Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Martedì 17 Settembre 2019

60 anni e non sentirli: tanti auguri Cipriani

Belmond Hotel Cipriani, luogo d’elezione del jet set internazionale fin dalla sua inaugurazione nel 1958, festeggia 60 anni con un calendario di eventi, sorprese ed esperienze all’altezza della reputazione. Dalla sua strategica posizione alla Giudecca, l’hotel 5 stelle lusso è sempre stato un universo a parte, una destinazione a sé dove personalità di grido, divi del cinema, artisti e il bel mondo internazionale continuano a trovare il proprio naturale approdo d’elezione.

Fiore all’occhiello e capostipite della collezione Belmond, Belmond Hotel Cipriani spegne quest’anno 60 candeline, che vogliono essere tutto tranne un indizio di avvenuta maturità.
Divertirsi, coinvolgendo i propri ospiti in esperienze sorprendenti, è in effetti il mantra di questo indimenticabile albergo, dove il personale e gli ospiti più affezionati costruiscono un loro gergo di famiglia solido nel tempo.

Gli eventi per i festeggiamenti

Gli 8 mesi di attività dell’hotel – da marzo a novembre – saranno scanditi da piccole e grandi iniziative. Tra i momenti WOW in chiave gourmet già confermati:

Concerto d’estate pied dans l’eau

Nel solstizio d’estate, venerdì 22 giugno, il maestro compositore Marco Ballaben accende la notte con un concerto per piano solo indimenticabile, perché allestito su di una speciale piattaforma galleggiante, a filo d’acqua e sotto le stelle. L’evento sarà anche occasione per festeggiare un ulteriore anniversario all’interno di Belmond Hotel Cipriani: i 20 anni del Cip’s Club, il ristorante terrazzato con la vista più emblematica di tutta Venezia.

Colazione tra le nuvole

Belmond è celebre nel rendere speciali anche gli appuntamenti più ovvi della giornata e Belmond Hotel Cipriani ha in mente qualcosa di particolare per gli ospiti più intraprendenti e mattinieri: una prima colazione all’alba in cima alla Scalinata Contarini del Bovolo, riaperta da poco. L’edificio tardo-gotico senza eguali a Venezia, fu edificato tra il Trecento e il Quattrocento come simbolo di lustro da parte della casata omonima. Conquistarla scalino dopo scalino  – mentre la città si desta -è un privilegio assoluto.

Social Dining Stellato

Belmond Hotel Cipriani ripristina l’isola della Giudecca a ritiro estivo d’elite. Qui, nel fitto dei giardini diCasanova riportati all’antica bellezza, gli ospiti sono invitati a un’esperienza gastronomica unica al mondo. Solo 4 date specialissime in tutta la stagione e per massimo 10 commensali a serata. Un lungo tavolo conviviale circondato dal folto vigneto. Lo chef stellato Davide Bisetto e un’oasi di permacultura dove cogliere gli ingredienti più freschi e stagionali. L’allegria di una tavolata unica, dove membri dello staff chiacchierano con gli ospiti, giunti in coppia, in gruppo o anche soli, per lasciarsi andare con maggior entusiasmo. Ogni primo mercoledì nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre, in esclusiva per gli ospiti di Belmond Hotel Cipriani.