Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Lunedì 18 Ottobre 2021

Amor: al via la web serie targata Alfredo alla Scrofa

amor

Raccontare l’amore per la cucina di ben 7 ristoranti capitolini. È questo l’obiettivo di Amor, la social web serie creata dagli studenti dello IED e promossa dal celebre ristorante Alfredo alla Scrofa in occasione del National Fettuccine Alfredo Day.

È giusto alla sua sesta edizione il National Fettuccine Alfredo Day e per l’occasione il ristorante capitolino Alfredo alla Scrofa, culla dell’iconico piatto noto in tutto il mondo, ha ideato, insieme ad un gruppo di ragazzi dello IED, un evento culinario digitale.

Si chiama Amor: il tour del gusto con Alfredo alla Scrofa ed è una web serie che dal 1 al 7 febbraio vedrà protagonisti ben 7 ristoranti in altrettante video story, in onda sui canali social, finalizzate a promuovere le storie e i piatti iconici dei più noti chef romani.

Tutti gli anni il 7 febbraio festeggiamo il National Fettuccine Alfredo Day con un gesto d’amore. Quest’anno vogliamo celebrare l’amore stesso che accomuna Alfredo alla Scrofa e tutti gli altri ristoranti, soprattutto in questo momento molto delicato per la ristorazione, vogliamo raccontare storie positive, ricette uniche di locali romani nate per amore” raccontano Mario Mozzetti e Veronica Salvatori, proprietari del ristorante Alfredo alla Scrofa.

Amor: il tour del gusto con Alfredo alla Scrofa

Ogni giorno della prima settimana di febbraio verrà pubblicato sulla pagina Facebook e il profilo Instagram di Alfredo alla Scrofa, una videostory nel corso della quale gli chef di sette eccellenze della ristorazione romana, a turno, prepareranno i loro cavalli di battaglia e condivideranno con il pubblico l’amore per la cucina che, anche in un periodo così difficile, li motiva ad andare avanti. Durante le riprese i proprietari dei ristoranti racconteranno a Mario Mozzetti aneddoti e retroscena legati al piatto che realizzeranno.

Protagonisti delle puntate, i nomi più iconici del panorama gastronomico romano: il 1 febbraio è stata la volta di Claudio Gargioli del ristorante Armando al Pantheon, il 2 febbraio, invece, di Cristina Milozzi del ristorante Al Ceppo. Oggi, mercoledì 3 febbraio toccherà a Giuseppe Di Iorio, chef dello stellato Aroma, che preparerà le Costolette d’Agnello in crosta di parmigiano con fonduta di pecorino, broccolo romano e lampone disidratato. 

Si proseguirà il 4 febbraio con il ristorante Tordomatto, lo chef Adriano Baldassare eseguirà gli Spaghetti alla puttanesca e il 5 febbraio lo chef Angelo Troiani del Convivio Troiani, preparerà la Carbomare con uova di pesce e bottarga. Il 6 febbraio il ristorante Acquolina presenterà la ricetta del Topinambur come un carciofo dello chef Daniele Lippi.

Il settimo giorno verrà dedicato al National Fettuccine Alfredo Day, la celebre ricorrenza istituita  dal National Day Calendar, e il video sarà realizzato presso il ristorante Alfredo alla Scrofa dove Carolina Venosi, ideatrice della pagina Rome is More, intervisterà Mario Mozzetti, Veronica Salvatori e lo chef Mirko Moglioni, da pochi mesi al timone della cucina di Alfredo, che preparerà il famoso piatto e ne illustrerà le caratteristiche, svelando passo per passo i procedimenti da eseguire per realizzare alla perfezione le Fettuccine Alfredo. Sarà un viaggio alla scoperta di una storia unica che ha fatto innamorare il mondo con tanti aneddoti inediti sulla storia del ristorante.

Le fettuccine Alfredo

Per tutti coloro che vorranno cimentarsi nella preparazione delle Fettuccine Alfredo a casa, per tutta la settimana dal 1 al 7 febbraio, sarà possibile acquistare sullo shop di Alfredo alla Scrofa uno special pack contenente le Fettuccine all’uovo fresche, il Parmigiano Reggiano e un QR Code dal quale si potrà accedere alla videoricetta dello chef Mirko Moglioni.

A partire dal 7 febbraio, inoltre, verrà messo in vendita sullo shop un grembiule limited edition realizzato con il design unico di Rome is More, partner ufficiale dell’evento.