Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
Appuntamenti

San Valentino 2024: le proposte più romantiche dal Nord al Sud

San Valentino 2024

Dai rooftop cittadini alle più incantevoli location vista lago o mare. Una guida, dal Nord al Sud Italia, che racchiude gli indirizzi più iconici per stupire, la sera di San Valentino, la “dolce metà”.

Tra pochi giorni il mondo si prepara a celebrare San Valentino, una festività che ha radici profonde. Patrono degli innamorati per aver celebrato, pagando con la vita, l’unione di un legionario pagano e una giovane cristiana, San Valentino è diventato un appuntamento fisso per le coppie di innamorati, giovani e meno giovani. Perché se è vero che l’amore andrebbe celebrato ogni giorno, in vista del 14 febbraio la frenesia per il più bel regalo o per la più romantica serata a tema comincia a farsi sentire. Per questo, noi di MangiaeBevi, abbiamo realizzato una guida, dal Nord al Sud Italia, che racchiude gli indirizzi più iconici per trascorrere la serata con la propria “dolce metà”.

Dai rooftop degli alberghi cittadini, alle più incantevoli location vista mare, dai menu gourmet alle proposte di ispirazione asiatica, qui troverete la giusta idea per stupire la persona che vi è accanto.

La Casa degli Spiriti (Lago di Garda)

Un ristorante gourmet con incantevole vista sul Lago di Garda con un tavolo per due finemente decorato all’interno della veranda. Questa la cornice del San Valentino de La Casa degli Spiriti a Costermano sul Garda in provincia di Verona. Lo chef Federico Chignola ha ideato un menu, proposto per l’intero fine settimana, che esalta i sapori del territorio in chiave romantica ed emozionante. Dal carosello di benvenuto che comprende, tra gli altri, il bon bon di robiola in tempura e petto d’anatra affumicato, ai piatti serviti in tavola come le Capesante con crema di patate affumicate, porro fritto e tartufo nero e la Coda d’aragosta al Kamado con purè di zucca e salsa allo zafferano. Dulcis in fundo i Cuori da condividere a base di cioccolato bianco, rapa rossa, chantilly al pan pepato, mela alla vaniglia e cioccolato fondente. Prezzo a persona: 110 euro.
La Casa degli Spiriti – Via Monte Baldo 28, Costermano sul Garda. https://casadeglispiriti.it/

Valentino Vintage Restaurant (Milano)

Per un San Valentino elegante e raffinato, a pochi passi dal Duomo di Milano ma incentrato sui sapori della tradizione gastronomica toscana, Valentino Vintage Restaurant è propone un mix di architettura neoclassica in stile Belle Epoque con un menu al profumo di mare. Si parte con il Cuore vellutato di seppia con porri fritti accopagnato da un flute di prosecco rosè, seguito da un Plateau di cruditè di mare alla frutta esotica. Risotto con gambero rosso, arancia, zafferano e zenzero e Filetto di manzo alla brace su cuore di lampone, foie gras caramellato e jus id vitello al tartufo chiudono le proposte salate aprendo le porte al dessert Spacca Cuore: una sfera di cioccolato bianco e lemon curd con lamponi, biscotto al burro e polvere di cocco. Prezzo a persona: 80 euro vini esclusi.

Valentino Vintage Restaurant – Corso Monforte 16, Milano. https://www.valentinovintage.it

DaV (Milano)

Il casual dining di Da Vittorio, al primo piano della Torre Isozaki a Citylife, resta fedele allo stile e al piacere per il palato che contraddistinguono la proposta gastronomica della Famiglia Cerea e per il giorno più romantico dell’anno propone un menù che è una coccola per tutti i sensi. Focus sul pesce, i crostacei e la loro lavorazione, come nel caso del Carpaccio di capasanta ai tre pomodori e provola affumicata o il Tonno in ceviche, camote e mais fritto, ma spazio anche alla pizza in versione sfiziosa, con la pala tonno, chorizo e cime di rapa. Costo della serata: 200 euro a persona.

DaV – Piazza Tre Torri 3, Milano – www.davmilano.com

Pellico 3 (Milano)

Una proposta raffinata quella dello chef Guido Paternollo, una fusione di gusti audaci, texture contrastanti e presentazioni accattivanti. Una sinfonia di sapori quella del Tonno rosso, foie gras, capperi e limone, così come il ripieno del Tortello, con ricotta di pecora, ‘nduja e melograno. L’Asticecotto ai carboni, servito con r adicchio tardivo e barbabietola, è arricchito dagli accenti di frutta del kumquat.Tutti ingredienti scelti per regalare agli ospiti un’esperienza da ricordare. Costo della serata: 350 euro a coppia inclusa bottiglia di Champagne.

Pellico 3 – Via Silvio Pellico 3, Milano – www.pellico3milano.it

Aroma (Roma)

Vista mozzafiato sul Colosseo, eleganza e raffinatezza saranno le parole chiave del San Valentino di Aroma, il ristorante stellato all’interno di Palazzo Manfredi. Nella serata più romantica dell’anno la cucina, guidata dall’executive chef Giuseppe Di Iorio e dal resident chef Fabio Sangiovanni propone un menu dalle materie prime uniche, come il Glacier 51 affumicato, ostrica e rapa rossa. Il pregiatissimo e raro baccalà proveniente dalle acque sub-antartiche, con la sua carne bianca dall’inconfondibile sapore è solo uno degli esclusivi piatti con cui Aroma sottolinea l’unicità e la preziosità dell’amore e di chi lo vive.

Aroma – Via Labicana 125, Roma. https://www.manfredihotels.com/aroma/

Salone Eva (Roma)

Per gli amanti del romanticismo e dell’amore vissuto nella sua completezza, è immancabile trascorrere la serata all’Hotel Hassler. I tetti e le cupole della Città Eterna, vista dall’alto di uno dei punti più privilegiati del centro, la musica dal vivo e le rose rosse omaggiate a tutte le donne, faranno da cornice alla serata per un’esclusiva cena in terrazza al settimo piano dell’Hotel da dove si ammira un panorama mozzafiato su tutta Roma. Per l’occasione, l’executive chef di Salone Eva, Marcello Romano, delizierà i palati con un menu afrodisiaco studiato per l’occasione. (170 euro a persona, bevande escluse). Rum, cioccolato e ginger beer saranno invece i sapori dell’aperitivo Afrodite Punch, elaborato per la serata dal barmanager Andrea Moschetti insieme al talentuoso bartender Alessio, per chi vorrà dare inizio alla serata nell’elegante Hassler Bar.  

Salone Eva – Piazza Trinità dei Monti 6, Roma. www.hotelhasslerroma.com

Ristorante Uliveto (Roma)

L’appuntamento più classico per festeggiare l’amore eterno, la cena di San Valentino, va in scena al Ristorante Uliveto del Rome Cavalieri, con un menù delizioso e raffinato ispirato al tema del fuoco. Un momento da vivere e condividere intensamente con la dolce metà, in un susseguirsi di piatti per un’esplosione di gusto e calore: si inizia con il Blinis di astice e ‘nduja su caviale di Campari orange, per continuare con la Dadolata di salmone affumicato agli arbusti mediterranei su gazpacho invernale di sedano e mela verde, la Rosa di sfoglia all’uovo ripiena di mousse di crostacei nella sua bisque, ristretto alla barbabietola e melissa e il Millefoglie di rombo, mozzarella di bufala DOP e pane guttiau, soffice di spinaci al peperoncino e fonduta di pomodoro alla brace. Si conclude in dolcezza con il dessert dell’Executive Pastry Chef Dario Nuti: lo scenografico Cuore infuocato, una meringa a forma di cuore con frutti esotici e passion fruit.

Ristorante Uliveto – Via Alberto Cadlolo 101, Roma – https://romecavalieri.com/it/uliveto-it/

La Terrazza dell’Hotel Eden (Roma)

Il menù de La Terrazza, ristorante gourmet dell’Hotel Eden, per San Valentino omaggia Roma dedicando i piatti ai luoghi più suggestivi e romantici della città. La storia d’amore culinaria inizia con il Benvenuto dello Chef, a seguire, “Incontro alla Fontana degli Innamorati” Seppioline e pannocchie di mare. Come primi, “Rendez-vous nel Giardino degli Aranci” Risotto alle erbe selvatiche e lumache e “Primo bacio al Gianicolo” Tortelli con mazzancolle sul letto di cavolo nero, mentre, come secondo, “Passeggiata in Villa Borghese” Filetto di manzo alla Rossini con gelato al tartufo bianco. Il lieto fine, “Vuoi sposarmi al Pincio?” Lampone e petalo d’ibisco, insieme a Caffè e piccola pasticceria. Il menù ha un costo di 310 euro a persona, bevande escluse.

La Terrazza – Via Ludovisi 49, Roma. https://www.dorchestercollection.com/it/rome/hotel-eden/ristoranti-e-bar/la-terrazza

Giano Bistrot (Roma)

Quello ideato da Fabio e Alfredo Zaccardi, patron di Giano Bistrot, sarà un San Valentino lungo un intero week end. La formula pensata per questa ricorrenza nel bistrot all’interno della splendida Villa Zaccardi sarà infatti caratterizzata non solo dalla cena di degustazione ma anche da un soggiorno in camera superior presso l’hotel Villa Zaccardi. Il menu della serata si aprirà con un Cocktail Champagne accompagnato dalle ostriche e seguito da un Carosello di mare tra crudi e cotti e da uno Spaghettone Felicetti alle vongole veraci su crema di carciofi e bottarga di muggine. Cotto di tè con il pescato del giorno e marinato al tè nero chiuderà la proposta salata in vista del dessert a base di cioccolato e lampone e della piccola pasticceria di Marco De Bellis. Prezzo della cena: 60 euro a persona bevande incluse, cena e pernottamento 220 euro a coppia.

Giano Bistrot – Circonvallazione Gianicolense 226, Roma. https://gianobistrot.com/

Terrazza Les Etoiles (Roma)

La Cupola di San Pietro è lo sfondo perfetto per un San Valentino romantico e il ristorante Les Etoiles dell’Hptel Atlante Star con la sua straordinaria vista è un luogo di certo privilegiato. Due le opzioni pensate dallo chef William Anzidei per regalare una serata magicamente romantica. Sia che si scelga il menu degustazione del ristorante (165 euro), tra Capesante arrostite, Cuore di lasagna con gamberi e carciofi e Astice blu gratin, o quello più smart in terrazza nella sala Michelangelo tra Ostriche, Roll e Uramaki (65 euro) gli ospiti saranno deliziati da una grande materia prima e da un servizio costruito intorno alla magia che solo il romanticismo può evocare.

Les Etoiles – Via dei Bastioni 1, Roma. www.terrazzalesetoiles.com

Scarpetta NYC (Roma)

Tra sedie di velluto, luci soffuse e atmosfere eleganti, il San Valentino di Scarpetta NYC dell’Hotel InterContinental Ambasciatori Palace sarà all’insegna dell’amore e del colore rosso, dal cocktail al dessert. Capesante scottate e prosciutto d’anatra affumicato, Risotto di rapa rossa con astice brasato, Agnello e filetto di rombo saranno alcuni dei piatti proposti dallo chef Riccardo Ioanna per deliziare i palati nel corso della serata che proseguirà sul rooftop per proseguire la serata in terrazza tra cocktail e una vista unica sui tetti della città. Prezzo: 149 euro a coppia bevande escluse, 169 euro a coppia cocktail di benvenuto incluso (altre bevande escluse).

Scarpetta NYC – Via Vittorio Veneto 60, Roma. https://www.scarpettarestaurants.com/

Flora Restaurant (Roma)

Un altro favoloso sipario è quello che si apre sulla maestosità della vista che si abbraccia dalla terrazza del Rome Mariott Grand Hotel Flora di via Veneto. Questo luogo diventa, per la notte  più romantica e magnetica dell’anno, la cornice unica della Valentine’s candle light dinner. A deliziare, nella serata del 14 Febbriaio, sarà come sempre la cucina dello chef Massimo Piccolo insieme alla vista unica del roof, che spazia, dalle misteriose atmosfere notturne della verdeggiante Villa Borghese alle vicinissime Mura Aureliane con la sottostante Porta Pinciana. La magia del panorama continua con scorci iconici di Roma, come la magnificiente Cupola di San Pietro illuminata e un generoso scorcio d’eternità proveniente dalla vista dell’Anfiteatro Flavio. Oltre al menù à la carte come piatto special si potrà trovare un meraviglioso Carpaccio di gambero rosso di Porto Santo Spirito con salsa al frutto della passione e gel di fragola, un piatto afrodisiaco grazie alla presenza del crostaceo che ben si sposa, in questa veste a tema, con la freschezza dalle note esotiche del frutto della passione.

Flora Restaurant – Via Vittorio Veneto 191, Roma. www.florarestaurant.it

Dao Restaurant (Roma)

Dao Chinese Restaurant propone per il giorno di San Valentino un menu degustazione con alcuni dei nuovi piatti da condividere con la persona amata. La cena inizia con gli Jiaozi al tartufo, ravioli al vapore dal raffinato ripieno di maiale di Cinta senese al tartufo e le Polpette di gamberi con bisque e scaglie di mandorle. Si continua con il Riso Yin Yang, riso bianco e nero uniti all’interno di una foglia di loto, il Pao Jiao Niu Rou, straccetti di manzo piccati con verdure di stagione, lo Scorfano fritto e saltato con doubanjiang, salsa piccante e fermentata a base di fagioli, zenzero, funghi cinesi ed erba accompagnati da San Yao, le patate di montagna, funghi cinesi, fiori di cordyceps e bacche di goji. A chiudere due dolci sempre da condividere: il Budino al litchi e la Cheesecake al mango. Costo a persona 50 euro bevande escluse.

Dao Restaurant – Viale Jonio 328, Roma. www.daorestaurant.it

Maio Restaurant (Roma)

Il San Valentino arriverà anche all’ultimo piano della Rinascente di via del Tritone da Maio Restaurant & Rooftop. Mercoledì 14 febbraio protagoniste saranno le coppie che vorranno regalarsi una cena romantica con vista su Roma: lo chef Seveso darà il benvenuto con un Gazpacho di pomodoro pixel con stracciata di bufala e polpo in kataifi e come antipasto il crudo di ombrina agli agrumi con ciuffi di calamari e pepe di java; il primo piatto sarà un pacchero fresco con ragù di gambero, cipollotto e guanciale croccante seguito poi da cuore di baccalà con spinacini caramellati su brodo di vongole e zafferano; dulcis in fundo Namelaka di cioccolato bianco, sbrisolona al cocco, lamponi e passion fruit. Il tutto accompagnato da una selezione di vini e spumanti per ogni piatto. Costo della serata: 75 a persona. 

Maio Restaurant & Rooftop – via del Tritone 61, Roma. https://www.maiorestaurant.com/roma/

Amare (Roma)

Sarà all’insegna dell’amore, ma d’altra parte già il nome la dice lunga, il San Valentino nel ristorante situato in Via Cicerone 61, proprio a pochi passi dalla cupola di San Pietro. I sapori saranno quelli della tradizione marinara del litorale coniugati sapientemente con alcune influenze internazionali. Il menu si aprirà infatti con il riso Japan croccante con tartare di tonno, burrata e guacamole seguito dai Gamberi gobetti al melograno. Polpo con patate e puntarelle sarà un omaggio a Roma mentre, a seguire, un Burger di muggine in versione mini con cipolla di Tropea aprirà le porte ai Ravioli ripieni di spigola con carciofi romaneschi e bottarga. Chiuderà la proposta salata il baccalà in salsa alla puttanesca. Ad addolcire la serata un immancabile dolce capitolino: la crostata con ricotta e visciole. Costo della serata: 70 euro a persona bevande escluse.

Amare – Via Cicerone 61, Roma. https://www.amareristoranteroma.com/

Ada Gourmet (Perugia)

Nel centro storico della capitale d’Umbria, Ada Gourmet è a pochi passi dalle antiche mura. Un ristorante contemporaneo, elegante e sofisticato che mutua il nome dalla chef Ada Stifani. La sua cucina è decisamente multiculturale, sintesi di stili, tecniche e rimandi internazionali, riletti alla luce di una fortissima impronta territoriale. Qui il San Valentino avrà il sapore di Sgombro, melone, caffè Porro, burro affumicato e porcini ma anche di Quaglia, ricci di mare e alchechengi e di Gnocco alla rapa rossa, anguilla mela, aneto, jus di radici, tuorlo e camomilla. Prezzo a persona: 95 euro. Abbinamento vini: 50 euro a coppia.

Ada Gourmet – Via del Bovaro 2, Perugia. https://adagourmet.it/

Attico sul Mare (Grottammare)

Dalla terrazza del Palazzo Kursaal, a Grottammare, la vista della sabbia che riflette i colori accecanti d’estate anche d’inverno dentro la cornice del mare fanno da contorno a questo ristorante dall’atmosfera onirica. Guidato dai fratelli Sara e Simone Marconi la cucina proposta è identitaria ed è riconoscibile nel contemporaneo e nella tradizione. La proposta di San Valentino è una danza tra mare e terra. Si parte col Baccalà in tempura per arrivare al Foie Gras di merluzzo, al Carpaccio di ricciola in carpione e ai Bottoni cacio e pepe. Fino al Soffice di yogurt e alla Coccola finale, la pavlova. Prezzo a persona: 95 euro vini esclusi.

Attico sul Mare – Piazza Kursaal 6, Grottammare (AP). https://www.atticosulmare.it/

Calamosca (Cagliari)

Un viaggio verso un  percorso sensoriale che racconta l’idillio di un sentimento profondo come l’amore, è invece  la proposta di San Valentino del Ristorante Calamosca a Cagliari. In uno scenario unico, che apre il sipario sulla natura incontaminata del Golfo di Cagliari, proiettandosi sul suggestivo panorama che punta verso il promontorio della Sella del Diavolo, sono sei le tappe del menu messo a punto dallo chef Michele Ferrara. Attraverso la sua visione, accompagnerà i commensali con speciali piatti dedicati alla serata dove le note iodate e salmastre del mare sposeranno le aromaticità e le vene minerali dei frutti della terra. Menu degustazione 65euro ; wine pairing con tre vini 25euro.

Calamosca – Viale Calamosca 50, Cagliari. www.ristorantecalamosca.com


Zenit Cocktail & Cuisine (Olbia)

Nel Lungomare di Olbia si trova il ristorante Zenit – Cocktail & Cuisine. La struttura offre un servizio di ristorazione a pranzo e cena, servizio bar con orario molto ampio dalle 7 alle 2 del mattino, sempre aperto ogni giorno della settimana. Gli arredi, moderni e giovanili, ricordano i colori del mare, il verde smeraldo dell’acqua cristallina e le nuance della sabbia delle spiagge galluresi. Qui lo chef Manolo Sechi ha trovato la massima espressione della Cucina Mediterranea. Nei piatti, utilizza in gran parte le verdure, limita la lavorazione delle materie prime puntando alla loro genuinità. Lo Chef Sechi conosce profondamente la chimica degli elementi e i colori degli ingredienti tanto da preparare piatti come se fossero opere d’arte culinarie che reinventano le tradizioni della terra e del mare sardo in modo nuovo ed originale. Il menu per il San Valentino è semplice ma con abbinamenti sorprendenti mai esagerati. Si parte con un antipasto con foglie di salmone disidratato, zucchina cotta a bassa temperatura, gazpacho di granchio reale e soffice di ricotta e spinaci con bisque di canocchie per arrivare al primo piatto: dolci cuori con burro salato, concasse di pomodoro marinato al basilico. Ricciolo di calamaro con crema di peperone al finocchietto chiude la parte salata lasciando spazio al dolce: cuor fritto ripieno di ricotta. 45 € escluse bevande (incluso caffè e acqua).

Zenit – Cocktail & Cuisine – Via Redipuglia, 59, 07026 Olbia SS – +39 331 256 0387 www.zenitolbia.com

Palazzo Doglio (Cagliari)

Il Palazzo Doglio è un Hotel a 5 stelle accreditato LHW (unico in Sardegna) con Spa e i tanti servizi commerciali annessi. Per l’evento di San Valentino la struttura propone Gift Voucher Esclusivi legati al mondo di Palazzo Doglio, dai soggiorni in hotel, alle esperienze di bellezza e benessere al Doglio Club, passando per la buona cucina all’Osteria del Forte e gli spettacoli del Teatro Doglio. Mentre per la serata del 14 febbraio ha studiato un soggiorno romantico in Hotel per coloro che desiderano vivere appieno questa giornata e regalarsi una vera e propria fuga d’amore in città. La cena sarà a lume di candela all’Osteria del Forte, proposta dall’ executive Chef Alessandro Cocco;  sarà composta da un menù di sei portate: la “Tagliatella di seppia alla puttanesca” e “ l’Ostrica cruda marinata al passion fruit” come Amuse Bouche, apriranno la strada ad un originale “Gambero rosso crudo, spuma di patate tartufate e pop corn di maiale”. La vena creativa dello Chef si esprimerà poi con la “Fregula risottata, carciofi croccanti, tartare di tonno rosso e pomodoro confit”, il “Mezzo astice a vapore con caponata di verdure rivisitata” per finire con la “Mousse ai 2 cioccolati” come dessert. Nel pacchetto è incluso il momento Relax per due al Doglio Club, per coloro che desiderano regalarsi una parentesi di coccole e relax con un’esperienza benessere di coppia nel percorso che include la piscina idromassaggio, sauna, bagno turco e zona relax – accompagnata da un aperitivo a tema a cura del Bar Manager dell’American Bar. La proposta, a partire da 330 euro per la camera Deluxe in doppia occupazione, è valida dal 14 al 17 Febbraio e prevede un ulteriore 10% di sconto sulle esperienze di benessere, relax e bellezza al Doglio Club.

PALAZZO DOGLIO – Vico Logudoro, 09127 Cagliari CA – tel. +39 070 64640   info@palazzodoglio.com

San Valentino a Palermo

(a cura di Manuela Zanni)

‘Hammam in love’: relax, tisane e dolcetti nello storico bagno turco di Palermo

Anche Palermo ha il suo angolo di Oriente, un luogo fedele all’originale, che ha compiuto vent’anni lo scorso novembre 2023. Hammam, il bagno turco ha spento venti candeline con la sua fondatrice Rina Falsone, il martito Rafael Puron e la figlia, Laura Spiteri, che da qualche anno ne ha raccolto le redini.
L’anima dell’Hammam è proprio il bagno turco, diviso secondo tradizione in calidarium e tepidarium. Il calidarium è sovrastato da una cupola di mattoni rossi e piccoli faretti che ricordano un cielo stellato. Alla base c’è una panca circolare dove ci si può sedere e sudare con 40/45 gradi di temperatura. Si alterna al tepidarium dove i gradi sono 30/35 e non c’è vapore. Una contaminazione all’occidentale, è la vasca idromassaggio nel tepidarium, dove ci si immerge alla fine del percorso che ricorda un po’ il frigidarium che era tipico delle terme romane.

Tra le attività previste all’Hammam, il bagno turco di Palermo, c’è il gommage, che si fa dal collo ai piedi dopo il bagno di vapore, con il sapone nero marocchino, per rimuovere tutte le impurità che la pelle ha emesso con la sudorazione. Si possono fare all’interno anche maschere viso e corpo con i fanghi del Mar Morto, l’argilla marocchina e lo scrub con i sali e l’acqua madre del Mar Morto.
Oltre alla purificazione del corpo e dello spirito, c’è una sala relax dove ci si riposa dopo il percorso. Ci si sdraia sulle panche, ascoltando musica, tra libri, tè, tisane, infusi e dolcetti alle mandorle. Sono ben otto, infine, le sale massaggi, con una ventina di tipologie dai rilassanti, per chi ama una mano più delicata, ai tonificanti, energici e decontratturanti, e gli orientali che sono i più particolari.
In occasione di San Valentino, grazie alla speciale iniziativa “Hammam in love”, si può usufruire di uno sconto del 15% su tutti ì servizi offerti. Il buono può essere acquistato nella settimana che va dal 7 al 14 febbraio ed utilizzato dal 14 febbraio con un anno di validità.

San Valentino “vista mare” al Citysea di Natale Giunta


Se all’incantevole scenario del Citysea di Natale Giunta, il ristorante, pizzeria e sushi bar inaugurato lo scorso dicembre 2023 all’interno del Molo Trapezoidale di Palermo, si unisce un menù raffinato ed elegante, si avranno tutti gli ingredienti necessari per festeggiare nel migliore dei modi un giorno speciale, come San Valentino, con la persona amata.

Dopo il drink di benvenuto, chef Giunta vi accoglierà con un’ entrèe che prevede l’ovetto dello chef, crunchy e spicy di tonno e di salmone, a seguire due antipasti: patate viola in gambero rosso e salsa allo champagne e capasanta passion fruit e caviale. Come primo risotto zucca, scampi e foie gras, il secondo: spigola, zenzero e carciofi. Chiude il pasto il predessert a base di gel di passion fruit, granita al sambuco e panna e il dessert ( che da solo vale tutto il menù) a base di cioccolato, pistacchio e caramello salato. Su richiesta i piatti del menù possono essere proposti in versione vegetariana e vegana. In alternativa al menù si potrà gustare un’ottima pizza o un altrettanto gustoso sushi, disponibile, su richiesta, anche in versione veg. Il costo del menù di San Valentino è di 100 euro, bevande escluse.

Citysea – Molo Trapezoidale- Palermo


Camere al cioccolato e sexy box al Palazzo del Poeta

Palazzo del Poeta è luogo sofisticato, contemporaneo e accogliente, in cui la storia del palazzo vive nella contemporaneità del presente. Un ambiente, intimo e, allo stesso tempo, aperto alla condivisione degli spazi comuni, curati da luce e dettagli preziosi. Si tratta di una dimora che ospita ambienti dedicati sia all’accoglienza (tre camere) che alla cultura, negli ampi spazi e saloni. Il luogo ideale per un soggiorno romantico che, nel giorno di San Valentino, aggiungerà anche un pizzico di malizia ( che in una coppia non gusta mai).


Rosa Di Stefano, la premurosa e accogliente padrona di casa, nel giorno di San Valentino, che è anche il quinto anniversario di apertura della struttura, ha previsto una promozione speciale ovvero le Si. Le camere al cioccolato ovvero ogni camera avrà un angolo dedicato agli appassionati del cioccolato con fonduta di cioccolata con fragole e biscotti e una bottiglia di spumante rosè. Ma non è tutto. e un cofanetto con delle sorprese sexy che aggiungeranno un “quid “ malizioso alla complicità di coppia. Il pacchetto promozionale che prevede il pernottamento ( il 13 o il 14 ) la prima colazione, l’angolo al cioccolato e la sexy box ha un costo di 250 euro per coppia.

Per info e prenotazioni https://www.palazzodelpoeta.com/

Articoli correlati

Pizza Formamentis: il futuro della pizza napoletana

Francesco Gabriele

Napoli: al “Made in Cloister”, arte, degustazioni e musica all inclusive

Nadia Taglialatela

Grottaglie: al via Storie di Vignaioli Indipendenti 2020

Redazione