Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Domenica 09 Agosto 2020

La mensa dei poveri di Bottura diviene film

Il Refettorio, documentario sul progetto omonimo dello chef di Osteria Francescana sarà in anteprima nazionale dal 31 dicembre a Milano

In anteprima nazionale dal 31 dicembre al cineWanted di via Tertulliano 68, a Milano, il film documentario Il Refettorio: miracolo a Milano: la narrazione in immagini curata dal regista Peter Svatek del progetto solidale di Massimo Bottura, presentato a Expo 2015 quando lo chef ha invitato 60 dei suoi colleghi internazionali ad unirsi a lui per trasformare il cibo destinato ai cassonetti in piatti nutrienti e deliziosi.

Il Refettorio Ambrosiano ha ospitato questo esperimento sociale unico, che ha unito due mondi differenti: l’alta cucina con i migliori chef e i senzatetto di Milano.

Decorato dai migliori artisti e artigiani, il Refettorio è diventato un luogo di comunità e incontro e ha nutrito molti senzatetto, rifugiati dall’Africa e dal Medio oriente, parte dei migranti dell’Europa in crisi.

Oltre all’importante aspetto del cibo, il documentario mostra le storie degli ospiti anche con interviste agli chef (da Jeremy Charles a Ferran Adrià, da René Redzepi a John Higgins), facendosi propulsore del forte messaggio sociale contro l’enorme impatto ambientale dello spreco del cibo.

PROIEZIONI

31/12 ore 16, 18, 20, 22

1/1/2017 ore 16

Dal 2/1/2017 al 5/1/2017 ore 20

7/1/2017 ore 18

CineWanted – Via Tertulliano 68. Ingresso 6 euro (più tessera associativa obbligatoria 4 euro)