Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Domenica 25 Luglio 2021

Milano: il Trapizzino di Stefano Callegari sbarca in Corso Lodi con La Vineria

trapizzino

Gioia e tripudio per gli amanti dello street food, del vino e del bere miscelato a Milano. Dal 12 maggio apre le porte, in Corso Lodi 1, Trapizzino – La Vineria.

I romani trapiantati da poco a Milano aspettavano questa notizia da tempo. Ora finalmente è realtà. Lo street food a metà strada tra un tramezzino e una pizza farcita sbarca all’ombra del Duomo con il terzo punto vendita, in Corso Lodi 1, con una novità. Trapizzino, il fortunato format di Stefano Callegari che ha conquistato il palato di giovani e meno giovani in diverse città d’Italia, si prepara a far breccia nei cuori dei milanesi anche con la formula della Vineria. Dal 12 maggio, infatti, aprirà i battenti in zona Porta Romana con un menu che, dalle prime indiscrezioni, riserverà molte sorprese.

Si tratta di una location prestigiosa, in un palazzo che prima ospitava la storica insegna di Mariposa e che ora ha tutte le carte in regola per diventare il nuovo punto di ritrovo per gli appassionati di street food made in Italy.

Nell’ampio dehor si potranno gustare i famosi trapizzini insieme a vini al calice o in bottiglia, accuratamente selezionati, bollicine e cocktail d’autore realizzati utilizzando il Vermouth del Professore riserva speciale Trapizzino.

La proposta gastronomica di Trapizzino

Protagonisti indiscussi saranno però i trapizzini: angoli di pasta realizzati con lievito madre, a lunga lievitazione, croccanti fuori e morbidi dentro, farciti di ricette tradizionali italiane della cucina italiana e romana. Tra queste non mancherà il Pollo con i Peperoni, la Polpetta al Sugo e la Lingua in salsa verde e Doppia Panna (stracciatella con alici). Da non perdere il Trapizzino con la Parmigiana di Melanzane.

Oltre a queste, saranno in menu anche 3 ricette speciali, che cambieranno seguendo l’andamento delle stagioni. In programma il Polpo al Sugo e la Coda alla Vaccinara.

Non mancherà anche il supplì, lo sfizio romano della cucina di strada del passato. A rotazione, dal classico supplì al telefono al famoso supplì al tortellino, e poi supplì all’amatriciana, supplì porri e taleggio, supplì cacio e pepe, supplì al sugo di melanzane e altre proposte ancora.

Dulcis in fundo, il Dolce Trapizzino Triplo Cioccolato: come una sacher con il ripieno del cuneese, pan di spagna al cioccolato, ganache al rhum, ricoperta di cioccolato fondente croccante; servito anche al piatto con gelato.

La Vineria

Non solo trapizzini. Ad aprire sarà anche La Vineria, uno spazio  in cui gli appassionati del buon vino potranno divertirsi a scoprire una Carta dei Vini selezionata con cura e con un’attenzione particolare per le bollicine.

Fiore all’occhiello una proposta di Cocktail fatta di grandi classici: miscelati, non shakerati. Gin tonic, Martini e, naturalmente, un omaggio alla grande tradizione meneghina del Campari: Negroni, Americano e Milano-Torino.

Info Utili

Trapizzino – La Vineria

Corso Lodi 1 – Milano

Tel:  02 4971 63 04 

Orari: Aperto tutti i giorni con orario continuato
dalle 09:00 alle 22:00 con servizio nel dehors
Delivery e Take Away

Sito