Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Mercoledì 13 Novembre 2019

Roma Doc, al debutto la nuova Guida ai vini di Repubblica

Roma Doc uscirà l’11 novembre: in arrivo l’ultima nata tra le Guide di Repubblica, che vi accompagna alla scoperta dei vini della Capitale e dei suoi territori.

Roma Doc, l’ultima nata tra le Guide di Repubblica, debutta in edicola e in libreria lunedì prossimo. Il volume (7,90 euro più il prezzo del quotidiano) appartiene alla collana Italia del Vino, ed è dedicato al grande racconto delle produzioni vinicole alle porte della Città Eterna e nei territori della provincia.

Protagonisti 25 produttori di vino e i loro territori. In più in questo volume, troverete tanti itinerari e consigli su dove mangiare, dormire e comprare in queste zone.

Castelli, ma non solo, nei dieci itinerari che, per citarne alcuni, percorrono i tracciati a piedi da Piazza San Pietro al Divino Amore, da Monte Porzio Catone a Zagarolo, da Fiumicino a Cerveteri così come da Formello al lago di Bracciano.

A seguire, i consigli sulle tavole imperdibili, sui luoghi dove prolungare la sosta e sulle botteghe del gusto dove trovare golosi souvenir a base di prodotti tipici.

Nella sezione dedicata ai 25 produttori di vino, ogni realtà viene descritta con cura, dedicando alla storia e alle caratteristiche di ogni protagonista ben due pagine.

Altra utilissima sezione è quella dedicata alle enoteche e winebar da tenere a mente per degustare e acquistare le nostre bottiglie made in Roma preferite.

Infine poiché il vino trova nel cibo il suo migliore alleato e viceversa, ecco anche le ricette degli chef: ognuna delle quali presenta un vino della Doc sia in abbinamento che tra gli ingredienti.

Immancabile la voce di Oliver Glowig, chef del ristorante Barrique all’interno di Poggio Le Volpi, a Monte Porzio Catone; lo chef tedesco, firma uno dei contenuti introduttivi del volume, nel quale spiega in che modo il vino entra in molti dei suoi piatti.

“Noi da sempre siamo convinti che il viaggio nelle periferie fa bene alla mente e al corpo, libera la penna degli scrittori, illumina i colori degli artisti, ridà umanità e completezza alla mission della politica, fa scoprire ciò che il sonno colpevole delle intelligenze spesso degrada a fastidio e marginalità”, spiega il Direttore delle Guide di Repubblica Giuseppe Cerasa nella sua introduzione: “E in questa esplorazione della periferia capitolina una guida come la nostra, pensata per ridare splendore a tutti i territori italiani, ha scoperto che anche a Roma c’è chi fa il vino e a volte raggiunge livelli di grande qualità. Roma Doc non è solo il titolo di questo prezioso volume che fa scoprire la vita e le suggestioni di pezzi straordinari di una delle più belle e coinvolgenti capitali del mondo, ma è un pass partout per accompagnarci alla scoperta di mondi impensabili a pochi chilometri da piazza San Pietro, aprendo le porte di aziende che con il loro lavoro e la loro caparbietà hanno aggiunto un’altra perla nel medagliere di una città straordinaria”.

Roma Doc, sarà presentata il 9 novembre negli spazi della bellissima Nuvola di Fuksas nella cornice di Excellence, a Roma (ve ne avevamo parlato qui).

Le Guide di Repubblica

Pagina Facebook