Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici
AppuntamentiNotizie

Ischia Safari 2022: a settembre due giorni di cucina e solidarietà

ischia safari

Dopo due anni di stop causa pandemia, torna Ischia Safari, evento gastronomico giunto alla sesta edizione. L’incasso finanzierà una borsa di studio per un istituto alberghiero italiano.

“Stiamo registrando richieste da chef e sponsor provenienti da tutta Italia e la cosa non può che farci piacere”. Esordiscono così gli chef stellati ischitani Nino Di Costanzo e Pasquale Palamaro, ideatori ed organizzatori dell’evento. L’ultimo Ischia Safari risale al 2019, con una partecipazione di oltre 300 professionisti della ristorazione, tra chef, pizzaioli, pasticcieri e artigiani del gusto. “In passato, con gli incassi di Ischia Safari, abbiamo supportato istituti alberghieri di Basilicata, Campania e Umbria. Al momento stiamo definendo il beneficiario della nuova edizione 2022”.

Come si svolge

Domenica 25 settembre sarà, dunque, la volta della charity dinner, nella splendida cornice del ristorante Indaco de L’Albergo della Regina Isabella di Ischia. Ai fornelli, una selezionata squadra di cuochi stellati.

Lunedi 26 settembre, dalle ore 19.30, presso il Parco Termale Negombo, ci sarà invece la grande parata di chef, pizzaioli e pasticcieri. Un parco nella splendida baia di San Montano, un litorale di sabbia finissima, quattordici piscine e un giardino botanico faranno da sfondo alle golose preparazioni, simbolo del nostro patrimonio gastronomico.

Ad arricchire la kermesse, inoltre, ci sarà il dibattito sulle problematiche del lavoro che si terrà lunedì, con spunti e riflessioni sui progetti futuri del comparto. Non a caso, nell’organizzazione di questo Ischia Safari 2022, anche due personalità di spicco del settore turistico-alberghiero dell’isola: Giancarlo Carriero de L’Albergo della Regina Isabella e Paolo Fulceri Camerini, proprietario del Parco Termale Negombo.

La pizza, grande protagonista di Ischia Safari

La quinta edizione, inoltre, di Ischia Safari celebrerà in pompa magna una delle regine della ristorazione italiana: la pizza. Saranno infatti presenti ben 32 pizzaioli provenienti da tutta Italia che presenteranno ai partecipanti pizze per tutti i gusti. Napoletana, romana e in teglia ma anche in pala, fritta, nel padellino e non solo.

Questa, dunque, la lista dei pizzaioli presenti:

  • Antonio Falco, Antica Pizzeria da Michele, Napoli
  • Carlo Di Cristo, Foorn, Mariglianella
  • Ciccio Vitiello, Cambia Menti, Caserta
  • Davide Civitiello, Galleria Navarra RossoPomodoro, Napoli
  • Diego Ciraudo, Die’ gustibus, Baronissi
  • Diego Vitagliano, 10 Diego Vitagliano, Napoli
  • Enzo Piccirillo, Antica Friggitoria La Masardona, Napoli
  • Errico Porzio, Pizzeria Errico Porzio, Napoli
  • Fabio Venturini, Bolle Pizzeria, Monza
  • Federico Guardascione, Il colmo del pizzaiolo, Napoli
  • Francesco Capece, La locanda dei feudi 2.0, San Cipriano Picentino
  • Gabriele Bonci, Pizzarium e Panificio Bonci, Roma
  • Gerardo Rubino, Terrazza Zi Carmela, Ischia
  • Gino e Toto Sorbillo, Gino Sorbillo Antica Pizzeria, Napoli
  • Giovanni Barbieri, Mangiafuoco, Forio d’Ischia
  • Giovanni Senese, Pizzeria Senese, Sanremo
  • Giuseppe Pignalosa, Le Parùle, Ercolano
  • Ivano Veccia, Qvinto,
  • Jacopo Mercuro, 180grammi, Roma
  • Lorenzo Sirabella, DryMilano, Milano
  • Marco Manzi, Giotto Pizzeria Bistrot, Firenze
  • Mario Buono, La Rosa dei Venti, Barano d’Ischia
  • Massimiliano Prete, Gusto Divino, Saluzzo
  • Renato Bosco, Renato Bosco Pizzeria, San Martino Buon Albergo
  • Roberto Davanzo, BOB Alchimia a Spicchi, Montepaone
  • Salvatore Lioniello, Pizzeria da Lioniello, Succivo
  • Salvatore Salvo, Pizzeria Salvo, San Giorgio a Cremano
  • Sasà Martucci, I Masanielli di Sasà Martucci, Caserta
  • Simone Padoan, I Tigli, San Bonifacio
  • Valentino Tafuri, 3 Voglie, Battipaglia

Ischia Safari 2022 vedrà anche la partecipazione di Francesco Martucci, noto pizzaiolo e patron de “I Masanielli” di Caserta, presente con Ivano Veccia alla Charity Dinner del 25 settembre.

Info utili

Charity Dinner presso L’Albergo della Regina Isabella (25 settembre): 250 euro

Festa al Parco Negombo (26 settembre): 70 euro, con 30 assaggi e 5 consumazioni

Per ulteriori informazioni e per l’acquisto dei biglietti, consultare il sito ufficiale.

Articoli correlati

Parte oggi il CountDown per “Seu&Friends”. Primo appuntamento con Chef Gianfranco Pascucci

Sara De Bellis

Street Food Fest a Sciacca

Giorgia Galeffi

Pesce in Piazza 2022: a Roma torna l’evento dedicato ai prodotti del mare

Redazione