Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Venerdì 28 Luglio 2017

Cittamani: a Milano il ristorante di Ritu Dalmia

ritu dalmia cittamani

Cucina indiana, ma rivisitata in chiave contemporanea. È la proposta gastronomica della celebre chef Ritu Dalmia, che approda in Italia a settembre all’ombra della Madonnina

Ritu Dalmia, chef indiana nota per i suoi sette “Diva Restaurants” a Delhi e per la sua fiorente attività di catering apprezzata soprattutto in occasione di sontuosi ricevimenti di vip e tycoon, aprirà in autunno il suo primo ristorante a Milano in collaborazione con la società Leeu Connection. Si chiamerà Cittamani e si troverà a piazza Carlo Mirabello, a due passi da Porta Nuova.

ritu dalmia cittamani

L’obiettivo è portare in tutto il mondo la cucina di Ritu Dalmia. Dopo la città meneghina infatti, verrà aperto un ristorante anche nel Regno Unito (forse entro il 2018). Questo sviluppo internazionale è in linea con la strategia di crescita nel mercato dell’ospitalità attuata dal fondatore di Leeu Collection, Analjit Singh, attualmente rivolta a mercati quali il Sud Africa, il Regno Unito e l’Italia.

Da Cittamani, la chef proporrà una cucina di chiara ispirazione indiana, speziata, profumata e dirompente, ma con una visione moderna e creativa. Attraverso i suoi piatti, preparati con ingredienti sempre freschi, Ritu Dalmia racconterà la sua India in un modo totalmente inaspettato.

Cittamani, piazza Carlo Mirabello 5, Milano. Pagina Facebook.