Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 26 Febbraio 2020

VAN: a Roma tornano i vignaioli artigiani naturali

van

Oltre 50 vignaioli da tutta Europa per l’XI edizione di VAN, la fiera dei “poeti della terra”. Appuntamento dal 29 febbraio al 1 marzo alla Città dell’altra Economia di Roma

Andrà in scena da sabato 29 febbraio a domenica 1 marzo, negli spazi de la Città dell’Altra Economia di Roma, la XI edizione di VAN, vignaioli artigiani naturali, la kermesse che ogni anno riunisce operatori del settore, professionisti e semplici appassionati.

Oltre 50 saranno i produttori (provenienti da Italia, Spagna, Francia, Slovenia e Austria) presenti durante la due giorni di fiera mercato per raccontare a tutti i partecipanti le caratteristiche dei loro vini unici, frutto di creatività artigianale e di amore per la terra tra degustazioni guidate e incontri a tema.

In un periodo di grande fermento e attenzione verso questo settore, VAN propone esclusivamente produttori artigianali e naturali selezionati in base ai criteri della Carta d’intenti dei Vignaioli Artigiani Naturali: produttori artigiani che garantiscono la cura personale di tutta la filiera, partendo da uve biologiche o biodinamiche raccolte manualmente, la cui fermentazione è spontanea e che vengono trasformate in vino senza ricorrere a trattamenti fisici invasivi e senza l’aggiunta di alcun additivo o coadiuvante enologico. Inoltre, sono escluse realtà che hanno più di 15 ettari di vigneto o che producono più di 50.000 bottiglie all’anno.

L’impegno dei “poeti della terra” è, infatti, quello di essere l’espressione del territorio che coltivano e della sua storia, attraverso prodotti agricoli ottenuti senza compromessi. Un impegno che non tralascia il sociale: una parte delle quote di adesione dei vignaioli alla manifestazione viene devoluto all’associazione Baobab Experience di Roma, che fornisce prima assistenza ai migranti.

van

Info utili

Van Vignaioli Artigianali Naturali 2020

Dove: Città dell’Altra Economia, Largo Dino Frisullo 1, Roma

Quando: dal 29 febbraio al 1 marzo

Orari: dalle 10:00 alle 20:00

Ingresso: 1 giorno 15 euro, 2 giorni 22 euro compreso calice, catalogo e degustazioni illimitate

Sito