Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Domenica 22 Settembre 2019

Palermo Street Food Fest

Panelle o crocchè? Schietta o marinata? Shawarma o kebab? Sarà un festival all’insegna della multiculturalità il Palermo Street Food Fest, in programma dal 15 al 18 dicembre negli spazi allestiti lungo via Roma, dalla Stazione Centrale a corso Vittorio Emanuele e piazza Sant’Anna.

Culture e tradizioni gastronomiche provenienti da ogni parte del mondo saranno unite dall’unico trait d’union del cibo, da sempre ponte tra culture completamente diverse.

Il centro storico della città si trasformerà dunque in un grande villaggio gastronomico a cielo aperto, in cui gli chef italiani ed esteri prepareranno a vista le più eccellenti prelibatezze di street food dei loro paesi d’origine.

Quattro giorni da vivere tra appassionanti gare gastronomiche, degustazioni, cooking show, laboratori per grandi e piccini e ancora concerti di grandi artisti italiani e nuovi talenti, artisti di strada, talk show e momenti di approfondimento.

Tra gli appuntamenti più attesi della manifestazione, i cooking show organizzati da Cronache di Gusto, media partner della manifestazione, di scena in un apposito Spazio Gourmet. La location esclusiva allestita in piazza Sant’Anna vedrà chef stellati e nomi noti della ristorazione palermitana e siciliana reinterpretare i classici del cibo di strada.

Tra i cooking show proposti: “Mattanza: pasta fritta da passeggio”, “Sfinci-One Cremoso”. Ad addolcire gli avventori ci penserà invece il “Cornetto croccante alla villanella”. Sabato e domenica fornelli caldi con il “Muffuletto Palermitano”, le “Pane panelle e gambero rosso di Mazara” e la “Sarda a beccaRiso”. Queste solo alcune delle tante iniziative in cucina “live” in calendario durante la rassegna

Il prezzo dei cooking show è di 15 euro e dà diritto ad assistere alle lezioni e ad assaggiare il cibo di strada preparato durante la lezione, degustando un vino in abbinamento. I posti sono limitati.

Ticket di ingresso (dà diritto a uno street food salato, un dolce e una bevanda): 5,50 euro. Maggiori info e ticket online: www.palermostreetfoodfest.it

QUALCHE ESEMPIO DELLE PROPOSTE IN DEGUSTAZIONE?

Sweet Fruit proporrà le verdure in pastella fritte. street1Da Singapore chef Shen Tan di Madame Shen Tan proporrà il laksa roasted pork belly ciabatta. Stefano Plaia del risto-bar Agorà proporrà le golosissime cassatelle di Castellammare, una pasta fritta dal ripieno generoso di ricotta dolce e gocce di cioccolata. street3Il Bar Cerniglia proporrà i caratteristici cannoli siciliani. street2La Macelleria Pisciotta Salvo proporrà “Mussu e carcagnolo”. Enzo Lelio di Vicè e Figli proporrà le immancabili panelle e crocchè. Gaetano Dainotti di Dainotti’s Apericapo proporrà la stigghiola palermitana. street4Daniele Musiani del Chiosco ai Pini rappresenterà Bologna e la cucina bolognese e proporrà tigelle e crescentine con gustosi salumi tipici. Angelo Bonfardeci, de La Sfincioneria, proporrà il tipico sfincionello palermitano. street5Riccardo Rampiconi, di Da Panzerotto – Fastfudde Ternano, proporrà “Lu Magnetico”, una focaccia farcita con l’ottima padellaccia, la tipica carne di maiale. Nino U’ Ballerino, must dello street food palermitano, proporrà il piatto che lo ha reso famoso: il panino con la milza. Fateh Hamdan Ali Issa, gestore del ristorante Al Quds, proporrà le falafel, una delle pietanze più semplici ma più diffuse nel Medioriente, chiaro esempio della tradizione araba e cibo di strada per eccellenza. street6Emilio Squillaci, patron di Crazy Ananas, proporrà i gustosi sciroppi catanesi. Ron Garofalo e Francesco Caravello, titolari di Mistral dal 1959 e di Pizza & Putia, proporranno il tradizionale sfincione siciliano, secondo la classica ricetta tramandata da generazione in generazione. Il cibo indiano sarà rappresentato da Tharsan Mahadevar, che proporrà l’hottu roddy, un pasto ricco e nutriente a base di pane (la parotta), carne, verdura e uova. street7