Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Sabato 20 Gennaio 2018

Roma. La Asl chiude il Mercato Centrale alla Stazione Termini

mercato centrale roma

Chiude i battenti, almeno fino a martedì mattina, il grande spazio in via Giolitti 36 per irregolarità strutturali e carenze igieniche in alcuni dei banchi

Un anno fa vi abbiamo parlato della sua apertura, oggi vi annunciamo invece la sua chiusura (temporanea) annunciata con un post sulla pagina Facebook ufficiale. Un duro colpo per Umberto Montano e il suo Mercato Centrale di Roma. La Asl ha infatti costretto ad abbassare le saracinesche del grande spazio alla Stazione Termini.

Le motivazioni? Carenze igieniche e di tipo strutturale in particolare di un laboratorio tenuto in cattivo stato e di alcune delle botteghe presenti. I sigilli sono scattati dopo molteplici sopralluoghi e tante richieste da parte di Asl e Nas di adeguare la struttura.

I lavori per sanare le irregolarità segnalate dagli ispettori sono già iniziati ma, per il momento, i banchi in Via Giolitti rimarranno chiusi, almeno fino a martedì mattina, come fa sapere la proprietà.

Turisti, appassionati e foodlover rimarranno dunque a bocca asciutta e si vedranno costretti a mangiare e bere nei tanti localini intorno alla Stazione (dove, speriamo, sia già passata la Asl).