Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Domenica 16 Giugno 2019

Heinz Beck all’Osteria di Birra del Borgo per il secondo appuntamento di Chef Bizzarri

chef bizzarri heinz beck

Grande festa nel cuore di Roma. All’Osteria di Birra del Borgo è andato in scena il secondo appuntamento di Chef Bizzarri. Ospite d’onore: Chef Heinz Beck

Si è svolto lo scorso 4 aprile, negli spazi dell’Osteria di Birra del Borgo, in via Silla a Roma, il secondo appuntamento di Chef Bizzarri, la kermesse (ve ne avevamo parlato qui), giunta alla terza edizione, finalizzata a valorizzare e diffondere la cultura della birra in Italia, anche nell’alta gastronomia. Per raggiungere questo obiettivo, dal 2016 Birra del Borgo chiama ogni anno a raccolta nella sua osteria grandi chef italiani, stellati e non, per studiare una chiave di lettura all’avanguardia, rompendo gli schemi tradizionali che hanno relegato, per troppo tempo, la birra a prodotto popolare.

chef bizzarri

Filo conduttore di questa edizione di Chef Bizzarri è il binomio tra pizza e birra, due prodotti popolari, legati alla tradizione e nati dalla stessa triade creativa: acqua, cereali e lievito.

Per portare nell’alta gastronomia due prodotti così “pop“, affiancando Luca Pezzetta, il pizzaiolo di Birra del Borgo, sono stati chiamati tre grandi interpreti della cucina italiana: Niko Romito, Heinz Beck e Pino Cuttaia. Gioco, sperimentazione, creatività, gusto e innovazione le parole chiave di Chef Bizzarri.

Ad ispirare le serate sono però sempre loro, le bizzarre di Birra del Borgo, birre a tiratura limitata che fanno convivere gusti e profumi inediti: Lisa (Lager prodotta con Grano Cappelli e scorza d’arancia), La Saracena (prodotta con grano saraceno tartarico maltato), Caos (IGA con 39% di mosto d’uva Malvasia e 61% di mosto di Duchessa lavorati insieme con Metodo Classico), L’Equilibrista (IGA con Sangiovese), Perle ai Porci (Oyster Stout).

chef bizzarri birra del borgo

Il 4 aprile dunque è andato in scena il secondo appuntamento. Ospite d’onore Heinz Beck, chef del tristellato ristorante La Pergola. Riconosciuto come uno dei più noti esponenti della gastronomia italiana, Maestro di Cucina e Ambasciatore del Gusto dal 2016, Beck ha realizzato insieme a Luca Pezzetta un menu davvero d’eccezione, abbinato alle bizzarre di Birra del Borgo.

chef bizzarri birra del borgo heinz beck

birra del borgo

La serata, vera e propria festa del gusto, è iniziata con le note agrumate di Lisa accompagnata dall’Antifocaccia spontanea con mozzarella di bufala. A seguire, perfetto l’equilibrio di freschezza e sapidità con i tortellini di pappa al pomodoro, frutti di mare, liofilizzato di mozzarella e piselli, serviti con La Saracena.

osteria birra del borgo

E ancora pizza tonda, a lievitazione naturale, con yogurt agli agrumi e gambero rosso di Mazara e Caos. Un esplosione di freschezza aromatica. Per finire, L’Equilibrista, accompagnata da uno squisito filetto di vitello con purea di pane alla frutta secca, tartufo nero, polvere di vin brulè e scorzonera e il gustosissimo croccantino di pane alla frutta secca con taleggio e tartufo nero.

chef bizzarri birra del borgo

birra del borgo

Una cena come si deve, finisce sempre con un buon dolce. Ecco dunque il panemisù, dessert goloso e cremosissimo, servito con Perle ai Porci, la birra prodotta con ostriche fresche con tutto il guscio.

birra del borgo

Possono dunque due prodotti popolari trasformarsi in alta gastronomia? Dopo le prime due serate di Chef Bizzarri, la risposta sembra essere affermativa. Prossimo appuntamento: lunedì 15 aprile con Pino Cuttaia, chef dello stellato La Madia di Licata.

Foto: Alberto Blasetti.

Info utili

Chef Bizzarri

Dove: Osteria di Birra del Borgo, Via Silla 26, Roma

Quando: 15 aprile 2019

Pagina Facebook