Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 19 Giugno 2019

Io Bevo Caffè di Qualità (a Torino)

io bevo caffè di qualità

Dopo aver toccato città come Firenze, Milano e Roma, il 30 e il 31 marzo arriva a Torino per la sua sesta edizione Io Bevo Caffè di Qualità. Alle degustazioni di caffè saranno abbinati dolci artigianali gourmet, anche vegani

Al via oggi la sesta edizione di Io Bevo Caffè di Qualità, l’evento interamente dedicato al caffè di qualità e alla pasticceria artigianale Made in Torino diretto dai “caffesperti” Andrej Godina, dottore di ricerca in scienza tecnologia ed economia nell’industria del caffè, Francesco Sanapo, campione italiano baristi, e Andrea Matarangolo, trainer barista autorizzato Sca (Specialty Coffee Association of Europe).

Lo scopo è quello di sensibilizzare al consumo consapevole di caffè, facendo attenzione all’origine e alla qualità delle materie prime. La location è d’eccezione. Il Teatro della Concordia (Corso Puccini, Venaria Reale).

Due giorni all’insegna della degustazione (gratuita) di una selezione di caffè monorigine di vari paesi come Etiopia, Guatemala e Indonesia. Per la prima volta, i caffè saranno abbinati alla pasticceria artigianale gourmet di Gocce di Cioccolato (una pasticceria di Torino, nota per l’utilizzo di materie prime di altissima qualità che dal 2009 ha iniziato a torrefare personalmente le migliori miscele di caffè).

Tra i dolci, si potranno assaggiare quelli al cucchiaio come mousse al caffè e quelli tradizionali come la monachina napoletana (una torta di pasta frolla al cacao con crema al caffè e cioccolato bianco) e la bavarese, sempre al caffè. Ci saranno anche biscotti vegani al caffè e al cioccolato.

Veri e propri sommelier del caffè accompagneranno i visitatori in una degustazione a 360° con nozioni sul paese di origine del prodotto e su tutto il processo di lavorazione. I caffè proposti sono tutti tostati in Italia. In questi due giorni verranno serviti non solo in modalità “espresso”, ma anche con i metodi “pour over”, per avere infusi di caffè, secondo le tendenze internazionali, come con V60, Chemex, French Press.

Un evento da non perdere dunque, dedicato a tutti. Sia per gli esperti del settore sia per semplici amanti ed estimatori del caffè. L’ingresso è gratuito, le degustazioni inizieranno alle 16:30 e termineranno alle ore 20, giovedì 30 e venerdì 31 marzo presso il Teatro della Concordia.

io bevo caffè di qualità