Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Domenica 22 Ottobre 2017

Beef Bazaar: tutta la carne del mondo a Roma

beef bazaar

Carne argentina, manzo danese, Black Angus americano, Scottona italiana, Manzetta Prussiana e Kobe giapponese. Le migliori carni del mondo arrivano a Roma, in un locale moderno e polivalente nel quartiere Prati aperto dall’aperitivo fino al dopo cena

Aprirà l’8 settembre, a Roma, in via Germanico nel quartiere Prati, Beef Bazaar, un ristorante interamente dedicato alle carni alla griglia provenienti dall’Italia e dal Mondo. Un locale moderno di 700 mq, ispirato ai locali trendy di New York ma con qualche tocco orientale rivisitato in chiave industriale, nato dalle ceneri di un negozio di sport (da cui riprende il nome Bazaar).

Beef Bazaar è un progetto gastronomico innovativo e polivalente. L’obiettivo è proporre qualcosa di inedito e trasversale a prezzi accessibili. Il cuore del locale è, ovviamente, il bancone delle carni con la griglieria e la cucina a vista. Altri due sono i banconi che accolgono i clienti all’interno del ristorante. Proprio all’ingresso troviamo il bar dove è possibile gustare numerosi drink dall’aperitivo al dopo cena mentre il secondo bancone è escusivamente dedicato alla Birra Moretti. Oltre trecento i posti a sedere, dislocati su più livelli, con un grande tavolo sociale al centro della sala.

La Carne

Beef Bazaar, come abbiamo anticipato, sarà dunque il tempio della carne proveniente da tutto il mondo. Parte del menu è interamente dedicata alla carne allevata e macellata oltralpe e oltreoceano. Si spazia dall’Argentina all’Australia, dagli Stati Uniti fino ad arrivare in Giappone. Possiamo trovare il manzo danese, carne bovina di grande qualità e dal sapore unico, il Black Angus statunitense, dal gusto intenso e la carne di razza Scottona (cioè il bovino femmina che non ha partorito), raffinata e succulenta.

Non potevano mancare la Manzetta Prussiana che arriva dalla Polonia settentrionale, la carne argentina cotta a bassa temperatura con sale delle Hawaii e la carne Wagyu (conosciuta anche come Kobe), specialità giapponese famosa per il trattamento riservato agli animali che vengono nutriti con birra e massaggiati a mano. In menu anche diversi hamburger preparati con le carni presenti al bancone e con le farciture più varie, dal formaggio francese mimolette agli jalapeno fino al seitan per la versione vegana.

Il Menu

Ma Beef Bazaar non è solo carne. In carta possiamo trovare anche specialità internazionali come il riso rosso Ermes e la cheesecake americana. Ampio spazio ai prodotti nostrani come la mozzarella di bufala e il tartufo di Norcia. In menu anche diverse tartare, condite con bacche di goji, pomodoro costoluto e germogli di soia. Tra i piatti più elaborati troviamo il riso Venere con pollo, avocado e senape al miele e mikado di pollo cotto a bassa temperatura con salsa agrodolce. Grande attenzione è riservata agli ingredienti: dai tranci di focaccia romana con stracciata di Andria al prosciutto e salumi senza glutine.

Beef Bazaar, via Germanico 136, Roma. Telefono 0669402150. Pagina Facebook.