Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 24 Giugno 2019

Flos Olei 2017: l’EVO italiano al top nel mondo

L’ottava edizione della più prestigiosa guida degli oli extravergine sarà presentata sabato 10 dicembre a Roma. Un “Atlante Olivario” che racconta 751 bottiglie di 500 aziende di ben 50 Paesi. Tutti e 4 i premi principali previsti da “The Best”, veri e proprio Oscar del settore, vanno quest’anno a produttori tricolori

50 Paesi di tutti i continenti raccontati attraverso ben 500 aziende e 751 oli: sono i numeri di Flos Olei 2017, la guida più importante degli extravergine di oliva, la cui ottava edizione sarà presentata a Roma presso il Westin Excelsior Hotel di via Veneto sabato 10 dicembre.

Un viaggio tra le terre madri dell’EVO curato minuziosamente da Marco Oreggia e Laura Martinelli, per un manuale capillare che ad ogni cantina e soprattutto alle relative bottiglie dedica una scheda per indicare le diverse cultivar e le loro peculiarità, approfondire i metodi di produzione, suggerire i migliori abbinamenti gastronomici e informare sul valore economico del comparto.

Una sorta di “Atlante Olivicolo” destinato non solo agli addetti ai lavori ma anche agli appassionati, ai neofiti e a chiunque abbia voglia di approfondire un mondo, quello dell’extravergine, purtroppo spesso ancora non abbastanza conosciuto.

E come ogni guida che si rispetti, non manca la sezione dei premi, nello specifico “The Best”, veri e propri oscar dell’olio EVO assegnati mediante un sistema di punteggio aziendale, ovvero seguendo una valutazione non del singolo olio ma dell’intera realtà produttiva.

Dopo lo scorso primato della Spagna, quest’anno l’Italia torna prepotentemente alla ribalta, a testimonianza di «una crescita costante – commenta Oreggia – frutto non solo di un ampio bagaglio varietale ma anche di continua ricerca e di ottimizzazione nella filiera produttiva».

flos2

Marco Oreggia e Laura Martinelli

Tutti e 4 i riconoscimenti principali previsti da “The Best” vanno così ad aziende dello Stivale: quella “dell’Anno” è la toscana Oliveto Fonte di Foiano; quella “Emergente” è l’abruzzese Tenuta Zuppini; quella “di Frontiera” è la cilentana Nicolangelo Marsicani; quella “del Cuore” (che si distingue per la passione e la cura delle persone che fanno parte della struttura) è l’Agricola Massimo Mosconi & Co. nelle Marche.

Nei premi di categoria il Bel Paese domina con ben 10 premi, seguita nella classifica da Spagna con 3, Croazia con 2 e Francia e Cile con un riconoscimento a testa.

Anche il “Premio Speciale Cristina Tiliacos” è tricolore, e va al prof. Riccardo Gucci, presidente dell’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, come personalità che più si è distinta nell’impegno e nello studio della materia.

Il “Premio Ristorante dell’Anno” invece è stato conferito al greco Kapsaliana Village Hotel, e alla svizzera Evoo ag va quello come “Importatore dell’Anno”.

Già disponibile (in doppia lingua, italiano e inglese) su Apple Store – e lo sarà anche nella versione Android sul Play Store – Flos Olei 2017 è inoltre arricchita da una sezione dedicata alle tecniche di degustazione, un focus sui prezzi dell’extravergine e suggerimenti sulla sua corretta conservazione.

flos4

L’EVENTO DI PRESENTAZIONE

La giornata di presentazione capitolina avrà inizio alle ore 11 con la cerimonia di premiazione che durerà fino alle 12:30. A seguire (dalle ore 15) la degustazione libera nei banchi d’assaggio che si protrarrà fino alle ore 22. Per partecipare è possibile registrarsi sul sito di Flos Olei e acquistare online il biglietto, ricevendo un query code da utilizzare una volta all’ingresso.

Sempre online occorrerà prenotarsi alle cinque master class di cucina durante le quali si svolgeranno presentazioni di prodotti in abbinamento ai differenti oli extravergine e si assaggeranno ricette di chef di fama internazionale. La prenotazione è necessaria anche per le due degustazioni condotte dai curatori sulle tecniche di assaggio, con protagonisti gli oli inseriti nella “The Best”, come pure per i workshop di approfondimento.

Successivamente all’appuntamento romano inizierà il Flos Olei Tour, ovvero gli eventi all’estero, «durante i quali – spiega Laura Marinelli – saranno presentate le aziende e le etichette descritte in Guida». Saranno preziose «occasioni di esperienza e di mercato per le aziende».

flos3

Di seguito il programma completo dell’evento di presentazione al Westin Excelsior.

SALA GIARDINO

Ore 11-12:30

Presentazione della Guida Flos Olei 2017 e Premiazione della The Best.

Ore 15-22

Le Master Class di Cucina (su prenotazione).

ore 15-15:45: Arcangelo Dandini (Ristorante L’Arcangelo – Italia)

ore 16:15-17: Angelo Troiani (Ristorante Il Convivio – Italia)

ore 17:30-18:15: Alessandro Circiello (Presidente Federazione Italiana Cuochi – Regione Lazio – Italia)

ore 18:45-19:30: Vasilis Leonidou (Ristorante Kapsaliana Village Hotel – Grecia)

ore 20-20:45: Michele Martinelli (Ristorante Locanda Martinelli – Italia)

SALA BORGHESE E SALA LUDOVISI

Ore 15-22

Flos Olei Tour in Rome – Degustazione Libera

SALA FORI

Ore 15-20:

Presentazioni (su prenotazione)

ore 15-15:30

Relatore: Daniele Bartolini (Marketing SCAM).

La Concimazione Organo Minerale come Strumento per il Miglioramento delle Produzioni Agricole

ore 16-16:30

Relatore: Gino Celletti (Direttore Generale HAUS MED).

Tecnologia Sostenibile in un Sistema Integrato per l’Estrazione dell’Olio delle Olive

ore 17-17:30

Relatore 1: Domenico Fazio (Alfa Laval SpA)

Il Controllo della Temperatura come Fattore Chiave per un Olio di Eccellenza

Relatore 2: Gabriele Baronti EVP Systems – Mirko Pogliani (Pogliani Parts and Service Alfa Laval Spa)

Frantoio 2.0 – Ottimizzare le Prestazioni per Contenere i Costi

ore 18-18:30

Relatore: Maurizio Caciotta (Dir. del Dip. di Ingegneria Elettronica – Università degli Studi Roma Tre)

Quanto vale l’olio extravergine di oliva?

ore 19-20

Relatore: June Di Schino (Diomeda – Centro Studi Ricerche e Progettazione)

Olea – EcoMuseo dell’Olio di Oliva nell’Impero Romano

SALA PINCIO

Ore 15:30-16:30

Relatore: Marco Oreggia (Editore e Curatore Guida Flos Olei)

Degustazione Guidata degli Oli della The Best – Corso Avanzato (su prenotazione)     

Ore 17:30-18:30

Relatore: Laura Marinelli (Curatore Guida Flos Olei)

Degustazione guidata degli oli della The Best – Corso Propedeutico (su prenotazione)

Ore 19:30-20:30

Relatori: Antonio Cristini, Luigi Lombardi, Elia Grillotti, Graziella Sangemi (Presidenti provinciali F.I.C. Lazio)

Presentazione di prodotti tipici delle diverse province del territorio laziale (su prenotazione)

Ingresso senza registrazione online 10 euro (in omaggio bicchiere + portabicchiere); con registrazione 8 euro (in omaggio bicchiere + portabicchiere). Info: www.flosolei.com