI GroupClicca qui per il programma completo degli appuntamenti.

SHOWRUM COCKTAIL WEEK

showrum-cocktail-week

ShowRum sarà anticipato sempre a Roma dalla ShowRum Cocktail Week: una settimana (dal 28 settembre al 3 ottobre) dedicata alla miscelazione con il rum, durante la quale alcuni locali della capitale (in basso la lista completa), selezionati in collaborazione con la Guida ai cocktail bar d’Italia di BlueBlazeR, ospiteranno ogni giorno una drink list differente.

In ognuno degli indirizzi sarà possibile richiedere lo ShowRUM Passport, un vero e proprio documento di riconoscimento emesso dallo ShowRUM. Acquistando uno dei cocktail preparati appositamente per la ShowRUM cocktail week e presentando questo speciale passaporto al banco si riceverà un visto, una sorta di timbro di viaggio.

Il raggiungimento di minimo sei differenti timbri sullo ShowRUM Passport garantirà l’accesso alla festa di apertura dell’evento in programma alle Scuderie del Colle sabato 1 ottobre, o in alternativa, se presentato al desk del festival presso l’A.Roma Hotel, darà diritto a due degustazioni gratuite per la giornata di domenica 2 ottobre.

Info e dettagli: www.showrum.it

I LOCALI PARTECIPANTI ALLA SHOWRUM COCKTAIL WEEK

Banana Republic, Via Bettolo 3

Pimm’s Good – Via di Santa Dorotea, 8

Chorus Cafè – Via della Conciliazione, 4

Madeleine – Via Monte Santo 64

Meccanismo – Piazza Trilussa 34

Freni e Frizioni – Via del Politeama 4/6

Niji – Via dei Vascellari 35

Co.So. – Via Braccio da Montone, 80

Porto Fluviale – Via del Porto Fluviale, 12

Scuderie del Colle – Via delle Terme di Traiano 4A

Spirito – Via Fanfulla da Lodi, 53

Caffè Propaganda – Via Claudia, 15

Derriere – Vicolo delle Coppelle, 59