Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 22 Novembre 2019

Le Strade della Mozzarella portano a Roma

L’ultima tappa della nona edizione è in realtà una primissima volta: la rassegna dedicata alle eccellenze del Mediterraneo infatti esordirà nella capitale il 10 e l’11 ottobre al Baglioni Hotel Regina in via Veneto dopo aver girato il mondo con bufala ed eccellenze campane, da New York a Parigi. Al centro la “cucina di materia” e “la forza dell’ingrediente come unica spettacolarizzazione” di essa

Tema principale della due giorni che celebra i grandi prodotti del Made in Italy – LSDM per chi non lo sapesse è il congresso internazionale di cucina d’autore che mira ad indagare le potenzialità dei prodotti dell’agroalimentare italiano di qualità affidandoli alle mani dei grandi chef – sarà la cucina che vede come unica spettacolarizzazione la forza dell’ingrediente: una cucina di materia al 100%.

Al centro dell’attenzione, oltre alla Bufala, la Pasta di Gragnano, i grandi pomodori campani, l’olio extravergine e come sempre la pizza napoletana in quest’occasione nella golosa tipologia fritta.

Sarà quindi il ricco paniere mediterraneo la sola ispirazione degli chef relatori che presenteranno piatti d idee aventi per protagonisti le materie prime che caratterizzano un’importante fetta del Mezzogiorno.

La prima giornata sarà aperta dallo chef/cuciniere Salvatore Tassa, a seguire, Luciano Zazzeri, Valeria Piccini, Peppe Guida e Cristina Bowerman. Nella seconda giornata si proseguirà ad omaggiare la pasta con Enrico Recanati, Marcello e Mattia Spadone e Michelina Fischetti, passando per i fritti di Gaetano e Pasquale Torrente e toccando il mondo della pizza attraverso il progetto della pizza fritta napoletana di Alfonso Maffeo. A moderare gli chef Guido Barendson, Eleonora Cozzella, Lorenza Fumelli, Lorenzo Sandano, Luciano Pignataro, Paolo Marchi, Sara Bonamini, Luigi Cremona e Massimiliano Tonelli.

Spazio anche alla presentazione di libri per raccontare uno spaccato della ricchezza e bellezza del territorio italiano: da “Pasta Revolution”, l’opera di Eleonora Cozzella (lunedì), a “La Buona Pizza” di Luciana Squadrilli e Tania Mauri (martedì), discusso insieme a Stefano Callegari.

Oltre ad una masterclass dedicata alla mozzarella condotta da Maria Sarnataro, durante tutto l’orario di svolgimento del congresso sarà possibile conoscere e degustare i prodotti delle aziende che appoggiano il progetto e la mozzarella di bufala campana DOP di Barlotti, Il Casolare, La Tramontina, Mail-La Favorita, Mandara, Prati del Volturno.

E’ possibile accedere all’evento, totalmente gratuito e riservato ai soli addetti ai lavori, previo invito o richiesta di accredito. Per accreditarsi è necessario scrivere ad accrediti@lestradedellamozzarella.it avendo cura di indicare nome – cognome – settore di appartenenza di ciascun richiedente e restando in attesa della conferma. I posti sono limitati. Gli accrediti saranno chiusi giovedì 6 ottobre.

lsdm2
IL PROGRAMMA

10 ottobre 2016

12.00 Accoglienza degli accreditati;

12.30 Salvatore Tassa – Colline Ciociare, Acuto.
Modera Guido Barendson;

13.30 Luciano Zazzeri – La Pineta, Marina di Bibbona.
Modera Eleonora Cozzella;

14.30 Valeria Piccini – Da Caino, Montemerano.
Modera Lorenza Fumelli;

15.30 Pasta Revolution, la pasta conquista l’alta cucina – edito da Giunti
di Eleonora Cozzella.
Modera Luciano Pignataro. Con Peppe Guida;

16.30 Peppe Guida – Antica Osteria Nonna Rosa, Vico Equense.
Modera Lorenzo Sandano;

17.10 Cristina Bowerman – Glass, Roma.
Modera Luciano Pignataro;

11 ottobre 2016

11.30 Accoglienza degli accreditati;

12.00 La Buona Pizza. Storie di ingredienti, territori e pizzaioli – edito da Giunti
di Tania Mauri e Luciana Squadrilli, fotografie di Alessandra Farinelli.
Modera Luigi Cremona. Con Stefano Callegari;

13.00 Alfonso Maffeo – Don Vera Pizza Fritta Napoletana, Roma.
Modera Sara Bonamini;

14.00 Errico Recanati – Andreina, Loreto.
Modera Paolo Marchi;

15.00 Marcello e Mattia Spadone – La Bandiera , Civitella Casanova.
Modera Luigi Cremona;

16.00 Michelina Fischetti – Oasis Sapori Antichi, Vallesaccarda.
Modera Luciano Pignataro;

17.00 Pasquale e Gaetano Torrente – Al Convento, Cetara.
Modera Massimiliano Tonelli.