Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 03 Aprile 2020

Assoenologi: il mondo del vino scende in campo a sostegno degli ospedali italiani

assoenologi

Vino e solidarietà: Assoenologi chiama a raccolta il mondo del vino con una campagna di sensibilizzazione per acquistare ventilatori polmonari da destinare agli ospedali italiani

Quella al Covid-19 è una lotta che, negli ultimi giorni, ha coinvolto tutti gli italiani, investendo molti settori commerciali e produttivi. Il mondo del cibo e del vino non sono stati risparmiati. Molte attività sono state costrette alla chiusura ma questo non ha impedito a chef e imprenditori di rimboccarsi le maniche ideando campagne di sensibilizzazione e solidarietà che, in poche ore, sono diventate virali sui social network.

Anche il mondo del vino è sceso in campo per contribuire alla lotta contro il nemico invisibile che sta mietendo vittime in tutto il mondo. Assoenologi, organizzazione nazionale di categoria dei tecnici del settore vitivinicolo nata nel 1891, ha infatti deciso di coinvolgere tutti i protagonisti della filiera e di avviare una raccolta fondi per acquistare ventilatori polmonari da destinare a diversi ospedali italiani.

La prima struttura che riceverà i macchinari sarà il San Raffaele di Milano che, insieme ad altri presidi ospedalieri, sta supportando la regione italiana più colpita dal Covid 19: la Lombardia.

Per questo, si legge nel comunicato di Assoenologi “si invita tutto il Mondo del Vino – compreso il suo indotto – a unirsi in un gesto concreto di solidarietà. Contando ancora una volta sul vostro cuore grande, come dimostrato già in altre occasioni, abbiamo messo a disposizione un conto corrente dedicato all’iniziativa. Nella causale è importante specificare: cognome, nome, un indirizzo email valido.

“Lo abbiamo ripetuto molte volte – conclude il comunicato – vino è vita, amore e passione. Ma vino è anche unione e allora, mai come adesso tutti i protagonisti dell’Enologia e della Viticoltura italiana si devono sentire uniti nel sostenere chi, in queste ore, cerca di salvare migliaia di vite umane.”

Ecco gli estremi del conto corrente:

EMERGENZA COVID-19 DONAZIONI MONDO DEL VINO

iban IT 41 N 01030 71860 000002598601

bic PASC IT MM COL

“Abbiamo ritenuto opportuno richiamare la conclamata sensibilità del mondo del vino per andare in aiuto aglio ospedali più colpiti dal Coronavirus, con l’obiettivo di regalare loro tanti respiratori artificiali. – sottolinea Riccardo Cotarella, Presidente Assoenologi – Un’iniziativa che viene dal cuore di chi sta a contatto con la natura, ne accetta le controversie ma è sempre pronto a dare qualcosa di più. Il mondo del vino e gli enologi italiani che rappresento, in questo sono sempre più in prima fila.”