Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 11 Novembre 2019

Festa in Piazza a Salina

festa in piazza salina

Appuntamento il 28 luglio, sull’isola eoliana, per dare il via alla seconda stagione della pizzeria di Giuseppe Mascoli, l’unica fuori dal Regno Unito, tra pizze, panini e prodotti del territorio

Una serata di festa, allegra e condivisa come erano una volta le celebrazioni nei piccoli paesi italiani dove tutti erano coinvolti e ci si ritrovava in piazza a bere un bicchiere di vino e mangiare insieme del cibo genuino. Questa è l’idea alla base di Festa in Piazza, la manifestazione organizzata a Salina il 28 luglio per festeggiare il secondo anniversario dell’apertura della pizzeria Franco Manca sull’isola.

Dalle 19:00, fino a tarda sera, si potranno degustare pizza, panini e prodotti tipicamente eoliani e siciliani, vino e dolci della tradizione.

A due anni dall’apertura italiana di Franco Manca – la celebre catena di pizzerie londinesi che ha scelto l’isola siciliana di Salina come unica sede italiana – il patron Giuseppe Mascoli ha deciso infatti di festeggiare coinvolgendo chef, produttori e artigiani locali per una serata all’insegna della convivialità e del cibo genuino. La sede dell’evento sarà la stessa pizzeria, situata nella piazza all’interno della zona pedonale del grazioso borgo di Lingua, con posti a sedere all’aperto e una vista incantevole sul mare.

Oltre alle pizze realizzate dai pizzaioli di Franco Manca – Pascual Campus e Sebastiano Campisi di Franco Manca UK, Fortunato Anastasi e Hamza L. Mselek di stanza in Sicilia – ci saranno quelle della pizzaiola Petra Antolini patron della pizzeria Settimo Cielo in provincia di Verona. Due le pizze fritte che Petra preparerà a Salina ispirandosi ai sapori locali a cominciare dall’impasto – farina selezionata campi protetti, olio evo locale, sale di Trapani e lievito madre – farcita con alici di Sciacca, capperi di Salina, mozzarella di bufala, pomodorini gialli del Vesuvio e le olive nere e l’origano fresco e una pizza dolce con il cioccolato blanco de criollo Amedei.

Ma la Festa in Piazza sarà anche l’occasione – per tutti coloro che vorranno venire a festeggiare sull’isola per godere della sua bellezza e dei cibi proposti – per scoprire i prodotti locali più interessanti come i capperi di Salina Presidio SlowFood, la Malvasia e i vini ancestrali di Mascoli e Caravaglio.

“Ho scelto Salina perché me ne sono innamorato anni fa, quando stavo cercando il cappero perfetto per le mie pizze. È un’isola produttiva, con una popolazione attiva e una biodiversità incredibile”, che passa per le foreste di castagni a 1000 metri di altezza, i corbezzoli, le ginestre o i caprifogli alle pendici dei monti. “Salina a mio avviso dovrebbe uscire dall’Unesco, che spesso trasforma i luoghi in una sorta di Disneyland dove gli abitanti si riducono a vendere cartoline. Quest’isola è differente e non si merita questa fine. Così, il sogno rimasto nel cassetto per anni, oggi è il mio contributo a Salina”.

Info utili

Festa in Piazza

Dove: Pizzeria Franco Manca, Salina

Quando: 28 luglio 2019

Biglietti: la manifestazione è aperta a tutti. Il costo è di 25 euro a persona con bevanda a scelta, pizza al piatto e pizza dolce in degustazione. Non è richiesta la prenotazione

Ulteriori informazioni sul sito o sulla pagina Facebook.