Magazine di ristorazione e itinerari enogastronomici • Giovedì 22 Agosto 2019

Capodanno 2019 a Roma? Ecco i nostri consigli

capodanno 2019 roma

Con il Natale alle porte (qui trovate i nostri consigli per trascorrere le feste in città), è arrivato il momento di pensare a cosa fare per Capodanno 2019. Se organizzare una cena per la notte di San Silvestro vi stressa, noi di MangiaeBevi vi consigliamo i migliori ristoranti di Roma per una serata suggestiva tra musica, fuochi d’artificio e menu gourmet, chef stellati, osterie ed eventi a tema.

Capodanno…Brado

Se l’idea di festeggiare l’anno nuovo con ostriche e champagne non vi soddisfa, l’alternativa perfetta è Brado, il nuovo ristorante in zona Tuscolana con menu a base di selvaggina (ve lo abbiamo raccontato qui). Sì, perché in questo piccolo locale sembra proprio di stare in una baita di alta montagna e i piatti del giovane chef Matteo Militello, che tanto ci ha entusiasmato con i suoi pici al ragù di cinta senese (ecco la ricetta), sono all’altezza delle aspettative. Si inizierà con il benvenuto dello chef, un cubotto di cinghiale in olio cottura con burro e salvia, seguito dalla Tartare di cervo, zabaione salato e bottarga Borealis di merluzzo Skrei norvegese e il Carciofo ripieno di guancia di Cinta Senese brasata e fonduta di taleggio DOP. Due i primi: Risotto alla salvia con quaglia arrosto e Pici con ragù bianco di daino tagliato al coltello e carciofi croccanti. Lombo di cervo al marsala, funghi cardoncelli arrosto, cavolo toscano disidratato e Costoletta di cinta senese cacio e pepe, spuma di patate e porri, riduzione di lime saranno invece i piatti principali.

Non mancheranno i dolci come la Sfera di cioccolato con sorbetto limone e menta e il Mini panettone al pistacchio di Bronte DOP, cioccolatino fondente 75% alle nocciole, fonduta di cioccolato bianco al rum “Don Papa”. Lenticchie e salsiccia di cinta senese a mezzanotte. Prezzo: 90 euro a persona, bevande escluse.

Info sulla pagina Facebook.

In osteria da Mavi

Se cercate una serata allegra in osteria, il Capodanno da Mavi non vi lascerà delusi. Due i menu proposti, ideati per accontentare tutti i palati. In quello di pesce si potranno assaggiare gli hosomaki burro e alici del Mar Cantabrico, la tartare di gamberi rossi, lime e spuma di bufala e il cannolo croccante di spigola ripieno di carciofi e maionese di vongole. E ancora cappellaccio ripieno di salmone, salsa di prezzemolo, limone, cavolo di mare, tartare e uova di salmone e il tonno rosso, gel di bloody mary, lattuga di mare, teriyaki e polvere di lamponi. Gelato al panettone, panbrioche all’uvetta e cioccolata calda speziata per dessert. Nel menu di carne hosomaki di bollito, spinaci e maionese al tabasco, tataki di manzo con liquirizia e carciofi, filetto di maiale con senape, mele e cipollotto grigliato, raviolo ripieno di anatra, vellutata di zucca alle erbe, castagne e nocciole, guancia di manzo ai funghi porcini e purè di patate al tartufo. Gelato al panettone per dessert. Prezzo: 90 euro bevande escluse.

Capodanno danzante all’Hotel Hassler

Sarà una lunga nottata all’Hotel Hassler. Comodamente seduti ai tavoli del ristorante Imàgo si potranno assaporare gli straordinari piatti realizzati da chef Apreda per poi sbizzarrirsi nell’incantevole salone Medici, ballando fino a mezzanotte. Il menu sarà a base di caviale, consommè di granchio reale e funghi, salmone selvaggio in Bellavista ai semi di senape, risotto al caprino con ragù di quaglie e tartufo bianco, lasagnetta allo zafferano con astice blu e cavolfiori, spigola al vapore in salsa di ostriche e champagne, manzo e foie gras al tartufo nero. Golden di nocciole e lamponi e lenticchie con zampone e curcuma a mezzanotte. Prezzo: 980 euro, bevande escluse.

Casino Royale all’Aleph Rome Hotel

 

Sorprendente il Capodanno all’Aleph Rome Hotel che saluterà il 2018 con una vera e propria festa a tema Casino Royale, in un’esperienza degna del miglior James Bond, con animazione e musica dal vivo e live cooking station distribuite in tutti gli ambienti dell’hotelche diventa per una notte un favoloso set hollywoodiano. E, dopo i lunghi festeggiamenti della notte precedente (250 euro a persona), si inizierà il nuovo anno con un Brunch da degustare in famiglia (75 euro a persona, 35 i bambini).

Al mare da Host

host fiumicino

Sarà a base di pesce, crudo e cotto, il veglione di Capodanno nel nuovo ristorante di Fiumicino Host. Cocktail di gamberi, Leccia patate e porro, Puntarelle e alici saranno nell’aperitivo di benvenuto mentre la cena proseguirà con Carbonara, Tortelli al nero di seppia con carciofi alla romana e baccalà e Croccantino di triglia, pomodori secchi, olive ed estratto di pomodoro alla soia. A mezzanotte brindisi e cotechino con le lenticchie. Prezzo: 100 euro a persona, bevande escluse.

In famiglia all’Osteria dei Fratelli Mori

Per salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto a quello nuovo, non c’è nulla di meglio che una serata in famiglia. L’Osteria dei Fratelli Mori è il posto giusto. Il menu sarà a base di fritti misti (alici, polpettine e broccolo), polenta con sugo di coda alla vaccinara, risotto ai funghi porcini e tartufo uncinato, raviolo di brasato e guancia di maialino iberico cotto a bassa temperatura con vino rosso e scalogno oppure tagliata di agnello in panure di erbe aromatiche e patate schiacciate allo zafferano. Bis di dolci: tiramisù 121° C e la mitica Ricotta di Ambrogio. Per chi aspetta la mezzanotte lenticchie, cotechino e spumante. Prezzo: 60 euro vini esclusi.

Burlesque da Livello1

Musica dal vivo, jazz e disco dance, e spettacoli di burlesque faranno da cornice all’incredibile menu ideato da Mirko di Mattia per la cena di Capodanno. Crudità di pesce tra ostriche, gamberoni e scampi ma anche baccalà croccante con ceci e rosmarino, polpo alla catalana, tonno in carciofo con crumble di cioccolato per antipasto. Tortello cacio e pepe con lenticchie e frutti di mare e calamarata in salsa d’astice per i primi. Il secondo è invece a base di spigola, servita con indivia riccia, soia e senape. Dessert? Il Maritozzomisù. Per i bambini invece è previsto un menu (25 euro) a base di spaghetti alle vongole, cotoletta di pesce e patatine fritte con maionese home made. Prezzo: 150 euro a persona, bevande incluse.

Di mare e di terra da Manforte

Il Capodanno da Manforte sarà per tutti i gusti. Il menu infatti proporrà una gran varietà di piatti, di terra e di mare, senza tralasciare le proposte vegetariane. Ci saranno i gamberoni croccanti in salsa di soia, il carpaccio di manzo e il tortino di zucca ma anche i bigoli con spigola, mela verda, lemongrass e timo, i ravioli con radicchio, noci e scamorza e il rombo alla cacciatora con carciofi croccanti. Per concludere grande buffet di dolci e lenticchie con cotechino a mezzanotte. Per i più piccoli invece non mancherà un menu dedicato accompagnato da animazione e intrattenimento.

Info e dettagli sul sito.

Gran Galà a Le Roof

Al settimo piano del rinnovato Gran Hotel Ritz di Roma, con vista maestosa su Piazza Euclide, piazza storica nel cuore dei Parioli e su Villa Glori, Le Roof propone un menu esclusivo à la carte tra tartare di salmone affumicato al rosso d’uovo pastorizzato, tagliatelle all’astice, fagottelli alla burrata, lombetto di agnello arrosto o tonno alle visciole.

Info e prenotazioni al sito.

In musica da Passetto

Sarà a suon di musica live e dj set il Capodanno di Passetto, il ristorante con pizzeria a due passi da Piazza Navona. Il cenone inizierà con ostriche in tempura con gel di Franciacorta e bollicine italiane e con la cialda di polenta croccante con Pastrami al limone e caprino. A seguire i tortelli di agnello con fondo bruno alla liquirizia del Barone Amarelli e puntarelle croccanti, il sorbetto al Bergamotto e il Risotto di Sibari al tartufo bianchetto e caviale Beluga. L’aragosta sarà il piatto principale servita con insalata tiepida e frutta tropicale. Per concludere Filetto di vitello con salsa tonnata e cucunci. Non mancheranno i dolci come il panettone a lievitazione naturale con gelato al Ben ryè. A mezzanotte, lenticchie, zampone e calice di Franciacorta per brindare all’anno nuovo. Costo: 95 euro a persona.

Gourmet da Pipero

Il giovane chef Ciro Scamardella non sbaglia un colpo ai fornelli di Pipero Roma e per festeggiare l’inizio del nuovo anno, ha ideato un menu tutto da assaporare. Il cenone inizierà sorseggiando Dom Perignon 2009 e proseguirà con Polpo, fegato e lenticchie e Animella con ostriche e sedano rapa. Due i primi piatti: Raviolo di piccione, cavolfiori e ponzu e Risotto con fiori e caviale. A farla da padrone sarà l’Astice con cipolle e alghe seguito dall’Anatra con kimchi e uova di salmone. A conclusione della serata Cachi, yogurt e rosa e Strega con agrumi e latte cotto. Non mancherà il panettone servito con spuma di zabaione e spray al mandarino. Prezzo: 300 euro vini esclusi.

Sea Lounge da Acquaroof Terrazza Molinari

A due passi da Piazza del Popolo, il Capodanno da Acquaroof Terrazza Molinari sarà all’insegna di un menu davvero inedito realizzato dalla chef Claudia Ceppaluni accanto allo chef stellato Angelo Troiani. La serata inizierà infatti alle ore 20 con un fantastico aperitivo di benvenuto e proseguirà con l’insalata russa con astice e melagrana e il salmone selvaggio in salamoia d’arancia con burro di mandorla, caviale ed erba ostrica. Il baccalà dorato sarà servito con sorbetto di peperoni in agrodolce  e puntarelle in osmosi con tartufo nero mentre la Mazzancolla e durelli di pollo al Cognac Rèmy Martin XO sarà accompagnata da crema di nocciole e pasta di alloro. Due i primi piatti: ravioli di cinghiale alla ratafia con vellutata di zucca, parmigiano di porcini e castagne e tagliolini con carciofi, sogliola al burro, zafferano e tartufo. Zampone di calamaro con lenticchie di Castelluccio e panettone con crema calda al Vov termineranno la serata in attesa dei fuochi d’artificio e della musica live per accogliere il nuovo anno. Prezzo: 420 euro a persona. Abbinamento vini 180 euro.

Stellato da Magnolia

capodanno

Sarà un Capodanno 2019 stellato nel ristorante dello chef Franco Madama. Il menu ideato per la serata prevede un aperitivo con gli assaggi dello chef abbinato ad un calice di Franciacorta Enrico Gatti millesimato 2011 nature, il filetto di triglia in crosta di pane dorato con scaloppa di foie gras, aceto balsamico e spinacini, il risotto al melograno con anatra e tartufo nero pregiato di Norcia e l’astice con carciofo romanesco e maionese tiepida al mandarino. E ancora capriolo in crosta di erbe, idea di Mosto fermentato e carota senapata e zuppetta dolce di verdure con frutto della passione. Dulcis in fundo: clafutin di mango, ciliegie di cocco e caramello al rum. A mezzanotte fragole e cioccolato e lenticchie, uvetta e cotechino d’oca.

Capodanno con vista al Giuda Ballerino

Se sognate un Capodanno 2019 con vista sul Cupolone, il Sina Bernini Bristol è la location ideale. L’executive chef Andrea Fusco ha ideato per la notte di San Silvestro un menu ricercato, unendo i sapori dei crudi di pesce, a piatti di carne e tartufo pregiato. Si inizierà dal carpaccio di gamberi rossi con maionese di mandorle e zafferano e gel di yuzu e dadolata di mango marinata al campari. A seguire ostriche cotte e crude con cotechino croccante e albicocca secca, sferificazione di aceto, panna acida e caviale Oysters. Tortello di patate burro di malga, uovo fritto, parmigiano, tartufo nero e fiocchi d’oro sarà il primo piatto seguito dalle scaloppe di coda di astice e camomilla e l’entrecote di razza Marango su salsa di coda alla vaccinara. Costo: 400 euro a persona, vino incluso.

In enoteca da Achilli al Parlamento

Il Capodanno 2019 di Achilli al Parlamento è all’insegna dei grandi chef e dei produttori di vini prematuramente scomparsi. Ogni piatto del menu ideato dallo chef Massimo Viglietti sarà infatti un omaggio ai grandi nomi della ristorazione: Cipolle brasate, castagne, mousse di piccione e riduzione di porto (omaggio a Michel Troigros), Insalata di spinacino, gamberi, foie-gras, tartufo, nocciole ed emulsione di aceti di versi (Paul Bocuse), Pomodori concassé, pesto di basilico, baccalà e bottarga (Roger Vergè), Spaghetti di patate, cavolfiori e caviale (Joel Robuchon), Spugnole, riso basmati, acqua di riso allo zafferano e foglia d’oro (Gualtiero Marchesi), Capesante, pancia di maialino, rapa e riduzione di caffè (Fredy Girardet), Raviolini di germano, consommè di vitello e vino rosso (Beppe Rinaldi), Uovo, pecorino, guanciale e lenticchie (Alessandro Narducci), Mela, anatra e pan di spezie. Prezzo: 280 euro bevande escluse.

All’avanguardia da Caffè Propaganda

Se quello che cercate è un Capodanno in un elegante bistrot tra ceramiche candide e materiali essenziali, alle spalle del Colosseo c’è Caffè Propaganda. Qui la notte di San Silvestro sarà un mix perfetto tra alchimie alcoliche e piatti del territorio. In menu troveremo infatti cannolo al nero di baccalà, gambero in crosta e Caesar tacos, uovo a 65° al tartufo, carpaccio di scampi con limone e carciofi, tagliolini al nero di seppia con cozze e calamari, tortello di baccalà e peperoni, triglia con patate e tartufo, biglia di zuppa inglese e Oromisù. Lenticchie, cotechino e champagne a mezzanotte. 120 euro a persona, bevande escluse.

San Silvestro da Pantaleo Food Wine Mixology

A due passi da Piazza Navona e Campo de Fiori, con vista sull’omonima piazza, c’è Pantaleo con le sue ampie vetrate e l’arredamento che gioca con i colori del papato: rosso e oro. Qui il Capodanno sarà all’insegna dei crudi di pesce. Si inizierà con l’aperitivo di benvenuto seguito da molluschi e crostacei, cipolle di Tropea e Jalapeño. Tre le tartare di tonno, spada e ricciola. Si prosegue con l’astice servito con avocado in osmosi asiatica e alghe wakame ripassate. Due i primi: risotto Acquerello Ostriche e Champagne e Paccheri al nero di seppia con farcia di calamari e burrata, pesto leggero e pomodori confit. Rombo con purè di cavolfiore e caviale Asetra, Fondant Patate, puntarelle e Tournedos di filetto di manzo al lardo di Colonnata e Foie Gras, purè di scarola, topinambur e carciofi con tartufo nero saranno i piatti forti. Spuma di cotechino e lenticchie fritte e cremoso al cioccolato con rabarbaro e gelato al pompelmo chiuderanno la serata con panettone e frutta secca. Per il brindisi di mezzanotte: Champagne “R” de Ruinart. Prezzo: 180 euro a persona.

In giardino da Madre

Nella splendida cornice del Roma Luxus Hotel si trova Madre, un giardino rigoglioso, ospitale e rilassate. Il luogo ideale per passare la notte più scintillante di tutte e salutare l’anno nuovo con un menu straordinario: Gambero rosso zuppa di ceviche e glassa al mezcal,  Maritozzi insalata russa ed astice, Capesante arrosto nuvola di asparagi bianchi ed polvere di alghe, Pizza con stracciatella e patanegra, Tataky di vaca vieja galiziana crema di topinambur funghi e tartufo nero, Panettone arrosto cremoso al mascarpone e mandarino. A mezzanotte lenticchie e cotechino. Per i bambini è previsto un menu dedicato con pasta Madre, pizza margherita, tortilla di patate e paprika, maritozzo con polpette, orecchio di elefante panato con patatine fritte e terramisù al panettone.

Capodanno con vista da Ego Bistrot

Situato al 4° piano della residenza Doria Pamphili, Ego Bistrot gode di una splendida vista sui tetti della città, su Trastevere e sul parco dell’Aventino. Il cenone di Capodanno sarà dunque romantico e panoramico. In menu si potranno trovare crudo di scampi con scarola e panna acida, millefoglie di seppia con carote allo zafferano e ricci di mare, risotto all’astice con prugne e coriandolo, ravioli di ricotta di pecora e lime con tartufi di mare e gambero rosso di Mazara, zuppetta di scorfano con funghi e spinaci, capesante con tartufo, cime di rapa e salsa yakitori, e, per finire, gianduia, pralinato di nocciole basilico e salsa all’arancia. Lenticchie e cotechino a mezzanotte. Prezzo: 140 euro a persona, bevande escluse.

Capodanno in Banchina

banchina 63 roma

Per un cenone informale ma veramente gustoso, nel quartiere Prati c’è Banchina 63, un fish bar nato dall’amicizia ventennale tra i due soci. Dopo l’entreè a base di Franciacorta e zeppola di Bianchetto siciliano, in tavola si susseguiranno piatti straordinari come ostriche, tartare e crudità di pesce, alici panate, polpette di pesce e fritto vegetale, ravioli di pescato con bisque di gamberi, spaghetti vongole e bottarga, rombo in crosta di patate e pappa al pomodoro e insalatina di finocchi, arance e olive nere. Dulcis in fundo: brownies al cioccolato con gelato alla vaniglia e panna fresca speziata, sgroppino con mela verde e zenzero e ciambelline al vino. A mezzanotte lenticchie con cotechino. E ancora panettone, pandoro e torrone. Costo: 110 euro, bevande escluse.

Cenone gourmet da Perpetual

perpetual roma

Per un Capodanno elegante ed esclusivo, Pepetual, ristorante a due passi dalla Basilica di San Giovanni, propone un menu a base di pesce con ostriche, spuma di carciofi, midollo e granita di mela verde, carpaccio di tonno frollato in alga affumicata, ciliegie fermentate e basilico, tagliolini al tartufo bianco, tortello di anguilla e mosto cotto, astice con crema inglese all’alga e cagliata di pecorino affumicato, demi-glace di ovino e carciofi. Cotechino e lenticchie a mezzanotte. Costo: 160 euro a persona. Wine pairing: 30 euro (3 calici), 50 euro (6 calici).

Per adulti e bambini da Giulietta

Sarà un Capodanno dedicato alle famiglie da Giulietta, il ristorante con pizzeria di chef Cristina Bowerman. I genitori potranno infatti godersi la serata, gustando in tranquillità i piatti realizzati dalla chef, mentre i bambini avranno la possibilità di passare la serata tra giochi, animazione e cena a buffet a base di pasta al pomodoro o in bianco, hamburger o bastoncini di pesce, patatine e panettone. Supplì cacio e pepe, toast con burro e alici e paninetto con coppa e zenzero faranno parte dell’aperitivo degli adulti seguito da sarde affumicate con limone, panella e stracciatella e petto d’anatra affumicato con frutti di bosco e insalata di campo. Gnocchi di zucca con brodo di castagne e funghi e tagliatelle al ragù di coniglio con rosmarino e mirtilli tra i primi. Guancia di manzo con topinambur e bok choi per secondo. Cotechino e lenticchie a mezzanotte con dolci natalizi e dessert a sorpresa. Menu adulti: 110 euro. Menu bambini 40 euro.

The Fabulous New Year’s Eve Party da Romeo Chef & Baker

Se da Giulietta il Capodanno sarà dedicato alle famiglie, nella porta accanto andrà in scena un party esclusivo organizzato da Romeo Chef&Baker e Female Cut. Durante la serata infatti sarà possibile non solo assaporare le proposte food di chef Cristina Bowerman come l’insalata di mare con zucchine alla scapece, lasagna bianca e panettone con la crema all’egg nog, ma anche incredibili cocktail da abbinare ai piatti fino a mezzanotte.

Info e programma completo sulla pagina Facebook.

Capodanno in Osteria

Per una notte di San Silvestro informale e gustosa, nel cuore del quartiere Trieste, l’Osteria dell’Ingegno realizzerà un menu semplice ma di grande effetto: carciofo con zabaione salato e tartufo nero abbinato ad un calice di Metodo Classico Brut Rosè, fegato grasso con visciole e sablè alla nocciola, gambero rosso con cotechino e perle nere, chitarrino al ragù d’anatra, lampone e mirto, rombo con carciofi e patate al tartufo e guancia brasata con pastinaca e liquirizia. Eclair crema all’arancia e sorbetto al vin bruleè per dessert. Prezzo: 95 euro a persona, bevande escluse.