Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Venerdì 19 Novembre 2021

A Tutta Torba: al Chorus Cafè di Roma whisky e trapizzini

a tutta torba

Torna a Roma la seconda edizione di “A Tutta Torba!”, giornata dedicata interamente ai whisky torbati con centinaia di etichette, bottiglie rare, l’area food con Trapizzino, i viaggi nelle distillerie scozzesi, un collector’s corner e il Laphroaig Cocktail Bar con quattro bartender d’eccezione e cocktail inediti

Il 3 dicembre torna a Roma, al Chorus Cafè di via della Conciliazione, A Tutta Torba, una giornata interamente dedicata ai whisky torbati, con centinaia di etichette per tutti i palati, bottiglie vintage e rare da assaggiare al collector’s corner e l’area food affidata allo street food romano per eccellenza, il Trapizzino.

L’evento è organizzato dalla direzione artistica di Spirit of Scotland, il più importante festival di settore italiano la cui settima edizione si terrà a Roma il 3 e 4 marzo 2018.

Grande risalto sarà dato al Laphroaig Cocktail Bar, partner esclusivo della manifestazione, con i cocktail inediti preparati a base Laphroaig da guest bartender d’eccezione come Federico Tomasselli del Porto Fluviale, Ercoli e Sant’Alberto al Pigneto, Gianluca Melfa dell’Argot, Solomya Grystychyn del Chorus Cafè e Camilla Di Felice del Jerry Thomas Speakeasy.  Spazio anche al cibo, con i Trapizzini da abbinare ai propri torbati.

Non mancherà l’area dedicata ai viaggi in Scozia per distillerie grazie alla presenza di Tiuk Travel. Novità di questa edizione il collector’s corner con una trentina di bottiglie rare di whisky tra cui spiccano un Bowmore Delux Bot. 1970s 43%, un Port Ellen del 1978 6th Release 54.3% e un Ardbeg del 1974 26yo Silver Seal 40%.

Informazioni e dettagli al sito o sulla pagina Facebook.