Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Venerdì 14 Dicembre 2018

JoyBräu, la birra a base di proteine per gli amanti dello sport

JoyBräu

Ottime notizie per gli amanti dello sport e della forma fisica. Una start up tedesca ha inventato una birra ad alto contenuto di proteine, utile per l’aumento della massa muscolare e ottima da bere dopo l’allenamento. Il suo nome è JoyBräu

Se si parla di birra, è impossibile non pensare al nord Europa, ma soprattutto alla Germania. E se si parla di una birra ricca di proteine ed elementi nutritivi, non potevano che essersela inventata un gruppo di imprenditori tedeschi. Si chiama Joybräu ed è stata presentata in occasione della FIBO Fitness Industry Expo che si è svolta ad aprile nella città di Colonia.

La bevanda ideata dalla start up tedesca ha da subito avuto successo tra i frequentatori assidui delle palestre e tra gli amanti del fitness e della forma fisica. Si tratta infatti di una birra analcolica contenente ben 21 proteine insieme ad altri elementi nutritivi utili a sviluppare una buona massa muscolare.

JoyBräu

Tristan Bruemmer, uno degli ideatori di JoyBräu, spiega che l’idea è nata osservando gli sportivi assumere massicce quantità di barrette e cibi proteici. Inoltre garantisce che JoyBräu è la bevanda ideale per favorire la socialità alla fine dell’allenamento. 

Si tratta dunque di unire l’utile al dilettevole in quanto, assicurano, JoyBräu favorisce l’aumento muscolare ma il sapore è uguale a quello delle birre tradizionali anche se leggermente meno amaro e più aromatico. E se lo dicono i tedeschi, a noi non resta che fidarci.