Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 21 Ottobre 2020

Roscioli va in piscina e raddoppia con Max Giusti Pizza & Cucina, in una parola: ROSCIOLINO

Play Pisana, in via dei Matteini a Roma, non è solo il Circolo Sportivo gestito da Max Giusti, è anche la location del nuovo progetto estivo di “Ristorazione Sicura” che lo vede insieme ad Alessandro Roscioli e Luca Issa, dare forma alla una nuova meta del gusto dell’estate italiana 2020 declinata su 3 magnifiche parole: “Trattoria, Pizza e Piscina”, anche dette ROSCIOLINO.

Dal 3 giugno 2020 Roscioli apre all’aperto, in una grande area a bordo piscina, circondata da campi da tennis, padel e calcetto. Si chiama ROSCIOLINO, ed è la trattoria con pizzeria dove da ieri è possibile accogliere una numerosa clientela, mantenerla ben distanziata e contestualmente proporre una versione all’aperto e piena di sole di Roscioli, il bancone con ristorazione delle eccellenze enogastronomiche di via dei Giubbonari a Roma.

L’idea di Rosciolino

L’idea è nata da Alessandro Roscioli, insieme a Max Giusti, Daniele Aprile, Matteo Murzilli e Stefano Spezia. Una sfida in vista dell’estate per sperimentare nuove modalità di “ristorazione sicura” nel rispetto di tutte le misure anti-Covid19.

«Quasi 3 anni fa – spiega Max Giusti – insieme ai miei soci Daniele Aprile, Matteo Murzilli e Stefano Spezia, mi sono lanciato nell’avventura ristorazione. Oggi sono felice di iniziare a collaborare con Alessandro, su questo progetto unico. Faccio l’attore, non voglio fare il ristoratore, ma in un’avventura come questa, fatta di speranza, coesione, rinascita, sono in prima fila. Aprire un nuovo ristorante in questa fase può sembrare folle, ma per me è soprattutto un segnale di ripresa lavorativa per tutti i ragazzi del mio staff e un messaggio positivo per i romani».

180 “s-coperti” intorno alla piscina del Circolo, circondata a sua volta da campi sportivi, una location di respiro, tra il verde e riflessi d’azzurro, con posti “stra-distanziati” e un format volutamente studiato per rivolgersi a tutti, “modulato” sulla base di orario e calendario.

Il Chiosco bordo piscina, tutti i giorni, dalle 10 alle 18, propone una Carta di piccoli piatti e snack,e dalle 18 alle 23.30 diventa Cocktail Bar con i drink del barman Tommaso Borghi (link QUI)

si prosegue con il “Bancone di Roscioli”, dove si scegliere dall’ampio menu (link QUI) dalla burrata Igp con pomodorini semisecchi al Jamon Iberico de Bellota 48 mesi tagliato a mano, dalla selezione di salumi della tradizione italiana alla ricca scelta di formaggi e molto altro.

Si passa poi agli antipasti, con sgombro marinato all’aneto, misticanza e aspretto all’ananas nonché carpaccio di manzo americano affumicato e salsa tonnata o nigiri di panzanella, capocollo di Martina Franca, cipollotto e maionese alle acciughe e così via.

In Carta anche insalate gourmet e “classici” della tradizione romana, come cacio e pepe, amatriciana, gricia, carbonara. Si aggiunge anche una selezione di ricette creative, tra primi e secondi, carne e pesce, dalle tagliatelle fatte in casa con puttanesca di mare bianca, nocciole tostate, briciole di pane al finocchietto selvatico fino alle polpette della tradizione romana al pomodoro con polentina di castagne e ricotta salata affumicata. Non mancano i dolci.

Ma è la pizza ad essere tra i grandi protagonisti dell’offerta di ROSCIOLINO.

A prepararla non sarà Luca Issa, pizzaiolo e proprietario della Pizzeria “Piccolo Buco” di via del Lavatore, scrigno del buono e della vera qualità in un disco lievitato a due passi da fontana di Trevi. in carta Pizze Bianche, Rosse, Gialle, Focacce e Oli abbinati come la Napoli
Passata di pomodoro Prunil, Fiordilatte, Basilico fresco, alici del Cantabrico Margherita con Passata di pomodoro Prunil, Fiordilatte, Basilico fresco, Olio abbinato: Intosso (Azienda: Trappeto di Caprafico, Varietà: Intosso); e poi ancora “Pesto, giallo e Parmigiano”, “Tonno e Cipolla” con Tonno del mar cantabrico, Cipolla di Tropea, Pomodorino Confit fatto in casa cotta a bassa temperatura da pomodorino Pugliese e Origano dell’Etna e Olio abbinato: Lei.

Per le “Gialle”: 4 formaggi Gialla con Passata di pomodorino Giallo Pugliese, Fiordilatte Grattugiato di 2 pecorini, Blu di pecora, Fonduta di Parmigiano Reggiano vacche rosse 46 mesi, Crema di Montebore e noce moscata Olio abbinato; chiudono l’offerta le FOCACCE tra cui “Nduja, Confit, Ricotta” e/o “Burrata, Mortadella e Parmigiano”.


«In due giorni hanno provato oltre duecento pizze con grande gioia di maestri e manutentori del circolo che hanno potuto mangiarle – aggiunge Giusti – è tutto attentamente studiato. Penso che l’offerta unisca il meglio della cucina romana, proponendolo in chiave più easy. Ci siamo basati sul piacere che si prova d’estate a stare a tavola fuori. Sono sincero, da giugno in poi, amo mangiare fuori. Il bello è che all’aperto, anche se i tavoli sono distanti, si finisce per conoscersi, fare chiacchiere da tavolo a tavolo. Credo che sia una vera opportunità per riappropriarci della nostra vita».

Poi, conclude: «State tranquilli, sappiate che in questo ristorante, oltre a mettere insieme le persone, non farò niente, perché, lo confesso in tutti i ristoranti aperti dagli attori ho mangiato sempre male».
 

ROSCIOLINO è aperto dal lunedì al venerdì solo a cena, mentre sabato e domenica a pranzo e cena. Si accettano solo prenotazioni telefoniche al 06 66165068 per garantirvi al meglio sicurezza e distanziamenti.

Il Chiosco bordo piscina è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 23:30 / Il Chiosco dalle 18 alle 23:30 diventa Cocktail Bar / La Trattoria con Pizza è aperta dal Lunedì al Venerdì dalle 19:30 alle 23:30 / Il Sabato e la Domenica dalle 12:30 alle 16:30 e dalle 19:30 alle 23:30 / Prenotazioni 06 66165068 (dalle 11 alle 23:00) Via dei Matteini 35, Roma / Zona Pisana, a 15 minuti dal centro