Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Sabato 28 Novembre 2020

Oggi si celebra il Diwali, la Festa delle Luci indiana. La ricetta dolce della chef Ritu Dalmia

E’ una delle feste più importanti in India e celebra la vittoria della Luce sulle Tenebre. In questo momento così difficile, le Tradizioni dal mondo ci parlano di speranza nel futuro.

In autunno, in un giorno che cade tra ottobre e novembre, ogni anno l’India si illumina per celebrare una delle sue festività più significative, il Diwali, o Festa delle Luci. In occasione del Diwali le case, i cortili e i tetti si illuminano della luce di candele e lampade chiamate diya, per celebrare la vittoria del Bene sul Male, della Luce sulle Tenebre. Quest’anno la data della Festa è il 14 novembre.

Chi è la chef Ritu Dalmia

Ritu Dalmia è una vera celebrità nel mondo della cucina. E’ autrice di libri e volto tv, oltre che protagonista del Gruppo Diva Restaurants. Oltre al ristorante Diva a Delhi, che ha fondato nel 2000, segue la cucina e i menu di altri 7 locali, con oltre 200 dipendenti.

La ricetta dolce per la Festa delle Luci

In occasione di questo evento la chef Ritu Dalmia, che tra gli altri, è titolare del ristorante Cittamani di Milano, vuole festeggiare condividendo con noi uno dei suoi piatti più amati, il BADAM KA HALWA.

BADAM HALWA

INGREDIENTI

Ricetta per 3-4 persone

200 g mandorle

200 ml latte

200 g zucchero

100 ml ghee (burro chiarificato)

20 ml ghee da aggiungere alla fine

5 fili di zafferano, bagnati in 2 cucchiai d’acqua

4 baccelli di cardamomo, schiacciati in un pestello e mortaio, scartata la buccia

100 ml acqua

Mandorle affettate per la decorazione

PROCEDIMENTO

Immergere tutta la notte le mandorle nell’acqua.

Rimuovere la buccia, tenere da parte qualche mandorla per la decorazione.

Macinare le mandorle con metà del latte per formare una pasta liscia.

Sciogliere il ghee in una casseruola. Nella stessa aggiungere l’acqua e portare a bollore, dopodiché spegnere il fuoco e aggiungere lo zucchero fino a farlo sciogliere completamente.

Accendere di nuovo a fiamma bassa, aggiungere la pasta di mandorle, equilibrare con latte cardamomo e zafferano.

Continuare a mescolare a fuoco medio.

Si vedrà l’halwa iniziare ad ispessirsi e da un lato si seccherà e inizierà a rompersi.

Continuare a mescolare per circa 15-20 minuti, finché non diventa di un bel colore marrone.

Aggiungere il ghee, mescolare bene e servire caldo con i fiocchi di mandorla.