Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 09 Dicembre 2022

Travellers’ Choice Awards 2022: è Roma la città più amata dai foodlovers

roma

Roma è la prima città al mondo per quanto riguarda la qualità proposta gastronomica. A decretarlo sono stati i Travellers’ Choice Awards 2022 i premi targati Tripadvisor. Al secondo posto si è classificata Londra, seguita a ruota da Parigi.

I Travellers’ Choice Awards 2022 di Tripadvisor hanno incoronato Roma come migliore città al mondo per i foodlovers. Un traguardo insperato calcolando che nella classifica delle migliori destinazioni del noto portale online il Bel Paese non risulta neanche tra le prime 20 posizioni.

Il buon cibo però ancora una volta ci ha portati a sbaragliare la concorrenza per qualità e quantità della proposta. Ed è così che al vertice della classifica troviamo la Città Eterna, seguita da Londra e Parigi. Medaglia di legno, invece, per Dubai seguita da Barcellona, Madrid e San Paolo rispettivamente al quinto, sesto e settimo posto. New York all’ottavo, Bangkok al nono e Singapore al decimo. Undicesimo posto per Firenze.

“Roma non è stata costruita in un giorno. Avrai bisogno di più di un giorno per ammirare questa città senza tempo” si legge nella nota di Tripadvisor. “Lancia una moneta nella Fontana di Trevi, contempla il Colosseo e il Pantheon. Assaggia un perfetto espresso o un gelato prima di trascorrere un pomeriggio di shopping a Campo de’ Fiori o a Via Veneto. Goditi alcuni dei pasti più memorabili della tua vita qui, dalla pasta fresca ai succulenti carciofi fritti o a un tenero spezzatino di coda di bue”.

“Tripadvisor e i turisti confermano l’unicità di Roma nel mondo per l’altissima qualità di tutto il settore food e ne siamo orgogliosi. – dichiara Alessandro Onorato, Assessore al Turismo, Grandi Eventi, Sport della Capitale – La nostra città è effettivamente capace di regalare un’esperienza irripetibile che unisce la particolarità della cucina romana alla straordinaria bellezza dei luoghi. Il food è un asset fondamentale per la ripartenza del turismo nella Capitale”.

“Siamo convinti che una volta superata la pandemia, Roma recupererà velocemente quei 20 milioni di viaggiatori all’anno. Con il lavoro che stiamo mettendo in campo, quel numero sarà incrementato e punteremo anche sull’experience per diversificare e attrarre un turismo sempre più qualificato. Tutto questo garantirà – prosegue Onorato – un maggiore ritorno economico con la creazione di nuove opportunità e nuovi posti di lavoro. Il turismo a Roma con i grandi eventi sportivi, con la moda e gli investimenti sul congressuale diventare il grande asset che garantirà lavoro e prosperità alla città”. (fonte: Ansa)