Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Sabato 20 Novembre 2021

Kheer: la ricetta per la festa della Luci Indiana

La chef Ritu Dalmia ci regala la ricetta del Kheer per la Festa delle Luci india

Oggi si celebra il Diwali. Ecco una ricetta semplice da preparare a casa per un dolce che è simbolo di Rinascita: il Kheer.

Si avvicina l’inverno, cambia l’ora, le giornate sono più brevi e buie. Da sempre, in tutte le culture, c’è quindi un momento in cui l’essere umano ha sentito il bisogno di fare riti per ingraziarsi la luce, in modo che possa tornare presto a curarsi delle colture e dei campi.

Se nella cultura ebraica, la Festa delle Luci si chiama Hanukkah, e consiste, tra le altre cose, nell’accensione di un candelabro (Menorah) formato da 8 bracci, nella cultura indiana si celebra il Diwali simboleggia la vittoria del bene sul male.

 E’ una celebrazione che vuole essere propiziatrice di salute e benessere, ma anche di augurio di prosperità economica.  Durante il Diwali ci sono piatti e dolci tradizionali preparati da ogni famiglia e per questo la Chef Ritu Dalmia – nel suo ristorante Cittamani – propone per questa giornata speciale un nuovo menu a base di Samosa di piselli e patate, Spiedino di gamberi alla griglia con chutney di petali di rosa e melograno, Kebab di verdure a radice con crosta di mandorle e poi di Diwali Thali, piatto unico del buon augurio con Pesce cotto a fuoco lento in salsa di cocco e cardamomo, Agnello cotto a fuoco lento con cipolla rosolata allo zenzero e cumino oppure Kachori (frittelline) ripieno di piseli con patate e zucca al curry.

La chef Ritu Dalmia

Solitamente durante il Diwali le famiglie preparano in casa dessert come il Kheer e il Badam halwa.

Ecco la ricetta, semplice da preparare a casa, preparata dalla chef Ritu Dalmia.

KHEER

INGREDIENTI PER 5-6 PERSONE

80 riso bianco

1 litro latte parzialmente scremato

100 g zucchero bianco

10 g mandorle

10g uvetta

10 g pistacchi non salati

10g arachidi

10 g ghee

5 g cardamomo verde

Zafferano in pistilli per decorazione

PROCEDIMENTO

Mettere in ammollo il riso in una ciotola con acqua per 2-3 ore.In un’altra pentola portare a bollore il latte, aggiungere il cardamomo e il riso, ecucinare a fuoco lento finché il riso nonassorbe 3/4 di latte, dopodiché togliere il cardamomo. Mescolare frequentemente affinché il riso non si attacchi al fondo.Intanto in un’altra padella, caramellare la frutta secca con il ghee. A questo punto, aggiungere alla pentola col riso, lo zucchero e mescolare per 5 minuti. Poi aggiungere metà frutta secca emescolareper altri 5 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Quando è freddo, per guarnizione aggiungere il resto della frutta secca caramellatae lo zafferano in pistilli. Da servire freddo