Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
AppuntamentiVino

Amber Wine Festival: macerati in scena a Trieste

amber wine festival

Si riaprono le porte del Castello di San Giuliano di Trieste per l’evento interamente dedicato ai vini macerati d’eccellenza: Amber Wine Festival.

Vini bianchi macerati e specialità gastronomiche del territorio. Questi saranno i protagonisti della nuova edizione di Amber Wine Festival che il 25 maggio andrà in scena a Trieste negli spazi del Castello di San Giusto. Una giornata ricca di degustazioni che vedrà la presenza di oltre 40 tra i più rinomati produttori vitivinicoli provenienti da Italia, Slovenia, Croazia e Austria.

Giunta alla sua terza edizione, la kermesse si propone di diventare un palco internazionale di riferimento per gli amanti dei bianchi macerati prodotti con metodi naturale. Una tipologia di vino molto diffusa nella regione e nei territori circostanti tanto da vantare la concentrazione dei migliori produttori a livello mondiale. Sono i vitivinicoltori che riprendendo i metodi di produzione tradizionali hanno sa-puto creare dei vini dal carattere unico conquistando così gli appassionati di tutto il mondo.

Dopo il successo della passata edizione, inoltre, Amber Wine Festival si allarga all’esterno collegando attraverso il Cortile delle Milizie le aree della degustazione per rendere l’esperienza gustativa ancora più unica.

Agli oltre 120 vini in libera degustazione ai banchi d’assaggio, infatti, non mancheranno le proposte food italiane e non solo, a base di carne e di pesce, tartufo e tanto altro.

I vini ambrati

Gli amber wine sono vini bianchi che vengono prodotti attraverso il processo della macerazione prolungata, durante la quale il mosto in fermentazione rimane a lungo in contatto con le bucce. Le macerazioni vanno da qualche giorno a diversi mesi. Il mosto in fermentazione trae dalle bucce le sostanze che arricchiscono il profumo e il sapore, conferendo ai vini corposità e carattere. È un processo di produzione tradizionale che, nelle zone dell’Istria, del Carso, della Valle del Vipacco e del Collio, raggruppa l’eccellenza mondiale dei produttori di questi vini.

Il colore ambrato nelle diverse sfumature giallo dorate accumuna vini che si distinguono per corposità, eleganza e dalle infinite sfumature della raffinatezza. Un carattere che rispecchia gli uomini che li producono nel rispetto della preservazione dei vigneti e della natura circostante. Sono i vignaioli che con i loro vini hanno posto il punto cardinale sul territorio giuliano facendolo conoscere in tutto il mondo, abbinando alle tradizioni e all’esperienza le conoscenze moderne con l’indiscussa consapevolezza del fatto che, per ottenere un vino buono e sincero, è necessario coltivare uve sane e di qualità. 

Info utili

Amber Wine Festival

Dove: Castello San Giusto, Trieste

Quando: 25 maggio 2024

Orari: dalle 13:00 alle 19:00

Biglietti: 50 euro a persona

Sito

Articoli correlati

Gusto Montagna: a Prato Nevoso l’ultimo appuntamento della rassegna di alta cucina in quota

Redazione

Roma: i vini di Luigi Vico incontrano la cucina di Del Frate

Giorgia Galeffi

Pietrantonj: storia di una cantina lunga 8 generazioni

Luca Cristaldi