Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 09 Dicembre 2022

Mixology e solidarietà: in provincia di Salerno al via Cinquanta x Mille

cinquanta x mille

Non solo mixology e ristorazione. I due soci di Cinquanta Spirito Italiano, Alfonso Califano e Natale Palmieri, lanciano il progetto Cinquanta x Mille ed è subito gara di solidarietà.

Il primo appuntamento è previsto già per lunedì 24 gennaio, parte così Cinquanta x Mille, un vero e proprio progetto di solidarietà pensato e realizzato dal cocktail bar “Cinquanta – Spirito Italiano” di Pagani, in provincia di Salerno (ne abbiamo parlato qui). E per alzare subito l’asticella, si parte in quarta con Francesco Sodano, chef napoletano, fondatore di Cucinanuova, un movimento gastronomico dedicato all’alta ristorazione italiana. Il ricavato della cena sarà interamente devoluto alla “OPEN – Oncologia Pediatrica E Neuroblastoma” di Salerno. Una Onlus impegnata al contrasto di patologie oncologiche che affliggono bambini e adolescenti. Cibo di qualità, quindi, per una preziosa raccolta fondi che chiamerà a rapporto chef stellati, maestri pizzaioli, food bloggers e influencer di spicco.

Ad accompagnare le varie cene, uno “special cocktail menu” creato ad hoc dai mixologist di “Cinquanta Spirito Italiano”, fiore all’occhiello del locale. Partner del progetto, anche i brand di Pernod Ricard, multinazionale leader nella fabbricazione e distribuzione di vini ed alcolici, con due realtà campane sinonimo di alta qualità nel settore food: Casa Marrazzo, famosa per i suoi prodotti conservieri, ed Armatore, con i sapori e profumi della Costiera Amalfitana.

“L’essenza del nostro approccio è “fare bar” per valorizzare il nostro territorio, ritornare ai valori semplici di una volta, e far sì che Cinquanta diventi centro aggregativo del tessuto sociale in cui si trova”. Queste le parole di Alfonso Califano e Natale Palmieri, le due anime di “Cinquanta – Spirito Italiano”.

Il calendario prevede un evento al mese per tutto il 2022, con il ricavato della serata devoluto in sostegno di differenti associazioni del territorio, fondazioni ospedaliere ed Onlus internazionali. Tra loro, Emergency, la storica ong fondata da Gino Strada; la “Fondazione Santobono Pausilipon” di Napoli che sostiene l’ospedale pediatrico più grande del sud Italia; “La stanza di Tobia”, progetto di beneficenza che l’Accademia Nazionale Pizza DOC si è impegnata a realizzare in sostegno delle attività dell’A.R.L.I – Associazione Regionale Leucemie Infantili; l’Associazione Xia – Gibbs Italia, associazione che sostiene la ricerca, supporta le famiglie italiane con familiare affetto da Sindrome di Xia-Gibbs; tante altre realtà del territorio come la protezione civile “Papa Charlie II”, la Onlus “Autismo fuori dal silenzio”, la “Superabile Onlus” e l’elenco non finisce qui.

Il calendario degli eventi

24 gennaio, chef Francesco Sodano, Cucinanuova

1 febbraio, chef Marianna Vitale, stella Michelin con il suo “Sud”;

1 marzo, chef Lorenzo Montoro, stella Michelin del ristorante “Il Flauto di Pan”;

5 aprile, chef Nicola Annunziata dello stellato “Pietramare Natural Food”;

3 maggio toccherà al food blogger “La cucina del Presidente”, ovvero Luca Fresolone; martedì 7 giugno, Salvatore Lioniello, maestro pizzaiolo;

5 luglio, il food blogger InGordo, al secolo Alessandro Tipaldi.

Con il progetto “Cinquanta x Mille”, il cocktail bar “Cinquanta – Spirito Italiano” mette il “bar” al centro del tessuto sociale in cui è inserito. Non solo come luogo di aggregazione, ma come palcoscenico della società, quella fatta di problemi reali e non solo di eventi e lustrini. Drink e food di qualità per migliorare la vita di tante altre persone che nel quotidiano incontrano costanti difficoltà. Un progetto sociale fatto con il cuore. E con tanta, tanta qualità.