Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Lunedì 19 Febbraio 2018

The Founder, Michael Keaton è il fondatore di McDonald’s

In sala, dal 12 gennaio il film sulla storia dell’imprenditore Ray Kroc e del suo impero da 36mila fast food nel mondo. In anteprima gratuita a Roma, al cinema Adriano, il 10 gennaio

La storia, la vita, l’ambizione, l’ascesa e il successo planetario di Ray Kroc, il fondatore della più famosa catena di fast food al mondo, McDonald’s, arriva al cinema in Italia con The Founder, il film del regista John Lee Hancock che dopo aver raccontato la rivoluzione dell’entertainment attraverso la storia americana di Walt Disney in Saving Mr. Banks ha deciso di far conoscere a tutti e nel dettaglio i contorni di un’altra figura fondamentale degli ultimi 60 anni, Kroc, in grado di riscrivere completamente i dettami dell’alimentazione negli Usa e in ogni parte del globo.

L’opera uscirà in sala ufficialmente il 12 gennaio, ma sarà in anteprima gratuita all’Adriano di Roma martedì 10 gennaio (ore 20:30, per accreditarsi scrivere sull’evento Facebook il proprio nome, se si vuole venire accompagnati, aggiungere un +1 dopo il nominativo, servirà la conferma di Accredito, senza non si può accedere all’evento. In omaggio si avrà anche una copia del libro di Ray Kroc da cui è stato tratto il film).

Il film narra della tenacia e del prezzo che si deve pagare per raggiungere il successo. Ray Kroc, commesso viaggiatore che nel 1954 sbarca il lunario vendendo elettrodomestici, incontra un giorno sul suo cammino i fratelli Mac e Dick McDonald, che hanno aperto un chiosco di hamburger in California, a San Bernardino. Impressionato dalla folla attirata dal locale e soprattutto dalla velocità del sistema per la preparazione del cibo, Kroc intuisce subito in quell’attività il potenziale ideale per un franchising altamente remunerativo. Fa di tutto così per appropriarsi del marchio, riuscendo nell’impresa 7 anni più tardi, nel 1961. Diviene dunque l’unico proprietario di McDonald’s, multinazionale che riuscirà a esportare in breve tempo ovunque. Un impero da oltre 36mila ristoranti.

Il film vede Michael Keaton attore protagonista nelle vesti dell’imprenditore statunitense. Al suo fianco gli altri interpreti Patrick Wilson, Laura Dern, John Carroll Lynch, Linda Cardellini e B.J. Novak.