Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
AppuntamentiMangiareNotizieNuove aperture

ViVi Piazza Venezia a Palazzo Bonaparte: a Roma le atmosfere bohémienne dei Caffè letterari di Parigi

ViVi è una collezione di bistrot e ristoranti nei luoghi più straordinari di Roma: le antiche serre di Villa Blumensthil a Monte Mario; la cascina nel parco di Villa Doria Pamphili; il Palazzo Braschi, sede del Museo di Roma a Piazza Navona e, da giovedì 16 Marzo 2023, l’attesa apertura a di ViVi Piazza Venezia a Palazzo Bonaparte che, con il suo aspetto seducente, eclettico e retrò, porta a Roma le atmosfere dei caffè letterari parigini anni venti.

Daniela Gazzini e Cristina Cattaneo, fondatrici di ViVi – Lifestyle & Food brand, e Iole Siena, presidente del Gruppo Arthemisia, azienda leader per le grandi mostre d’arte, hanno aperto in anteprima le porte della nuova prestigiosa location di Roma: Vivi Piazza Venezia.

Vivi e Palazzo Bonaparte – Non sarà un’avventura

La location storica è di assoluto pregio: Palazzo Bonaparte – dimora della madre dell’Imperatore francese Napoleone Bonaparte che soggiornò lì fino al 1836.

Lo stesso Palazzo ospita mostre di alto rango firmate Arthemisia, azienda leader nella produzione e organizzazione di mostre d’arte internazionali. Proprio come quella in corso su Van Gogh che, a 170 anni dalla sua nascita, ripercorre la vita umana, artistica e cromatica, del genio olandese attraverso 50 opere provenienti dal Museo Kröller Müller di Otterlo, e che rimarrà visitabile fino 7 maggio 2023.

Arthemisia rappresenta un’eccellenza italiana nella produzione di mostre d’arte ed è per noi un onore avere stretto partnership con Iole Siena, il suo Presidente ed Amministratore, una donna con una visione proiettata al futuro e che condivide con noi gli stessi valori. Il nostro auspicio è che questa collaborazione possa arricchire l’offerta della meravigliosa città che ci ospita!

Daniela Gazzini e Cristina Cattaneo

Il nuovo ViVi, al piano base di Palazzo Bonaparte con affaccio su Piazza Venezia e l’Altare della Patria, sarà aperto tutti i giorni dalle ore 8.00 del mattino a mezzanotte, per accogliere clienti e visitatori delle mostre e non, con le gioie del “Good mood food”.

La sinergia tra ViVi e Arthemisia vuole rappresentare il meglio dell’Italia racchiuso in un luogo incantevole con una cucina di qualità, un’accoglienza calorosa, arte e bellezza.

La magnifica offerta gastronomica ed estetica presentata da ViVi è il giusto completamento di Palazzo Bonaparte, ormai diventato il principale luogo di cultura della Capitale.

Per noi di Arthemisia è la prima esperienza legata al food e ho scelto come partner di questa avventura Daniela e Cristina perché, negli anni, si sono distinte a Roma per uno stile inconfondibile, bello, di qualità, accogliente e perfettamente in linea con la mia visione delle mostre.

Iole Siena


La location – le tre grandi sale di ViVi

Non passano inosservate le stanze di Vivi, i suoi dettagli creativi, gli specchi dorati, i paralumi, i banconi, le ceramiche: qui tutto è frutto di una ricerca dedicata e delle soluzioni creative dell’architetto Andrea Magnaghi, la interior decorator Anna Aliprandi, la restauratrice Sabrina Oliva e la flowers designer Antonia Incalza fondatrice di “Antonia Flowers Roma”.

GOOD MOOD FOOD: il Menu di Vivi – Piazza Venezia

Il menu di ViVi – Piazza Venezia è incentrato su proposte che vogliono mettere di buon umore, come il Rise and Shine Avocado Toast, il Mango Tango e il Jamaican lollipop, per noi è importante coinvolgere i nostri clienti nel nostro mondo fatto di passione, entusiasmo ed energia positiva, spiega Daniela Gazzini.

Il menu è caratterizzato da piatti internazionali realizzati con ingredienti biologici italiani e non mancano le incursioni romane tradizionali. La proposta di ViVi – Piazza Venezia è pensata per ogni momento della giornata: dalla colazione alla cena, come anche per un brunch o un pranzo, per un tè, un aperitivo in allegria e drinks fino a tarda notte.

Seducente, eclettico, energico, retrò: un caffè parigino anni ’20 a Roma.

In onore alla tradizione romana si trovano la Pinsa alla Gricia, il Roman with a Twist con uovo in camicia bio, pancetta croccante, spinacino crudo, fagioli all’uccelletto e pane multicereali, gli Gnocchi alla Romana ricoperti di fonduta di parmigiano e scaglie di tartufo nero e una vasta selezione di Taglieri con prodotti DOC. La vetrina dei dolci si fa ammirare con i classici dolci della maison ViVi come le torte, i biscotti e i macarons fatti in casa da ViVi Lab, il nuovo laboratorio di 700mq dotato di macchine di ultima generazione e di pannelli solari per la produzione di energia pulita, che sforna deliziosi dolci realizzati sempre con ingredienti biologici.

La cucina cosmopolita porta anche i sapori portoghesi, infatti tra le novità ci sono i Pasteis de Nata, dolce a base di pasta sfoglia e crema cotto ad alte temperature.

Drinks, Cocktails anni ’20 e Caffè filtrato

Si possono trovare soft drink come centrifughe e frullati con tutti i tipi di frutta bio e il Mogi caffè, marchio di torrefazione biologica e Società Benefit, presente in tutti i locali ViVi e in esclusiva per ViVi – Piazza Venezia viene offerto il “Lady Blue”, un caffè filtrato di altissima qualità proveniente da Samac (Guatemala) coltivato da una cooperativa Q’eqchì tutta la femminile.
Sara Paternesi, Bar Manager di ViVi, ha curato la lista dei cocktail dal nome evocativo Let’s Twist Again, con drink rivisitati dal sapore anni Venti, come Funky Fizz con erbe provenzali e soda alla camomilla o Stormy Night con rum speziato alla vaniglia, soda al cocco e lemon-grass.

Per gli amanti della tradizione un tripudio di grandi classici direttamente dai ruggenti anni ’20. La proposta dei vini è ampia e si tratta di vini italiani, di ricercate e piccole cantine sparse per le splendide campagne del Belpaese a Km 0, come la Tenuta Principe Alberico della famiglia Antinori, situato lungo la magnifica Appia Antica.


ViVi GOES GREEN

ViVi si impegna sull’offerta e sulla promozione di uno stile di vita sano e sostenibile, sul costante miglioramento della sostenibilità aziendale per un impatto positivo e rigenerativo sull’ambiente e sulla società, sulla lotta allo spreco alimentare e si dedica a iniziative di supporto di enti benefici e associazioni non profit.Società Benefit dal 2020, ora fa parte del movimento B Corp unica nel mondo della ristorazione, da Roma in giù, ad aver ottenuto questa certificazione.


Indirizzo: Palazzo Bonaparte – Piazza Venezia, 5
Orari: aperto tutti i giorni dalle ore 8.00 a mezzanotte Numero di telefono: 06 69228769
Coperti: 80 persone all’interno Mq coperti: 200
Prezzo medio, bevande escluse: 25 euro

Articoli correlati

Antonio Gentile & il 47 Circus Roof Garden: fate un giro sulle giostre del sapore

Sara De Bellis

Aprilia Gelato in Festa: al via il fresco evento d’estate

Redazione

Unione Food Italiana: l’alimentare tricolore fa squadra

Francesco Gabriele