Magazine online di enogastronomia, ristorazione e ospitalità • Martedì 13 Novembre 2018

BeerAttraction: torna a Rimini il festival delle birre artigianali

beerattraction

Dal 17 al 20 febbraio, nello spazio espositivo della Fiera di Rimini sta per tornare BeerAttraction la manifestazione internazionale, giunta alla terza edizione, dedicata alle specialità birraie, birre artigianali, tecnologie e materie prime ma anche food

BeerAttraction, organizzata da Italian Exhibition Group in collaborazione con Unionebirrai, è un format che permette alle aziende di presentare le novità in maniera interattiva lasciando ampio spazio agli eventi che puntano alla professionalizzazione degli operatori e contribuiscono quindi allo sviluppo e alla crescita del settore.

Ma non solo. A BeerAttraction, che rappresenta tutta la filiera della birra, dall’edizione 2017 (qui il nostro articolo) è stata affiancato anche FoodAttraction, la sezione interamente dedicata al food per il canale Horeca, realizzata in collaborazione con la FIC – Federazione Italiana Cuochi.

La  kermesse, che ha visto aumentare vertiginosamente il numero di birrifici presenti, ospiterà competizioni internazionali, degustazioni, laboratori, workshop e show cooking. Durante i quattro giorni di festival, si svolgerà anche BBTECH EXPO, la fiera professionale delle tecnologie per birre e bevande.

BeerAttraction 2018

beerattraction 2018

Saranno presente in tutto 12 spazi espositivi: birre artigianali, specialità birraie, vini, acqua, soft drink e succhi di frutta, prodotti alimentari food service, pizza, surgelati, specialità regionali, tecnologie food service e arredamento.

Sono più di 150 gli espositori che parteciperanno. Tante saranno le new entry con marchi celebri come Guinness, Krombacher, Raderberger, Hausbrand con il marchio Theresianer, mentre si confermano le presenze di Ceres, Forst, Peroni, Amarcord, Eggenberger.

Si rafforza ulteriormente anche il settore Food, con gli ingressi di realtà leader come Grandi Molini Italiani Spa, Olitalia e il ritorno di Italmill Food, tre realtà che dominano nel settore pizza, un settore che anche quest´anno troverà ampia eco nell´ambito di Food Attraction nella Pizza Arena, dove torna la competizione per il titolo di Campione della Pizza: 30 pizzaioli si daranno battaglia a colpi di farina, mozzarella e pomodoro.

Tornerà anche l’´atteso evento dei Campionati della Cucina Italiana, la più completa ed importante competizione culinaria sul territorio nazionale. Più di 400 i concorrenti che si sfideranno sul palco proponendo piatti e menu territoriali presso l´area del ´Ristorante Italian Taste´.

Tra le novità anche il Gran Premio della Cucina Mediterranea, un contest dal respiro internazionale che vedrà impegnate le squadre nazionali di quattro paesi esteri nell´elaborazione di menù a base d´ingredienti tipici della cucina mediterranea: la pasta, le conserve di pomodoro, l´olio extravergine di oliva e gli agrumi.

Premio Birra dell’Anno

BeerAttraction torna anche ad ospitare il Premio Birra dell’Anno, promosso da Unionebirrai. Una giuria di 84 esperti provenienti da tutto il mondo, sabato 17 febbraio, assegnerà un riconoscimento ufficiale alle migliori birre artigianali italiane.

Le Donne della Birra

L’associazione Le Donne della Birra torna a raccontarsi durante i quattro giorni della manifestazione con un workshop intitolato “Birre con un tocco femminile”, un’occasione per scoprire l’universo birraio in rosa, dalle scelte di marketing, produttive e di comunicazione. L’obiettivo è valorizzare il ruolo della donna in ambito birraio e la diffusione e il miglioramento della conoscenza e della cultura della birra di qualità.

Informazioni e biglietti sul sito o sulla pagina Facebook.