Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 01 Giugno 2020

Ricetta del giorno: le baked potato “Segugio Toad” di Gialle&Co

baked potato

Patate cotte al forno con la buccia e farcite. Sono le baked potato, la specialità anglosassone che ha spopolato a Milano grazie a Gialle&Co. Ecco come farle a casa.

Calde, gustose e saporite, le baked potato sono uno dei capisaldi della cultura gastronomica anglosassone. Si tratta di patate cotte in forno, al microonde o sul barbecue e farcite con tante ricette.

Negli ultimi anni, questa specialità del regno unito ha conquistato anche Milano grazie ad un gruppo di giovani imprenditori fondatori di Gialle&Co (ve ne avevamo parlato qui).

Uno dei cavalli di battaglia del menu di Gialle&Co è la Segugio Toad, una patata farcita di carciofi e funghi porcini con qualche goccia di olio al tartufo ad aromatizzare il tutto. Il risultato è un piatto succulento, perfetto per un antipasto o un contorno e ideale anche per chi segue una dieta priva di grassi e proteine animali.

Se non avete la possibilità di ordinarle con il servizio delivery, farle in casa non è difficile perché possono esser cotte tranquillamente in forno. Questa è la ricetta!

Segugio Toad

INGREDIENTI

450 g Patate Fiorene Romagnoli
200 g cuori di carciofi
150 g funghi porcini
prezzemolo
40 ml olio al tartufo
sale
olio

PROCEDIMENTO

Lavare le patate, condire la buccia con sale e olio e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 1 ora e 10 minuti.

Tagliare i funghi porcini e cuocerli in padella con olio. A cottura quasi ultimata, aggiungere il prezzemolo tritato.

Cuocere i cuori di carciofo in forno preriscaldato a 100 gradi per 15 minuti, frullarli con olio e sale.

Tagliare le patate cotte nel mezzo, condire con sale e olio e aggiungere la crema di carciofi, i funghi porcini e scaldare il tutto in forno oppure in microonde.

Aggiungere l’olio al tartufo.

Servire calde.